Spiegato: dietro il divieto del Kerala sulle lampadine CFL e a filamento da novembre 2020 - Gennaio 2022

Nel suo discorso sul bilancio, il ministro delle finanze ha affermato che quasi 2,5 crore di lampadine a LED sono state prodotte su larga scala nello stato per il consumo pubblico.

Il progetto Kerala senza filamenti sarà implementato dal Kerala State Electricity Board (KSEB) e dall'Energy Management Centre, Kerala.

Il ministro delle finanze del Kerala TM Thomas Isaac Friday ha fatto unannuncio audaceche lo stato imporrà il divieto di vendita di lampade fluorescenti compatte (CFL) e lampadine a incandescenza (filamento) a partire da novembre di quest'anno come parte della politica energetica sostenibile. Ha anche aggiunto che i lampioni e le lampadine negli uffici governativi in ​​tutto lo stato saranno convertiti in lampadine a diodi emettitori di luce (LED).

Nel suo discorso sul bilancio, il ministro delle finanze ha affermato che quasi 2,5 crore di lampadine a LED sono state prodotte su larga scala nello stato per il consumo pubblico.



L'annuncio di Isaac è in linea con il progetto del governo di 'Kerala senza filamenti' previsto nel 2018 come parte della missione statale Urja Kerala. Le lampadine a LED sono efficienti dal punto di vista energetico rispetto alle lampadine a filamento o CFL e, quindi, genereranno meno rifiuti. Inoltre, le lampadine a filamento contengono l'elemento mercurio che, una volta rotto, è inquinante in natura.




patrimonio netto corey feldman 2018

Express Explained è ora su Telegram. Clicqui per unirti al nostro canale (@ieexplained)e rimani aggiornato con le ultime

Il progetto Kerala senza filamenti sarà implementato dal Kerala State Electricity Board (KSEB) e dall'Energy Management Centre, Kerala. I consumatori nello stato possono effettuare ordini per lampadine a LED sul sito Web KSEB in cambio di lampadine a filamento esistenti. Le lampadine a LED da nove watt vengono vendute a prezzi ridotti dal governo per incoraggiarne l'uso. L'anno scorso, Peelikode nel distretto di Kasaragod è diventato il primo panchayat del paese a essere completamente privo di filamenti.



Kerala Budget 2020 presentato dal ministro delle finanze thomas isaacIl ministro delle finanze Thomas Isaac presenta venerdì il bilancio del Kerala all'Assemblea legislativa statale.

Il progetto fa anche parte della politica energetica sostenibile a lungo termine del governo di sinistra per ridurre la dipendenza dalle fonti energetiche convenzionali e massimizzare invece il potenziale delle fonti rinnovabili come l'energia solare e idraulica. Il progetto di installazione di pannelli solari sui tetti di abitazioni e complessi residenziali, in fase di attuazione da parte del KSEB, è un passo in questa direzione.

Da non perdere da Explained: chi era Kaka Hathrasi, il poeta PM Modi citato in Parlamento?

Il ministro delle finanze oggi, nel suo bilancio, ha stanziato 1.765 crore di rupie per il settore energetico e sperava di creare 500 MW da installazioni di energia solare. Ha promesso assistenza finanziaria per iniziative come quella adottata da Peelikodu panchayat per risparmiare energia. Ha anche affermato che i problemi di carenza di energia e interruzioni nelle linee esistenti possono essere risolti attraverso le linee di trasmissione e il progetto Transgrid-2 da 10.000 crore di rupie, il cui lavoro è iniziato.




patrimonio netto logico 2019