Spiegato: come Leylah Fernandez ha esteso i guai di Naomi Osaka contro i mancini - Ottobre 2022

Naomi Osaka eliminata dagli US Open 2021: qual è il suo record contro i mancini? Lotta contro i mancini? Come ha servito Leylah Fernandez a Osaka?

Naomi Osaka, Leylah Fernandez, US Open 2021, Osaka US Open, Chi è Leylah Fernandez, Notizie US Open, Indian ExpressLeylah Fernandez, a destra, del Canada, stringe la mano a Naomi Osaka, del Giappone, dopo aver sconfitto Osaka durante il terzo turno dei campionati di tennis degli US Open (AP)

Il 7-5, 6-7 (2), 4-6 la sconfitta contro Leylah Fernandez è stata di Naomi Osaka terza sconfitta consecutiva per un mancino. Ha perso contro la ceca Marketa Vondrousova alle Olimpiadi di Tokyo e contro lo svizzero Jil Teichmann ai Cincinnati Masters il mese scorso.



È difficile per i giocatori destri giocare contro i mancini?

Non è facile. La ragione fondamentale dietro la lotta dei giocatori contro i mancini è la non familiarità. I mancini costituiscono il 10% della popolazione generale. La percentuale è più bassa nelle alte sfere del tennis femminile. Ci sono otto mancini nella top 100 WTA e 15 nella top 100 maschile. Mentre i mancini giocano quasi sempre a destra, i destrimani raramente affrontano i mancini. A livello junior, i mancini non vedono molti mancini e non sono abituati agli angoli e agli effetti che derivano dalla racchetta di un mancino.






patrimonio netto di dennis hof

Qual è il record di Osaka contro i mancini?

Osaka è 18-11 contro i mancini. Ha 8-8 anni dal 2017; quattro di queste sconfitte sono arrivate contro l'ex numero 1 del mondo Angelique Kerber della Germania, e le ultime tre sono arrivate nelle ultime cinque settimane.

Anche in Spiegato| Perché l'invasore di campo Jarvo non è stato bandito la prima volta?

Lotta contro i mancini?

La cronaca lo suggerisce. Ashleigh Barty, numero uno al mondo, un giocatore più rotondo che ha un compagno di doppio mancino, ha 27-8 contro i mancini e 21-6 dal 2017.



Se mi capita di giocare una curva a sinistra, allora sì, a volte cercheremo di trovare una curva a sinistra per riscaldarci, più per il servizio che per altro, ha detto Barty all'Open di Madrid all'inizio di quest'anno. Anche giocando in doppio con Casey (Dellacqua) per molti anni, ho visto milioni di servizi mancini nel mio tempo. Non è affatto una cosa che mi riguarda.


patrimonio netto di david letterman

Quando a Osaka è stato chiesto dei suoi problemi contro i mancini sabato, ha detto, non posso nemmeno dirti come ci si sente a restituirlo perché non penso che avrei potuto restituire una palla contro un destro anche oggi. Non era come se stesse servendo bombe, quindi non sono davvero sicuro di cosa dire.



È vero che Fernandez non stava servendo bombe. Le prime di servizio del 18enne canadese (156 km/h in media) sono state 14 km/h più lente di quelle di Osaka. Ma la direzione dei servizi ha completato la velocità.

Come ha servito Fernandez all'Osaka?

Il più grande vantaggio tattico per i mancini è il servizio esterno dal lato laterale del campo, quando fanno oscillare la palla sul rovescio del destro. Possono usare il servizio slice per far oscillare la palla in modo ampio o mettere un po' di topspin sulla palla per lanciarla più in alto.




valore netto di kevin jonas - net

Quando Fernandez ha servito il rovescio di Osaka, ha ulteriormente abbassato la velocità per ottenere più angolo. La velocità media dei servizi diretti al rovescio era di 146 km/h, la palla rimbalzava più in alto e l'altezza media del contatto di ritorno era di 3,9 piedi. Lo stratagemma l'ha aiutata a sfruttare il rovescio più debole di Osaka. Servendo sul dritto, Fernandez ha servito a 162 km/h. Il ritmo significava che la palla scivolava e rimaneva bassa. L'altezza di contatto del ritorno era di 3,5 piedi, rendendo difficile per 5'11 Osaka dettare il punto.

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta