Spiegato: quanta parte della popolazione indiana vive con disabilità? - Dicembre 2022

Le definizioni utilizzate nel corso degli anni sono state diverse, ma la prevalenza della disabilità non è cambiata in modo significativo nei registri ufficiali.

giornata mondiale della disabilità, persone disabili in india, prevalenza della disabilità indiaCirca il 2,2% della popolazione indiana vive con qualche tipo di disabilità fisica o mentale, secondo il rapporto del National Statistics Office sulla disabilità pubblicato lo scorso anno.

Il 3 dicembre è contrassegnato dalle Nazioni Unite come Giornata internazionale delle persone con disabilità nel tentativo di promuovere un mondo più inclusivo e accessibile per i diversamente abili e di sensibilizzare sui loro diritti. In India, il Ministero della Giustizia Sociale e dell'Emancipazione ha osservato la giornata con concorsi di saggistica e pittura tra gli altri eventi.



Circa il 2,2% della popolazione indiana vive con qualche tipo di disabilità fisica o mentale, secondo il rapporto del National Statistics Office sulla disabilità pubblicato lo scorso anno.

Quali sono le difficoltà che incontrano? Ecco un profilo della prevalenza della disabilità in India:





Come vengono identificati i disabili?

Fino al censimento del 2011, nel questionario erano presenti domande su sette tipi di disabilità. Questo elenco di disabilità è stato ampliato a 21 quando i diritti delle persone con disabilità sono stati introdotti nel 2016. Di conseguenza, il rapporto del 2019 includeva domande per identificare le persone con perdita temporanea di capacità, nonché disturbi neurologici e del sangue oltre alla definizione precedente, che includeva ritardo mentale e incapacità permanente di muoversi, parlare, ascoltare e vedere. Significativamente, la definizione rivista riconosce le deformità e le lesioni delle vittime di attacchi con l'acido come disabilità, dando loro diritto a varie misure di soccorso.



Chi sono disabili e in che modo?

Gli uomini delle zone rurali avevano la più alta prevalenza di disabilità in India, secondo il rapporto NSO. Una percentuale maggiore di uomini era disabile in India rispetto alle donne e la disabilità era più diffusa nelle aree rurali che nelle aree urbane.



L'incapacità di muoversi senza assistenza era la disabilità più comune. Più uomini hanno sperimentato disabilità locomotorie rispetto alle donne.

Anche in Spiegato | Perché 2,4 miliardi di persone potrebbero trarre beneficio dalle terapie riabilitative



Questi numeri sono stati auto-riportati. In altre parole, agli intervistati è stato chiesto se avessero avuto difficoltà nello svolgere compiti come muoversi, parlare, ecc.

Queste misure sono in linea con quelle di altre indagini?



Il censimento del 2011 ha stimato che il numero di persone con disabilità in India è vicino a 2,68 crore (o 2,2% della popolazione), ovvero più dell'intera popolazione australiana.

Questo numero si basava sulla vecchia definizione di disabilità, tuttavia la proporzione di disabili nella popolazione non è diversa dal rapporto NSO del 2019, che utilizzava la definizione ampliata di disabilità. Tuttavia, l'edizione 2019 delle statistiche sulla disabilità ha riportato una prevalenza leggermente superiore a quella riportata nelle precedenti edizioni del sondaggio.



Altre metriche per valutare la disabilità hanno fornito stime diverse. Uno studio del 2019 della Public Health Foundation of India ha rilevato che l'uso delle metriche dell'Annual Health Survey si traduce in una prevalenza inferiore. Allo stesso modo, un gruppo di medici dell'AIIMS ha scoperto che questionari alternativi come il Rapid Assessment of Disability hanno portato a una prevalenza che va dall'1,6% al 43,3%.

Come può la gamma essere così ampia?

La proporzione della popolazione che soffre di disabilità diventa maggiore man mano che si passa da una definizione ristretta a una più ampia. Se ad esempio si definisce disabilità la difficoltà di accesso ai servizi pubblici per ogni tipo di ragione, anche sociale o economica, allora la proporzione sale.


etnia miranda kerr

Perché è importante calcolare correttamente il numero dei disabili?

Come altri gruppi svantaggiati, i disabili in India hanno diritto ad alcuni vantaggi, che vanno dalla prenotazione negli istituti scolastici alle agevolazioni sui biglietti ferroviari. Per richiedere questi benefici, devono fornire certificati come prova dell'invalidità. A livello macro, i dati sulla prevalenza e sul tipo di disabilità sono utili nell'effettuare gli stanziamenti per i regimi di welfare.

Espresso spiegatoè ora accesoTelegramma. Clic qui per unirti al nostro canale (@ieexplained) e rimani aggiornato con le ultime

Nel censimento del 2021, la disabilità sarà definita secondo la legge sui diritti delle persone con disabilità (o RPwD) del 2016, ha chiarito Shakuntala Doley Gamlin, Segretario, Dipartimento per l'empowerment delle persone con disabilità, Ministero per l'empowerment della giustizia sociale.

Il dipartimento (delle questioni relative alla disabilità) sta anche creando un database nazionale delle persone con disabilità, che conterrà informazioni su coloro con certificati rilasciati dalle autorità mediche competenti, ha aggiunto.