Spiegazione: cosa significa la nuova regola sugli airbag per i passeggeri, le case automobilistiche? - Luglio 2022

La decisione del governo centrale di rendere obbligatori gli airbag per i passeggeri per tutti i veicoli fa parte del suo piano per migliorare le norme di sicurezza nel paese.

Spiegazione degli airbagGli airbag frontali sono progettati per gonfiarsi in caso di incidenti frontali da moderati a gravi per evitare che la testa e il torace di una persona entrino in contatto con le strutture dure del veicolo. (Fonte: Wikimedia Commons)

Il governo centrale ha reso obbligatori gli airbag del passeggero anteriore per tutti i veicoli.

Emettendo l'ordine venerdì (5 marzo), il ministero dell'Unione dei trasporti stradali e delle autostrade ha dichiarato: Il ministero ha emesso una notifica sulla Gazzetta relativa alla fornitura obbligatoria di un airbag per i passeggeri seduti sul sedile anteriore di un veicolo, accanto al conducente. Questo è stato imposto come un'importante caratteristica di sicurezza e si basa anche sui suggerimenti del Comitato della Corte Suprema per la sicurezza stradale.



Il Ministero ha disposto che i veicoli prodotti a partire dal 1 aprile 2021, nel caso di nuovi modelli, e il 31 agosto 2021, nel caso di modelli esistenti, siano dotati di airbag per la persona che occupa il sedile anteriore, altri rispetto all'autista.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta

L'annuncio fa parte dei piani del Centro per migliorare la sicurezza dei passeggeri in auto.



Quali sono le implicazioni di questa decisione?

In precedenza, il 29 dicembre 2020, il Ministero aveva affermato di aver proposto di rendere obbligatori i doppi airbag frontali per i nuovi modelli dal 1° aprile 2021 e per i veicoli esistenti dal 1° giugno 2021.

Il Ministero aveva sottoposto a consultazione pubblica una bozza di notifica in merito. Gli airbag sono obbligatori sul lato conducente di un veicolo da luglio 2019.



L'ultimo mandato è per tutti i modelli esistenti nella categoria M1 - veicoli a motore per passeggeri con non più di otto posti oltre a quello del conducente. Ciò significherà che tutti i nuovi modelli che verranno lanciati nel prossimo anno finanziario dovranno obbligatoriamente avere due airbag davanti fin dall'inizio.

Diversi veicoli, tra cui Maruti Suzuki Alto, S-Presso e Wagon-R; Hyundai Santo; Datsun redi-GO; e Mahindra Bolero, vengono venduti senza airbag laterale nella variante entry-level. Questi modelli devono essere aggiornati per conformarsi alle nuove norme, anche se i produttori hanno tempo fino al 31 agosto 2021 per farlo.

L'India rappresenta il 10% di tutte le vittime di incidenti stradali nel mondo, secondo un recente rapporto della Banca Mondiale. Il secondo airbag anteriore migliorerà i livelli di sicurezza riducendo l'intensità dell'impatto in caso di incidente e fornirà una protezione aggiuntiva per il passeggero seduto accanto al guidatore.



Perché gli airbag sono così importanti?

Un airbag si apre come un cuscino protettivo tra il passeggero e il cruscotto dell'auto durante una collisione.



In incidenti frontali da moderati a gravi, gli airbag frontali sono progettati per gonfiarsi al fine di evitare che la testa e il torace di una persona entrino in contatto con le strutture dure del veicolo.

In un paese in cui ogni giorno 415 persone muoiono in incidenti stradali, un airbag può letteralmente salvare la vita.

Una ricerca della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), un'agenzia del governo federale degli Stati Uniti, ha rivelato che 44.869 vite sono state salvate dagli airbag frontali.

Negli incidenti frontali, gli airbag frontali riducono le vittime del conducente del 29% e quelle dei passeggeri dei sedili anteriori del 32%.

NHTSA stima che una combinazione di airbag e cinture di sicurezza riduca il rischio di morte negli incidenti frontali del 61 percento, con gli airbag da soli che rappresentano una riduzione del 34 percento.

Anche in Spiegato| Chi era MG George Muthoot, l'uomo più ricco del Kerala?

La decisione del governo significa che le auto diventeranno più costose ora?

La decisione del governo ha sicuramente un prezzo, che il cliente deve sopportare.

I prezzi delle varianti interessate dovrebbero aumentare di 5.000-8.000 rupie a seguito della decisione del governo. Tuttavia, questo è un piccolo prezzo da pagare per attrezzature salvavita come l'airbag.

Il Centro ha emendato le Regole Centrali per l'Autoveicolo, 1989; le nuove Regole rappresentano una revisione delle norme AIS-145 (Automotive Industry Standard) esistenti che avevano reso obbligatorio l'installazione di un airbag conducente nelle auto da luglio 2019.

E le altre caratteristiche di sicurezza?

Ci sono indicazioni che il governo stia anche valutando l'introduzione di altre funzionalità di sicurezza come il controllo elettronico della stabilità e la frenata di emergenza autonoma come caratteristiche standard nei veicoli dal 2022 al 2023 in poi.

Alcune delle altre caratteristiche di sicurezza nelle automobili sono:

* Sistema di frenata antibloccaggio (ABS): i conducenti sulle autostrade devono continuamente lottare con persone e animali che attraversano. I freni sono fondamentali e l'ABS può fare la differenza tra la vita e la morte. La tecnologia impedisce il bloccaggio delle ruote in caso di frenata brusca e consente al conducente di mantenere il controllo anche in uno scenario di frenata di panico. Il Centro ha reso obbligatorio il montaggio dell'ABS per i produttori da aprile 2019.

* Sistema di avviso di velocità: una volta che l'auto supera la velocità di 80 km/h, questo sistema invia un avviso ogni 60 secondi e inizia a emettere un segnale acustico continuo a velocità superiori a 120 km/h. Il sistema è progettato per ridurre la velocità e non può essere escluso o disattivato.

* Sensori di parcheggio in retromarcia: i sensori si attivano quando si inserisce la retromarcia e inviano un avviso se ci sono ostacoli nel percorso dell'auto in retromarcia. Il sistema aiuta a prevenire le collisioni con oggetti che potrebbero non essere visibili negli specchietti dell'auto.


chi sta uscendo con chad duell

* Promemoria cintura di sicurezza conducente e passeggero: l'auto emetterà un allarme se sia il conducente che il passeggero anteriore non sono allacciati. L'idea è quella di promuovere l'uso delle cinture di sicurezza, che sono il più importante degli ausili per la sicurezza passiva.

* Esclusione manuale per il sistema di chiusura centralizzata: le auto con un sistema di chiusura centralizzata dovranno avere un annullamento manuale. Nei veicoli da trasporto non saranno consentiti i blocchi per bambini.