Spiegazione: perché Facebook pensa che la funzionalità iOS14 di Apple avrà un impatto sul suo modello di business? - Febbraio 2023

L'ultima versione del sistema operativo iPhone di Apple ha una caratteristica che potrebbe potenzialmente danneggiare il modello di business di Facebook, almeno tra quelli che utilizzano dispositivi iOS.

Facebook, Apple, aggiornamento software Apple iOS 14, modello di business Facebook, Facebook su dispositivi iOS, Indian ExpressL'icona dell'app di Facebook su un iPhone. (Foto AP: Karly Domb Sadof, file)

Facebook è seccato con Apple. Per essere precisi, Facebook è seccato con l'aggiornamento del software iOS 14 di Apple che inizierà a essere distribuito agli utenti di tutto il mondo tra un paio di mesi. L'ultima versione del sistema operativo iPhone di Apple ha una caratteristica che potrebbe potenzialmente danneggiare il modello di business del social network, almeno tra quelli che utilizzano dispositivi iOS. Una volta installata l'ultima versione del software, Apple darà agli utenti la possibilità di decidere se possono essere monitorati tra le app utilizzando un identificatore univoco.



Al WWDC, la conferenza annuale degli sviluppatori di Apple, la società ha annunciato che con iOS 14, gli utenti riceveranno un pop-up che chiede loro se desiderano essere monitorati da un'app specifica. Poiché ciò darà anche agli utenti la libertà di dire di no, ridurrà la quantità di dati che un'app come Facebook è in grado di raccogliere su un utente specifico con l'aiuto di identificatori univoci. Sebbene ciò contribuirà a preservare la privacy dei consumatori, per app come Facebook ridurrà l'efficacia delle campagne pubblicitarie tramite la sua rete di pubblico in quanto ridurrà l'attribuzione che aiuta a identificare se un annuncio ha avuto successo nell'attivare l'installazione di un'app o il pagamento.

Cos'è l'IDFA?





IDFA o Identifier for Advertisers è l'identificatore casuale del dispositivo che Apple assegna a un iPhone tra le app. Gli inserzionisti come Facebook lo utilizzano per fornire e monitorare la pubblicità personalizzata. Ad esempio, se a qualcuno viene mostrato un annuncio per scaricare un gioco su Facebook, questo numero aiuta ad autenticarsi se lo stesso dispositivo ha finito per scaricare l'app. Tuttavia, Apple lo fa senza identificare l'utente stesso. Questo viene utilizzato anche per monitorare l'efficacia delle campagne pubblicitarie mobili.

Google utilizza una tecnologia simile chiamata Google Play Services ID per Android (GPS ADID) e offre persino agli utenti la possibilità di ripristinarlo dalle proprie impostazioni e offre persino un opt-out. Tuttavia, le opzioni non vengono presentate all'utente come vorrebbe Apple. Il timore è che, se viene data una scelta, la maggior parte degli utenti dirà di no al tracciamento.



Da non perdere da Explained | La produzione locale renderà gli iPhone di Apple più economici?

Qual è il gallo cedrone di Facebook?



In un post sul blog, Facebook ha affermato che stava affrontando le modifiche innescate dalla funzione iOS 14. Per gli sviluppatori e gli editori che utilizzano Audience Network, la nostra capacità di fornire annunci mirati su iOS 14 sarà limitata, ha affermato, aggiungendo che ciò significherà che alcuni utenti iOS non vedranno alcun annuncio da Audience Network mentre altri ne vedranno di meno pertinenti. Ha avvertito che questo ridurrà i ricavi per gli sviluppatori di app e gli editori attraverso le reti pubblicitarie su dispositivi iOS.


valore netto di kevin james

Facebook ha affermato un calo delle entrate del 50% quando la personalizzazione è stata rimossa dalle campagne di installazione di annunci di app mobili durante i test e ha avvertito di un impatto anche grave negli scenari di vita reale.




quanto vale Kim Zolciak

Espresso spiegatoè ora accesoTelegramma. Clic qui per unirti al nostro canale (@ieexplained) e rimani aggiornato con le ultime

Perché la mossa di Apple è significativa?



Mentre iOS è solo circa il 25% del mercato mobile globale, mentre Android domina quasi l'intera torta rimanente, è un sistema operativo più monetizzabile poiché gli utenti di iPhone sono generalmente di strati economici migliori. Pertanto, qualsiasi modifica alla politica pubblicitaria o alla monetizzazione su iOS ha un impatto sproporzionato sulle attività pubblicitarie e di sviluppo in tutto il mondo. Ad esempio, una campagna di installazione di app su Android potrebbe attirare molti più utenti rispetto a iOS, ma la campagna su quest'ultimo darà più potenziali utenti paganti effettivi.

Cosa significa questo per gli utenti?



Molti esperti hanno lodato la mossa di Apple come quella che offre agli utenti la scelta e il controllo. Annunci più pertinenti non sono tanto un requisito dell'utente quanto un requisito dell'inserzionista. E molti utenti trovano alcuni degli annunci così invadenti in quanto suggeriscono che l'inserzionista sa cosa ha fatto l'utente fino al momento in cui viene offerto l''annuncio pertinente'.

Tuttavia, anche se per qualche tempo ci sarà un impatto sulla pertinenza degli annunci, le nuove tecnologie potrebbero aiutare giocatori come Facebook a tracciare e indirizzare gli utenti in modo efficace. Ci sono startup che affermano di aver avuto un certo successo nello spazio dell'identificazione utente universale che funzionerà su tutti i sistemi operativi e dispositivi.

Condividi Con I Tuoi Amici: