Carcere di transito, spiegazione della cauzione: disposizioni legali invocate nel caso 'toolkit' di Greta Thunberg - Novembre 2022

Caso 'toolkit' di Greta Thunberg: cosa dice la legge sulla procedura relativa agli arresti da effettuare da uno stato diverso da quello in cui è stato registrato il caso e cosa significa cauzione di transito?

Quando una persona viene arrestata dalla polizia di uno Stato diverso da quello in cui si trova attualmente, si rivolge al tribunale competente più vicino per un transito anticipato o una cauzione pre-arresto.

Martedì l'Alta Corte di Bombay ha concesso la cauzione anticipata per il transito a Shantanu Shivlal Muluk nel Valigetta degli attrezzi Greta Thunberg registrato dalla polizia di Delhi in relazione alle proteste in corso contro il tre leggi agricole . La cauzione preventiva di transito è stata concessa a Muluk per 10 giorni per consentirgli di rivolgersi al tribunale competente della capitale nazionale per una cauzione pre-arresto. Mercoledì anche l'Alta Corte ha concesso cauzione di transito per tre settimane all'avvocato e attivista Nikita Jacob nello stesso caso.



Cosa dice la legge sulla procedura relativa agli arresti da effettuare da uno Stato diverso da quello in cui il caso è stato registrato e cosa si intende per cauzione di transito?


patrimonio netto di j-hope

Cosa dice la legge sull'arresto di una persona?

Secondo l'articolo 22 della Costituzione indiana, ogni persona arrestata e detenuta in custodia deve essere presentata al giudice più vicino entro 24 ore dall'arresto — il termine esclude il tempo necessario per il viaggio dal luogo di arresto in tribunale. Nessuna persona può essere detenuta oltre il periodo di 24 ore senza un ordine di un magistrato. L'articolo 56 del CrPC stabilisce che l'arrestato deve essere condotto davanti al magistrato senza inutili ritardi. Ai sensi dell'articolo 167 (2) del CrPC, quando il Magistrato davanti al quale l'imputato è stato prodotto non ha la giurisdizione per giudicare la causa o metterla in giudizio, l'ufficiale giudiziario è tenuto a trasmettere l'imputato ad un Magistrato avente tale Giurisdizione. A seconda dei casi, il magistrato giurisdizionale può autorizzare la detenzione dell'imputato da parte della polizia o mettere la persona in custodia cautelare.





Quando una persona richiede la cauzione anticipata per il transito?

Quando una persona viene arrestata dalla polizia di uno Stato diverso da quello in cui si trova attualmente, si rivolge al tribunale competente più vicino per un transito anticipato o una cauzione pre-arresto. Il tribunale non ha giurisdizione sul luogo in cui è registrato il caso o in cui si presume sia stato commesso un crimine, ma poiché è coinvolta la questione della libertà personale, le Alte Corti in tutta l'India generalmente consentono tale preghiera a seconda del merito del caso .

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

Il sollievo è cercato per chiedere protezione temporanea dall'arresto e contemporaneamente avere il tempo di rivolgersi al tribunale appropriato del luogo, da cui è arrivata la polizia o dove il caso è registrato, per un'analoga cauzione pre-arresto. Martedì Muluk ha sostenuto davanti alla panchina di Bombay ad Aurangabad che gli sarebbe servito del tempo per raggiungere Nuova Delhi dalla sua residenza a Beed, assumere un avvocato e presentare domanda di cauzione anticipata.



Mentre la polizia si opponeva alla giurisdizione del tribunale di Aurangabad, il giudice Vibha Kankanwadi citava la legge stabilita in precedenza da un tribunale di divisione dell'Alta Corte, secondo la quale quando la persona viene arrestata in un caso in un altro stato, avrebbe dovuto rimedio di rivolgersi all'HC di Bombay se è probabile che l'arresto venga effettuato all'interno della sua giurisdizione e anche se il reato potrebbe essere stato commesso in un altro stato.

Che cos'è la custodia cautelare e quando è richiesta?

Poiché l'arrestato deve per legge essere presentato al magistrato entro 24 ore dall'arresto, esse sono prodotte dalla polizia dell'altro Stato – che ha registrato il caso – davanti al più vicino magistrato del luogo da cui l'interessato è stato arrestato per ottenere una custodia cautelare. Ciò avviene per ottemperare alle disposizioni di legge in merito alla produzione dell'imputato davanti a un magistrato entro 24 ore poiché potrebbe non essere altrimenti possibile a causa del viaggio da uno stato all'altro.




paul adelstein altezza

L'istanza è depositata dalla polizia venuta ad arrestare l'imputato, davanti al più vicino magistrato della zona in cui l'imputato si trova attualmente o risiede. L'Alta Corte di Delhi in Gautam Navlakha vs State (NCT di Delhi) nel 2018 ha ritenuto che il Magistrato che esamina la domanda di custodia cautelare di transito non è tenuto ad entrare nell'adeguatezza del materiale, ma dovrebbe comunque accertarsi dell'esistenza del materiale. Ha inoltre ritenuto che il Magistrato dovesse chiedere alla persona arrestata e condotta dinanzi a lui se fosse stata informata dei motivi dell'arresto e se fosse tenuto a consultare ed essere difeso da qualsiasi avvocato di sua scelta.

L'anno scorso la corte di vertice ha affermato che la sentenza Delhi HC non deve essere considerata un precedente e ha ordinato che le questioni di diritto siano mantenute aperte. Tuttavia, la corte di vertice in diverse sentenze ha anche affermato e ribadito che un magistrato non dovrebbe emettere un ordine di custodia cautelare automaticamente o in modo meccanico.