Vidhu Vinod Chopra parla del suo viaggio a Bollywood nel nuovo libro - Dicembre 2022

Negli ultimi 30 anni, ha recitato in film come Munna Bhai M.B.B.S., Lage Raho Munna Bhai, 3 Idiots, PK e Sanju oltre a dirigere un film a Hollywood

Vidhu Vinod ChopraVidhu Vinod Chopra uscirà presto con il suo libro. (Fonte: YouTube)

Il regista Vidhu Vinod Chopra uscirà con un libro alla fine di questo mese in cui parla al suo collaboratore di lunga data e sceneggiatore Abhijat Joshi del suo viaggio.



L'editore Penguin ha affermato che il libro offre uno sguardo sulla mente, sul metodo e sulla follia di uno dei migliori registi del cinema hindi contemporaneo.

Unscripted: Conversazioni sulla vita e sul cinema l'uscita è prevista per il 25 gennaio.





A partire da Wazir Bagh, un piccolo mohalla nel Kashmir, la vita di Chopra è stata davvero senza copione.



Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vidhu Vinod Chopra Films (idvidhuvinodchoprafilms)

Negli ultimi 30 anni, ha regalato film come Munna Bhai M.B.B.S. , Lage Raho Munna Bhai , 3 idioti , PK e Sanju oltre a dirigere un film a Hollywood.



Da qualcuno che una volta ha pubblicato il suo film per studenti sebbene fosse incompleto perché ha finito i soldi e le scorte di film, ora ha l'onore di dirigere una delle principali case di produzione in India, VVC Films.

Mi sono divertito molto a parlare con Abhijat Joshi del cinema e della vita. Forse un giorno qualcuno potrebbe leggere questo libro dopo che sarò morto e andato e dire: un uomo di un piccolo mohalla nel Kashmir ha avuto grandi sogni e li ha realizzati senza vendere la sua anima, quindi perché non posso? Chopra dice del suo libro.



Secondo Joshi, se la frase cogli l'attimo non fosse esistita, Chopra l'avrebbe inventata.


altezza kim seok-jin

Descrive Chopra come un uomo che sfida il mondano, cercando di infondere ogni giorno ordinario della vita con umorismo, fascino, affetto e buon teatro.



Il suo intenso amore per la famiglia, il cinema, il cibo e il vino, la poesia di Ghalib e Gibran è essenzialmente una ricerca ribelle per dare un significato alla vita quando è giustapposta alla morte, dice Joshi.