Spiegato: cosa sta causando il freddo estremo nel Midwest degli Stati Uniti? - Potrebbe 2022

Un'ondata di freddo da record ha attraversato il Midwest degli Stati Uniti, con 22 stati che hanno raggiunto temperature sotto lo zero.

Spiegato: cosa sta causando il freddo estremo nel Midwest degli Stati Uniti?La gente cammina lungo il lago Michigan durante una giornata di freddo intenso a Chicago. (Fonte: Joshua Lott/The New York Times)

Un'ondata di freddo da record ha attraversato il Midwest degli Stati Uniti, con 22 stati che hanno raggiunto temperature sotto lo zero. Tra le città, Chicago è scesa a un minimo di -30°C, leggermente al di sopra della lettura più bassa mai registrata della città di -32°C dal gennaio 1985. Minneapolis ha registrato 32°C e Sioux Falls (South Dakota) -31°C.

Il freddo estremo è stato causato da un'esplosione di aria artica, che a sua volta è il risultato di quello che è noto come un evento di vortice polare.



Cos'è un vortice polare?

Essenzialmente un'area a bassa pressione, è un'ampia distesa di aria fredda vorticosa che circonda entrambe le regioni polari. Il flusso d'aria in senso antiorario aiuta a mantenere l'aria più fredda vicino ai poli. I vortici polari non sono qualcosa di nuovo. Il termine 'vortice polare' è stato reso popolare solo di recente, portando l'attenzione su una caratteristica del tempo che è sempre stata presente... Tuttavia, quando sentiamo aria estremamente fredda dalle regioni artiche sulla superficie terrestre, a volte è associata al vortice polare, il Lo spiega la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti sul suo sito web.




hugo dos santos aveiro

Quindi, quando il vortice polare provoca il freddo estremo?



In inverno, il vortice polare a volte diventa meno stabile e si espande. Molte volte durante l'inverno nell'emisfero settentrionale, il vortice polare [nord] si espanderà, inviando aria fredda verso sud con la corrente a getto, spiega NOAA. Questo è chiamato evento di vortice polare, definito da SciJinks di NOAA come la rottura di una parte del vortice. Normalmente, quando il vortice è forte e sano, aiuta a mantenere una corrente d'aria nota come corrente a getto che viaggia intorno al globo in un percorso piuttosto circolare. Questa corrente mantiene l'aria fredda a nord e l'aria calda a sud, dice NOAA. Ma senza quel forte sistema a bassa pressione, la corrente a getto non ha molto per tenerla in linea. Diventa ondulato e sconclusionato. Metti un paio di aree di sistemi ad alta pressione sulla sua strada e all'improvviso hai un fiume di aria fredda che viene spinto a sud insieme al resto del sistema di vortici polari.

Tutto il freddo è il risultato di un evento di vortice polare?

No. Anche se il vortice polare è sempre sospeso a nord, ci vogliono condizioni piuttosto insolite perché si indebolisca per migrare all'estremo sud, spiega NOAA. Non è nemmeno limitato agli Stati Uniti. Parti dell'Europa e dell'Asia subiscono anche ondate di freddo collegate al vortice polare. Di per sé, l'unico pericolo per l'uomo è l'entità di come otterranno le temperature fredde quando il vortice polare si espande, inviando aria artica verso sud in aree che non sono tipicamente così fredde, afferma.