Spiegato: quali sono le sezioni della legge NDPS invocate contro Aryan Khan nel caso di arresto della droga? - Gennaio 2022

Aryan Khan arresto: cosa ha detto finora la BCN alla corte sul ruolo del figlio di Shah Rukh Khan nel caso della droga? Cosa succede dopo?

Aryan Khan, figlio dell'attore di Bollywood Shahrukh Khan, è stato portato per la sua visita medica dai funzionari dell'NCB in relazione a un caso di droga a Mumbai (PTI)

Attore di BollywoodIl figlio di Shah Rukh Khan, Aryan Khan e altri sette, registrati dall'Ufficio di controllo degli stupefacenti (NCB), sono accusati di varie sezioni della legge sugli stupefacenti e sulle sostanze psicotrope (NDPS). La BCN aveva affermato che le otto persone facevano parte di una presunta retata per droga su una nave da crociera sabato sera.

Anche in Spiegato| L'arresto di Aryan Khan e come la droga è finita su una nave da crociera diretta a Goa

Quali sono le sezioni invocate finora nel caso?

Finora la BCN ha invocato quattro sezioni della legge NDPS. Questi includono la sezione 8 (c) della legge. La sezione ha ampie disposizioni per la produzione, la fabbricazione, il possesso, la vendita, l'acquisto, il trasporto, l'uso, il consumo, l'importazione, l'esportazione di qualsiasi sostanza stupefacente o psicotropa. Questa sezione viene letta insieme ad altre tre.



La Sezione 20 (b) si riferisce all'uso di cannabis, la Sezione 27 si riferisce al consumo di qualsiasi droga narcotica o sostanza psicotropa e la Sezione 35 che è una presunzione di stato mentale colpevole.




patrimonio netto di jodie sweetin 2017

Arbaz Seth Merchant viene riportato nell'ufficio del BCN dopo la sua visita medica a Mumbai (foto Express/Ganesh Shirsekar)

Qual è la punizione massima in ciascuno?

La BCN ha affermato che tra la droga sequestrata alla nave da crociera ci sono 13 grammi di cocaina, 5 grammi di mefedrone, 22 pillole di MDMA (Ecstasy) -tutte classificate come quantità intermedia e 21 grammi di charas, che rientra nella categoria dei piccoli quantità secondo la legge NDPS.

Nella sua richiesta di custodia cautelare presentata al tribunale domenica sera, la BCN non ha chiarito a chi e dove sono stati sequestrati questi farmaci. La BCN ha detto alla corte che i reati contro Khan e altri due sono passibili di cauzione.



La sezione 8 viene letta con altre sezioni in base a quali farmaci sono stati recuperati.


patrimonio netto di etika

La sezione 20 si riferisce alla cannabis. In questo caso, poiché la quantità sequestrata di charas che rientrerebbe nella categoria della cannabis è piccola secondo la legge NDPS, la punizione massima sarebbe di sei mesi o una multa di 10.000 rupie o entrambi.

La sezione 27 che è una tassa per il consumo ha un addebito massimo di un anno.



La sezione 35 afferma che l'imputato deve avere uno stato mentale colpevole. Ciò significa che spetta all'imputato dimostrare di non avere l'intenzione, il motivo, la conoscenza per commettere i reati di cui è accusato.

Cosa ha detto finora la BCN alla corte sul ruolo di Aryan Khan?

Il BCN mentre cercava la custodia cautelare di Khan non ha specificatose sono stati trovati farmaciin suo possesso o sospettati di essere stati da lui consumati sebbene sia stato accusato di sezioni relative al consumo. L'agenzia centrale ha affermato che stava indagando su transazioni sospette che costituiscono reati ai sensi della legge NDPS. Il suo pubblico ministero ha anche detto alla corte che esiste materiale prima facie sotto forma di chat WhatsApp che mostrano il nesso degli intervistati (i tre arrestati domenica) con venditori ambulanti e fornitori su base regolare.

L'avvocato di Khan ha detto alla corte che non era stato trovato nulla in suo possesso né aveva ammesso di aver consumato o di essere stato in contatto con persone legate al sequestro di droga.




patrimonio netto di lil wayne celebrity

aryan khan, shahrukh khan figlioIl figlio dell'attore Shahrukh Khan è stato scortato dai funzionari della NCB domenica. (Foto express di Ganesh Shirsekar)

Cosa succede dopo?

Dal momento che le accuse sono cauzionali, è probabile che gli avvocati di Khan depositino la cauzione lunedì. Domenica, i suoi avvocati hanno sostenuto che non vi era alcun divieto ai sensi della sezione 37 NDPS Act. Ciò si riferisce a una particolare disposizione della legge, in base alla quale se i reati non sono soggetti a cauzione, il tribunale è tenuto a sentire il pubblico ministero e ad accertare che vi siano fondati motivi per cui l'imputato non ha commesso i reati prima di concedere la libertà su cauzione. Poiché le accuse non rientrano in questa categoria, il tribunale deciderà sulla sua richiesta di cauzione sulla base delle disposizioni delle sezioni cauzionali.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta