Spiegato: il vaccino Covid-19 di Moderna è efficace al 94,5%, qual è lo stato degli altri candidati? - Gennaio 2022

Aggiornamento del vaccino contro il coronavirus (Covid-19): gli esperti hanno affermato che anche il candidato di Moderna, che utilizza la tecnologia mRNA come quella di Pfizer, si dimostrerà molto efficace.

Nelle ultime settimane vengono condotti in media circa 75.000 test al giorno. E a ogni PHC è stato assegnato un obiettivo giornaliero di 150-300 RT-PCR e test antigenici.

Aggiornamento del vaccino contro il coronavirus (Covid-19):Dopo Pfizer, un altro produttore statunitense di farmaci,Moderna Inc, ha detto lunedì che il suo candidato al vaccino mRNA fornisce una forte protezionesecondo i dati preliminari degli studi in fase avanzata della società. Moderna ha affermato che il suo vaccino sperimentale mRNA-1273 sembra essere efficace al 94,5%, più di quello di Pfizer e dello Sputnik V russo.

La scorsa settimana, Pfizer e il suo partner tedesco BioNTech hanno dichiarato la loroil vaccino sperimentale era efficace per oltre il 90%nella prevenzione del Covid-19 sulla base dei dati iniziali dei suoi studi di Fase III. I risultati incoraggianti hanno spinto Anthony Fauci, il massimo esperto di malattie infettive degli Stati Uniti, a dire che il Paese potrebbe iniziare a offrire il vaccino ai gruppi prioritari alla fine di dicembre.



Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), sono attualmente in fase di sviluppo più di 150 vaccini Covid-19, con circa 44 candidati in studi clinici e 11 in fase di test in fase avanzata.



Ecco un controllo dello stato dei precursori del vaccino contro il Covid-19:

Vaccino moderno contro il coronavirus

produttore di farmaci statunitense Moderna Inc ha detto che appare il suo vaccino essere efficace al 94,5%, secondo i dati preliminari dello studio ancora in corso della società. Un monitoraggio indipendente ha esaminato 95 infezioni che sono state registrate a partire da due settimane dopo la seconda dose dei volontari e ha scoperto che tutte le malattie tranne cinque si sono verificate nei partecipanti che hanno ricevuto il placebo.




quanto vale Jodie Sweetin

Il vaccino di Moderna, realizzato con il National Institutes of Health, è allo studio su 30.000 volontari. Sebbene non ci siano stati effetti collaterali significativi, i partecipanti hanno riportato effetti collaterali come affaticamento, dolori muscolari e dolore al sito di iniezione dopo la seconda dose del vaccino, ha riferito AP.

LEGGI | La logistica della catena del freddo sarà una grande sfida nella vaccinazione di indiani da 135 crore

Mentre la fase finale del processo di Moderna è iniziata lo stesso giorno di quella di Pfizer alla fine di luglio, la società è leggermente indietro nella cronologia. Questo perché le due dosi del vaccino di Moderna vengono somministrate a distanza di quattro settimane, invece del divario di tre settimane utilizzato per il vaccino di Pfizer.



Moderna ha annunciato che cercherà l'autorizzazione all'uso di emergenza per il suo candidato al vaccino nei gruppi ad alto rischio. L'azienda punta a produrre 20 milioni di dosi del suo vaccino sperimentale entro la fine dell'anno.

Gli operatori sanitari si disinfettano prima di fare il test per il coronavirus in un centro commerciale a Omaha, nel Neb (Calla Kessler/The New York Times)

Vaccino contro il coronavirus AstraZeneca-Oxford

In notizie incoraggianti per l'India, il Serum Institute of India, che sta conducendo studi di fase 2/3 del vaccino dell'Università di Oxford (soprannominato Covishield in India, ha affermato che mirava a produrre 100 milioni (10 crore) di dosi entro dicembre, secondo Bloomberg.

L'amministratore delegato del Serum Institute, Adar Poonawalla, ha affermato che l'azienda con sede a Pune potrebbe ottenere l'autorizzazione all'uso di emergenza entro dicembre se i dati degli studi in fase avanzata mostrassero che il candidato al vaccino ha fornito una protezione efficace dal virus. Tale importo iniziale andrà in India, ha detto Poonawalla in un'intervista a Bloomberg.



Poonawalla ha anche affermato che i risultati preliminari hanno mostrato che non vi erano preoccupazioni immediate relative al vaccino Covishield. Il siero ha finora prodotto 40 milioni di dosi del vaccino Oxford negli ultimi due mesi e mira a iniziare presto a produrre il concorrente di Novavax.

Il vaccino ChAdOx1 (chiamato anche AZD1222 e Covishield in India) è costituito da una versione indebolita di un comune adenovirus del raffreddore che causa infezioni negli scimpanzé. Express Explained è ora su Telegram



I decessi per Covid-19 a Delhi toccano un nuovo massimo, anche i centri per testare lTest Covid-19 in un centro di Delhi. (Foto express di Amit Mehra)

Vaccino Pfizer contro il coronavirus

Anche se Pfizer potrebbe aver messo il naso avanti nelCovid-19vaccinazione, diventando la prima azienda a rilasciare dati preliminari di studi clinici in fase avanzata, i volontari hanno confrontato gli effetti collaterali del colpo con una grave sbornia e hanno affermato che li ha lasciati con mal di testa, febbre e dolori muscolari, secondo un rapporto del Daily Mail.

Un volontario ha detto di aver avuto mal di testa, febbre e dolori in tutto il corpo dopo la prima dose e che è diventato più grave solo dopo il secondo colpo. Un volontario di 44 anni ha detto che lo sparo gli ha fatto sentire come se avesse una grave sbornia. Ma, ha detto, i sintomi si sono rapidamente risolti, secondo il rapporto del Daily Mail.

Tuttavia, va notato che gli studi sui vaccini erano in doppio cieco, il che significa che i partecipanti non sapevano se avevano o meno ricevuto il vaccino.


patrimonio netto di dio basato

Pfizer dovrebbe chiedere l'autorizzazione degli Stati Uniti per l'uso di emergenza del vaccino per le persone di età compresa tra 16 e 85 anni a dicembre. Per richiedere l'EUA, l'azienda avrà bisogno di due mesi di dati sulla sicurezza da circa la metà dei quasi 44.000 partecipanti allo studio, che è previsto per la fine di questo mese.

Passeggeri che indossano una maschera facciale all'aeroporto internazionale Netaji Subhas Chandra Bose di Calcutta

Sputnik V vaccino contro il coronavirus

Il vaccino russo contro il Covid-19, lo Sputnik-V, sviluppato dal Gamaleya National Research Institute of Epidemiology and Microbiology, è arrivato in India e presto inizieranno le sperimentazioni. In India, il dottor Reddy testerà il candidato al vaccino su circa 1.500 partecipanti a una sperimentazione clinica di fase 2/3 in almeno 10 siti.

Lo sviluppo arriva giorni dopoLe autorità russe hanno affermato che il vaccino Sputnik Vera efficace per il 92% nella prevenzione del Covid-19. I risultati provengono da una valutazione di circa 16.000 partecipanti, ha affermato un portavoce del Fondo russo per gli investimenti diretti (RDIF).

Un portavoce ha detto che ci sono due forme del vaccino Sputnik V: liquido, che dovrebbe essere conservato a meno 18 gradi Celsius e liofilizzato (liofilizzato), che può essere conservato a 2-8 gradi Celsius.

Johnson e Johnson vaccino contro il coronavirus

Johnson & Johnson, che è rimasta indietro nello sviluppo del vaccino contro il Covid-19 dopo aver dovuto interrompere i suoi test a ottobre per problemi di sicurezza, spenderà circa 604 milioni di dollari per espandere il suo accordo con il governo degli Stati Uniti per sviluppare il suo JNJ-78436735 a colpo singolo. vaccino. Inoltre, la Biomedical Advanced Research and Development Authority impegnerà circa 454 milioni di dollari in denaro aggiuntivo per lo studio di Fase 3.

J&J sta attualmente testando il vaccino, che utilizza un adenovirus modificato come l'Oxford Shot, negli adulti in uno studio di Fase III di 60.000 volontari. L'azienda ha affermato che i primi lotti del suo candidato potrebbero essere disponibili già a gennaio.

Da non perdere da Explained | Un nuovo studio fa luce sulla dispersione aerea a lunga distanza di SARS-CoV-2

X