Manchester United vs Barcellona: come Smalling ha tenuto sotto controllo Lionel Messi - Potrebbe 2022

Pochissimi difensori sono stati in grado di smussare la brillantezza del regista del Barcellona, ​​ma il difensore centrale del Manchester United ha trovato un modo.

Lionel Messi è sciamato dai giocatori del Manchester United durante la vittoria per 1-0 sui Red Devils all'Old Trafford mercoledì sera. (Reuters)

Il grande guadagno di Smalling

Sebbene non sia il più colto o efficiente dei difensori centrali in circolazione, un lavoratore come Chris Smalling ha fatto un lavoro impressionante nel limitare Lionel Messi, anche se ha significato lasciare il talismano del Barcellona con il naso insanguinato e lui fornire il passaggio più decisivo del gioco.


quanto vale Courtney Cox

Non il più veloce, ma da strada

Smalling non pretende la sua mancanza di velocità, ma compensa con la sua intelligenza, leggendo le intenzioni dei giocatori, tracciando i movimenti e non lasciandoli scappare. La strategia è intrinseca al rischio, quando ti trovi di fronte a un imbroglione dotato come Messi: quando ha la palla tra i piedi, potrebbe ingannare i marcatori più astuti. Espropriarlo è tra i compiti più difficili nel calcio. Quindi il metodo più pratico per soffocare Messi era di non concedere affatto la palla ai suoi piedi scintillanti. Questo spiega la logica dietro lo sconsiderato, anche se non cinico, sbattere contro Messi da dietro come un motore a vapore. Non era in una zona pericolosa e il Manchester United aveva i numeri in scatola, ma Smalling non voleva lasciare nulla al caso. Incarnava pienamente la sua arte, l'enfasi sul potere rispetto al sofisma.



manu vs barca, lionel messi, chris smalling, manchester united, barcellona, ​​manchester united vs barcellona, ​​champions league, manu vs barca, luis suarez, notizie sportive, indian expressIl braccio agitato di Chris Smalling ha colto in faccia Lionel Messi. (Reuters)

Fisicità meditabonda, compostezza

È raro che la fisicità intimidi Messi. Ma Smalling, alto un metro e ottanta, che ostinatamente si aggrappava a lui come un'ombra fantasma, riuscì a intimidirlo e quindi a turbarlo. Potrebbe essere stato che il naso insanguinato lo stesse inconsciamente incatenandolo, o che il Barcellona, ​​a differenza del Barcellona del passato, si accontentasse di sedersi sul guinzaglio sottile, ma la struttura di Smalling che gli stava intorno ha irritato Messi, manifestandosi in qualche inconscio. Passaggi sbagliati di Messi e hack imprecisi. La chiave del successo di Smalling è stata che non ha permesso a Messi di attirare su di lui placcaggi assurdi. Successivamente, l'argentino è stato respinto e il Barcellona non è riuscito a mantenere l'alto come preferiscono.



LEGGI | L'autogol di Luke Shaw dà il vantaggio al Barcellona sul Manchester United

Posizionamento intelligente

I difensori hanno la tendenza ad operare troppo vicino ai giocatori che sono chiamati a marcare, il che dà meno tempo per il recupero. Un dolce dribbling o un passaggio di seta può spiazzarli e portarlo fuori dal quadro. Ma Smalling, a guardia di Messi, ha mantenuto una distanza di sicurezza, congestionandolo così.



Doppio turno

Una linea di fondo a tre spesso distribuisce il carico, ma non proprio in questo gioco. L'in forma Luke Shaw ha lottato nel nuovo ruolo, come difensore centrale di sinistra piuttosto che come terzino scatenato. Il volubile Victor Lindelof ha sopportato uno dei suoi tipici giorni di riposo, quando era completamente fuori di sé e nervoso. L'onere di prevenire ulteriori dentiere nel risultato dell'1-0 era interamente su Smalling, e ha custodito ferocemente il suo territorio, soffocando non solo Messi ma anche Luis Suarez.