Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

Spiegato: che cos'è Juneteenth, la nuova festività federale che gli Stati Uniti avranno?

Nello stato del Texas, la prima celebrazione di Juneteenth è iniziata nel 1866. La giornata si è evoluta nel corso degli anni, con persone e comunità che hanno sviluppato le proprie tradizioni e usanze.

Illinois Gov. JB Pritzker e Illinois State Sen. Kimberly Lightford, D-Maywood, sorreggono il disegno di legge Juneteenth una festa ufficiale dello stato in Illinois durante una firma di legge presso la Biblioteca presidenziale di Abraham Lincoln a Springfield, Ill., mercoledì 16 giugno 2021. (Foto AP)

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden dovrebbe presto firmare una legge che fa il 19 giugno, o Juneteenth, una festa nazionale riconosciuta dal governo federale, per commemorare la fine della schiavitù dopo la guerra civile americana (1861-65).





Un disegno di legge per stabilire il giorno dell'indipendenza nazionale di giugno ha ricevuto il sostegno bipartisan in entrambe le camere del Congresso degli Stati Uniti questa settimana e ora deve essere approvato dalla Casa Bianca per diventare legge. La legislazione arriva un anno dopo che l'uccisione di George Floyd ha innescato proteste antirazziste in tutto il paese, determinando una resa dei conti nazionale sul razzismo sistemico.

Juneteenth sarà la prima nuova festività federale creata in quasi quattro decenni e ora godrà dello stesso status delle 10 festività annuali esistenti, che includono il Memorial Day, il Veterans Day e il Ringraziamento. L'ultima festa del genere – Martin Luther King Jr. Day – è stata creata nel 1983, in onore dell'eroe dei diritti civili.



Il 19 giugno 1865, due mesi dopo la fine della guerra civile, il maggiore generale Gordon Granger, dalla parte vittoriosa dell'Unione, arrivò a Galveston, in Texas, e emanò un ordine per liberare gli ultimi schiavi sul suolo americano.


darcy lapier età

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta



Cos'è Juneteenth?

Juneteenth - il portmanteau di giugno e diciannovesimo - è la più antica commemorazione celebrata a livello nazionale della fine della schiavitù negli Stati Uniti, osservata il 19 giugno di ogni anno. Attualmente, è riconosciuto come una vacanza in 47 stati degli Stati Uniti e nel Distretto di Columbia. E 'noto anche come Emancipation Day o Juneteenth Independence Day.


stipendio del cast sottocoperta per episodio

L'anno scorso, la legislazione per rendere Juneteenth una festività federale è stata bloccata nel Senato allora controllato dai repubblicani dopo che Ron Johnson, un ardente sostenitore di Trump, si è opposto alla misura, affermando che un'ulteriore festività federale significherebbe che i contribuenti pagheranno un conto del valore di milioni di dollari dovuto al pagamento permessi per i dipendenti del governo federale. Questa volta, il disegno di legge è stato approvato all'unanimità dalla potente camera di 100 membri.



In questa foto d'archivio del 19 giugno 2020, i manifestanti cantano mentre marciano dopo un raduno di giugno al Brooklyn Museum, nel quartiere di Brooklyn a New York. (Foto AP)

Il 1° gennaio 1863, l'allora presidente Abraham Lincoln emanò il Proclama di Emancipazione, che dichiarava che tutte le persone tenute come schiave all'interno degli stati in rivolta lo sono, e da quel momento in poi, saranno libere.

Anche così, più di due anni dopo la proclamazione di Lincoln, molti proprietari di schiavi continuarono a tenere prigionieri i loro schiavi nascondendo loro queste informazioni e tenendoli per un'altra stagione del raccolto, secondo il Congressional Research Service (CRS).



Allora, qual è il significato di Juneteenth?

Il 19 giugno 1865, il maggiore generale Gordon Granger arrivò a Galveston e annunciò la fine sia della guerra civile che della schiavitù. Da allora, Juneteenth è diventata una data in gran parte simbolica che rappresenta la libertà per gli afroamericani.




quanto guadagna jeffrey kaplan

Secondo il CRS, l'annuncio di Granger recita quanto segue: Il popolo del Texas è informato che, in conformità con un proclama dell'Esecutivo degli Stati Uniti, tutti gli schiavi sono liberi. Ciò comporta un'assoluta eguaglianza dei diritti personali e dei diritti di proprietà, tra ex padroni e schiavi e il legame finora esistente tra loro diventa quello tra datore di lavoro e lavoro salariato. Si consiglia ai liberti di rimanere nelle loro attuali case e lavorare per un salario. Sono informati che non sarà loro consentito raccogliere presso le postazioni militari; e non saranno sostenuti nell'ozio né là né altrove.

Nello stato del Texas, la prima celebrazione del Juneteenth iniziò dal 1866, con eventi incentrati sulla comunità come sfilate, grigliate, incontri di preghiera, letture storiche e culturali e spettacoli musicali. La giornata si è evoluta nel corso degli anni, con persone e comunità che hanno sviluppato le proprie tradizioni e usanze. Ad esempio, alcune comunità hanno acquistato terreni per celebrare la giornata, come l'Emancipation Park a Houston, in Texas. Juneteenth è stata riconosciuta come festa ufficiale in Texas il 1 gennaio 1980.



Secondo la National Juneteenth Observance Foundation (NJOF), l'era del Modern Juneteenth Movement è iniziata nel 1994 quando un gruppo di leader Juneteenth provenienti da tutto il paese si è riunito a New Orleans, in Louisiana, per lavorare verso il maggiore riconoscimento di Juneteenth.

Condividi Con I Tuoi Amici: