Spiegazione: il Rajasthan ha registrato il maggior numero di casi di stupro per il secondo anno consecutivo, ecco perché - Luglio 2022

Sebbene il Rajasthan debba ancora fare molto di più per le donne, nel 2020 si è registrato un calo generale dei crimini contro le donne nello stato.

Un gruppo di donne cammina nella città di Churu. (Foto espresso: Rohit Jain Paras, File)

Per il secondo anno consecutivo, il Rajasthan ha registrato il maggior numero di casi di stupro e tentativi di stupro, secondo i dati diffusi dal National Crime Records Bureau (NCRB) per il 2020.

In termini di stupro nelle città metropolitane, con 409 casi di stupro nel 2020, Jaipur è solo la prossimaalla città di Delhicon 967 casi. Tuttavia, a 28,1, il suo tasso di criminalità per stupro è più del doppio della città di Delhi, che è di 12,8 casi di stupro per lakh di popolazione.



Anche in Spiegato|La legge modificata del Rajasthan che rende il comportamento scorretto con i turisti un reato conoscibile

A che punto è il Rajasthan nelle cifre nazionali per i crimini contro le donne?

Nel complesso, il Rajasthan è al quinto posto nella criminalità contro le donne, un miglioramento rispetto alla terza posizione nel 2019. Per i crimini contro le donne, lo stato ha un tasso di criminalità di 90,5 per lakh di popolazione; viene calcolato sommando i reati registrati ai sensi del codice penale indiano (IPC) e delle leggi speciali e locali (SLL). L'elenco è superato da Assam con 154,3 — è uno degli stati più piccoli. Seguono Odisha (112,9), Telangana (95,4) e Haryana (94,7). La media nazionale è 56,5.



Tuttavia, quando si tratta di numeri assoluti per crimini contro le donne, il Rajasthan (34.535) è prossimo solo all'Uttar Pradesh (49.385) e al Bengala occidentale (36.439).

Quando si tratta di IPC sezione 376 (stupro), il Rajasthan è in cima alla lista con un'incidenza (FIR registrati) di 5.310 e 5.337 vittime, che si traduce in un tasso di 13,9. In numeri assoluti, l'Uttar Pradesh è un lontano secondo con un'incidenza di 2.769 e 2.796 vittime. In termini di tasso di criminalità per stupro, Haryana è seconda con 10 casi per lakh.



Il tasso di criminalità medio nazionale per stupro è di 4,3 per lakh di popolazione. Anche per il tentativo di stupro (Sec 376/511 IPC), il Rajasthan è in cima alla lista con un'incidenza di 965 e 968 vittime.

Tuttavia, con il 13,2 per cento, il Rajasthan ha il tasso di dipendenza dalla polizia tra gli stati più basso per quanto riguarda i crimini contro le donne. È vicino solo al Gujarat, che ha la pendenza più bassa al 10,7 per cento. La media nazionale è del 35,2 per cento.

Leggi anche|Immersione nei crimini segnalati contro le donne, il capo della NCW afferma che potrebbe non riflettere la realtà

Qual è la differenza tra le cifre del 2019 e del 2020 in Rajasthan?

Dopo essere aumentati drasticamente nel 2019, principalmente a causa di misure rigorose e varie iniziative del governo Ashok Gehlot, i casi complessivi sono diminuiti nello stato nel 2020.



Le cifre sulla criminalità contro le donne (IPC+SLL) in Rajasthan sono aumentate da 25.993 nel 2017 a 27.866 nel 2018 a 41.550 nel 2019. Nel 2020 sono 34.535. Quindi, mentre c'è stato un aumento del 7,21% dal 2017 al 2018, l'aumento dal 2018 al 2019 è stato di un drastico 49,11%. Ora, la cifra del 2020 è l'83,11% di quella del 2019.

Quindi, mentre il Rajasthan deve ancora fare molto di più per le donne, nel 2020 c'è stato un calo generale dei crimini contro le donne nello stato.

Anche nel complesso, anche i crimini IPC+SLL sono aumentati drasticamente nello stato tra il 2018 e il 2019, ma sono diminuiti nel 2020. Mentre c'è stato un aumento di soli 1.873 casi tra il 2017 e il 2018, l'aumento tra il 2019 e il 2018 è stato di 53.848 casi. Tra il 2019 e il 2020 si è registrato un calo di 44.016 casi.



Da un totale di 2,5 lakh di crimini IPC+SLL nel 2018, lo stato è balzato a 3,0 lakh di casi nel 2019 e ora è a 2,6 lakh di casi nel 2020, registrando così un calo.

Perché le cifre sono aumentate drasticamente nel Rajasthan sotto il Congresso?

Dopo il 2019, l'aumento delle cifre sulla criminalità in Rajasthan può essere principalmente attribuito a misure rigorose e varie iniziative del governo Ashok Gehlot, salito al potere nel dicembre 2018. Il principale tra questi è il rafforzamento del quadro sulla registrazione obbligatoria della FIR.



Subito dopo aver assunto il potere, Gehlot ha sottolineato la necessità di registrare obbligatoriamente un FIR. Una circolare del 31 gennaio 2019 dell'allora direttore generale della polizia Kapil Garg, affermava che la registrazione della FIR è il dovere fondamentale della polizia. Nella nota dettagliata, ha scritto come una registrazione immediata della FIR per un reato conoscibile riflette la sensibilità e l'efficienza della polizia di fronte al denunciante e come un ritardo nella registrazione della FIR aggrava il dolore del denunciante e lavora a vantaggio dell'imputato.

In una riunione di revisione del dipartimento di polizia nel giugno 2019, Gehlot ha affermato che ogni denunciante che arriva in una stazione di polizia deve essere ascoltato con pazienza e che dovrebbe essere assicurata la registrazione del FIR. Ha detto che non saranno tollerati reclami sull'esitazione nella registrazione FIR o sul comportamento (della polizia). È importante sottolineare che ha affermato che non è necessario preoccuparsi se più FIR portano a un aumento delle cifre sulla criminalità.

Leggi anche|Dati NCRB: aumento della criminalità del 28%, per lo più violazioni Covid

L'ufficio del direttore generale della polizia ha più volte inviato circolari alla polizia distrettuale ricordando loro la circolare del 31 gennaio 2019. Una di queste circolari del 5 febbraio 2020 ha ricordato loro cheparivadi ki report har surat mein darj ki jaave(la segnalazione del denunciante deve essere registrata in ogni circostanza).

Il direttore generale dell'Ufficio anticorruzione, B L Soni, che è stato DG aggiuntivo (crimine) e poi DG (crimine) tra dicembre 2018 e luglio 2020, ha affermato che il messaggio del primo ministro era che tutti possono registrare un caso. È stata una decisione coraggiosa da parte del CM quella di registrare ogni reclamo. In precedenza, quando c'erano più casi, la stazione di polizia in carica veniva ritirata e, a livello statale, il governo si prendeva il merito. Il premio era sulla mancata registrazione FIR. Se avevi 'ridotto' il crimine, eri apprezzato. Ora la riduzione della criminalità è messa in discussione. Se non registri (un FIR), vieni fermato: sono stati avviati procedimenti dipartimentali contro due dozzine di SHO (a partire dal 2020) quando non hanno registrato un caso e un collega è dovuto andare a SP o IG o al quartier generale della polizia; e una mezza dozzina di SHO sono state sospese. Anche alcuni SP sono stati anche tirati su.

Tutto questo è iniziato principalmente a maggio 2019, dopo le elezioni di Lok Sabha. Soni afferma che il governo ha anche intrapreso un gran numero di operazioni di esca per vedere se i FIR venivano depositati nelle stazioni di polizia.

C'erano una serie di altre misure intraprese dal governo per rendere il processo più trasparente. Nel maggio 2019, a seguito delCaso di stupro di Thanagazi ad Alwar, Gehlot ha annunciato che i FIR potevano essere registrati direttamente presso l'ufficio del SP se le stazioni di polizia locali non avessero presentato una denuncia. Il 1° luglio 2019, il governo statale ha inoltre reso obbligatorio registrare ogni denuncia su Crime and Criminal Tracking Network and Systems (CCTNS). I FIR venivano registrati su CCTNS, ma ora la differenza era che ogni reclamo doveva essere registrato anche nel sistema, ha affermato Soni.

In seguito al caso di stupro di Thanagazi e alla criminalità non arretrata nel distretto, Alwar è stata divisa in due distretti di polizia separati - Alwar e Bhiwadi - nell'agosto 2019.

Inoltre, le persone precedenti si rivolgevano ai tribunali per la registrazione dei FIR ai sensi del CrPC 156 (3). Anche questo ha visto un calo dal 28% (nel 2018) al 16% alla fine del 2019, poiché i casi venivano depositati liberamente dalla polizia, ha affermato Soni.

Quindi, la situazione della criminalità in Rajasthan è peggiorata negli ultimi due anni?

La registrazione di più casi non significa necessariamente che la criminalità sia aumentata. In Rajasthan, la campagna del dipartimento di polizia per registrare ogni denuncia ha portato a un aumento della registrazione dei FIR nello stato, e quindi al drastico aumento complessivo delle cifre tra il 2018 e il 2019, prima di un calo nel 2020.


cole sprouse house

La stessa NCRB afferma che la presunzione primaria che l'oscillazione verso l'alto dei dati della polizia indichi un aumento della criminalità e quindi un riflesso dell'inefficacia della polizia è fallace. 'Aumento della criminalità' e 'aumento della registrazione dei reati da parte della polizia' sono chiaramente due cose diverse, un fatto che viene spesso confuso. Pertanto, l'aspettativa spesso ripetuta da alcuni ambienti che un'amministrazione di polizia efficace sarà in grado di mantenere bassi i dati sulla criminalità è mal riposta. L'aumento del numero di crimini nei dati della polizia di stato potrebbe infatti essere dovuto a determinate iniziative di polizia incentrate sui cittadini, come il lancio della struttura e-FIR o degli helpdesk femminili, ecc.

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta