Spiegato: PoK e Gilgit Baltistan, parti di J&K sotto occupazione Pak - Potrebbe 2022

Il Kashmir occupato dal Pakistan è un'area di 13.297 kmq, che era sotto il controllo delle forze pachistane quando la linea del cessate il fuoco entrò in vigore il 1 gennaio 1949.

Spiegato: PoK e Gilgit Baltistan, parti di J&K sotto occupazione PakPoK ha una popolazione di oltre 40 lakh, secondo un censimento effettuato nel 2017. (Express Photo di Shuaib Masoodi/Representational)

Il ministro degli Esteri S Jaishankar ha dichiarato questa settimana che prevediamo che un giorno avremo giurisdizione fisica sul Kashmir occupato in Pakistan (PoK).

Il mese scorso, il ministro della Difesa Rajnath Singh aveva detto che qualsiasi colloquio con il Pakistan, se fosse stato tenuto, sarebbe stato su PoK e non su J&K, e il ministro degli Interni Amit Shah aveva detto a Lok Sabha che ogni volta che menziono lo Stato di Jammu e Kashmir, significa sia il Kashmir occupato dal Pak che Aksai Chin ne fanno parte.



Una risoluzione adottata all'unanimità dal Parlamento il 22 febbraio 1994 affermava che lo Stato del Jammu e Kashmir è stato, è e sarà parte integrante dell'India e richiedeva che il Pakistan lasciasse le aree dello Stato indiano del Jammu e Kashmir, che hanno occupato attraverso l'aggressione.




patrimonio netto di jenna morasca

Cosa c'è nella LoC?

Il Kashmir occupato dal Pakistan è un'area di 13.297 kmq, che era sotto il controllo delle forze pachistane quando la linea del cessate il fuoco entrò in vigore il 1 gennaio 1949. Ciò avvenne dopo un periodo di 14 mesi di ostilità tra India e Pakistan, che iniziò con un'invasione del Kashmir da parte di tribù pashtun, e in seguito del suo esercito, per impadronirsi del Kashmir.

PoK ha una popolazione di oltre 40 lakh, secondo un censimento effettuato nel 2017. È diviso in 10 distretti: Neelum, Muzaffarabad, Hattian Bala, Bagh e Haveli confinanti in Kashmir e Rawlakot, Kotli, Mirpur e Bhimber zone limitrofe in Jammu. La capitale del PoK è Muzaffarabad, una cittadina situata nella valle del fiume Jhelum e del suo affluente Neelum (che gli indiani chiamano Kishanganga) a ovest e leggermente a nord di Srinagar.



Nel 1963, attraverso un accordo, il Pakistan ha ceduto alla Cina oltre 5.000 kmq di terra di J&K sotto il suo controllo, nell'area di Shaksgam, nel nord del Kashmir, oltre il Karakorum.


raccoglitori americani Frank Fritz Death

E cos'è Gilgit Baltistan?

Questa è una pittoresca regione collinare a nord di PoK e ad est della provincia pakistana di Khyber Pakhtunkhwa. Gli inglesi lo vendettero, insieme al resto del Jammu e Kashmir, al sovrano Dogra dello Jammu, Gulab Singh, dopo aver sconfitto l'esercito sikh nel 1846, ma mantennero il controllo dell'area attraverso un contratto di locazione estratto dal Maharaja.

Questo contratto di locazione è stato rinnovato l'ultima volta nel 1935. Nel 1947, un ufficiale dell'esercito britannico con il grado di colonnello ha imprigionato il governatore del Maharaja Hari Singh nella regione e ha consegnato l'area per l'adesione al Pakistan.



Gilgit Baltistan (GB) si estende su 72.871 kmq ed è cinque volte e mezzo la dimensione di PoK. Ma è scarsamente popolata, con poco meno di 20 lakh di persone. GB è diviso in tre divisioni amministrative e 10 distretti. Gilgit, Hunza, Ghizer e Nagar sono nella divisione amministrativa di Gilgit; Ghanche, Shigar, Kharmang e Skardu sono nella divisione Baltistan; e Diamer e Astore sono nella divisione Diamer.

Qual è lo stato amministrativo in GB?

Sebbene sia PoK che GB siano governati direttamente da Islamabad, nessuno dei due è ufficialmente elencato come territorio del Pakistan, che ha solo quattro province: Punjab, Khyber Pakhtunkhwa (che ora include le aree tribali ad amministrazione federale o FATA), Balochistan e Sindh.

PoK e GB sono entrambi territori autonomi. Il Pakistan ha mantenuto viva questa finzione, poiché incorporare queste aree nella sua mappa danneggerebbe la sua posizione internazionale nelle Nazioni Unite e altrove che l'intero Jammu e Kashmir è conteso. Per l'India, invece, come da risoluzione approvata dal Parlamento nel 1994, PoK e GB fanno entrambi parte dello Stato di Jammu e Kashmir, che è parte integrante dell'India in virtù della sua adesione all'India nel 1947.