Numeri utili: i canali cinematografici rappresentano 1/4 del pubblico televisivo, l'hindi molto più avanti - Ottobre 2022

I canali cinematografici in lingua hindi guidano di gran lunga il resto, rappresentando il 69%.

Canali di film, telespettatori TV, dati telespettatori India, canali hindi, BARC, canali di intrattenimento, canali di intrattenimento, canale dellQuesti tempi di visualizzazione e le impressioni settimanali non sono direttamente correlati al numero di canali di film in una determinata lingua.

I canali cinematografici rappresentano quasi un quarto (24%) del pubblico televisivo indiano, secondo l'Annuario 2018 del Broadcast Audience Research Council (BARC India), una società industriale congiunta di emittenti, inserzionisti e agenzie pubblicitarie e mediatiche. All'interno del genere, i canali di film in lingua hindi guidano di gran lunga il resto, rappresentando il 69%. I prossimi tre sono canali di film nelle lingue meridionali, con il telugu molto più avanti delle altre lingue, ma un secondo lontano dall'hindi. Il diagramma a torta si basa sul numero medio di impression settimanali.



In termini di tempo trascorso per spettatore, i canali di film hindi in media (01:21:42) coinvolgono uno spettatore per 18 minuti in più rispetto ai canali Telugu (01:03:05). Oltre all'hindi, gli spettatori trascorrono i tempi più lunghi sui film in lingua meridionale: 00:46:06 su Tamil, 00:45:20 su Malayalam. e 00:44:22 sui canali Kannada. Le durate più brevi sono sui canali di film punjabi (00:18:06) e inglesi (0:21:17).





Questi tempi di visualizzazione e le impressioni settimanali non sono direttamente correlati al numero di canali di film in una determinata lingua. Mentre l'hindi è ancora una volta in testa, con 33 canali di film, il secondo numero più alto è 19 canali di film in inglese (vedi grafico a barre).

La suddivisione per genere mostra il pubblico maschile (53%) superiore a quello femminile, con lievi variazioni a seconda della lingua. Tuttavia, il divario urbano-rurale è più netto tra i canali di film in lingua meridionale, con un pubblico rurale del 61% rispetto al 39% urbano. Mentre il pubblico rurale è più alto in tutto il paese, il divario è molto più stretto a livello nazionale e con i canali di film in lingua hindi. In termini di età, quelli tra i 15 ei 50 anni rappresentano i due terzi di tutti gli spettatori cinematografici.