Spiegazione: come è stata ridotta l'altezza della discarica di Ghazipur e se può essere eliminata in modo permanente

Secondo l'ultimo conteggio nel 2019, la discarica aveva attraversato 65 metri (213 piedi), a soli otto metri dall'iconico Qutub Minar, che è alto 73 metri.

Discarica di Ghazipur, altezza della discarica di Ghazipur, altezza della discarica di Ghazipur, discarica di Gautam Gambhir Ghazipur, Express Explained, Indian ExpressIl sito di Ghazipur si eleva di quasi 10 metri all'anno e si prevedeva che avrebbe superato l'altezza di Qutub Minar e di altre strutture verticali nel paese.

Due persone sono morte e quattro veicoli sono caduti in una fogna dopo che una parte di una discarica è crollata nell'area di Ghazipur a Delhi nel 2017. La discarica, commissionata nel 1984 e traboccante dal 2002, ha superato la sua capacità almeno un decennio fa, ma la spazzatura ha continuato ad accumularsi. essere scaricato qui in assenza di qualsiasi opzione alternativa. Secondo l'ultimo conteggio nel 2019, la discarica aveva attraversato 65 metri (213 piedi), a soli otto metri dall'iconico Qutub Minar, che è alto 73 metri. La discarica di Ghazipur si eleva di quasi 10 metri all'anno e si prevedeva che avrebbe superato l'altezza di Qutub Minar e di altre strutture verticali nel paese.



Al contrario, la discarica si è ridotta in altezza negli ultimi mesi. Il membro del parlamento di East Delhi Gautam Gambhir giovedì ha affermato in un tweet: Avevo promesso che se non avessi consegnato, non avrei mai più partecipato alle elezioni. La più grande montagna di rifiuti dell'Asia a Ghazipur East Delhi giù di 40 piedi in 1 anno!

Come si è ridotta l'altezza della discarica?

Oltre 140 lakh di tonnellate di rifiuti raccolti dal 1984 si trovano nella discarica di Ghazipur, portando a condizioni di vita pericolose con aria tossica e acqua contaminata per le persone che vivono in aree vicine come Kaushambi, Khoda, Gharoli, Kalyanpuri, Ghazipur e Kondli.


altezza di joe jonas

Nell'ottobre 2019, l'EDMC ha iniziato a utilizzare la macchina a tamburo con separatori balistici, che sono vagliatrici meccaniche utilizzate per separare rifiuti solidi e materiali inerti. Attualmente, otto di queste macchine con una capacità combinata di 1.200 tonnellate al giorno stanno segregando e sollevando i rifiuti dal sito. Questi vagli hanno trattato fino ad oggi 13.0000 MT di rifiuti.



Espresso spiegatoè ora accesoTelegramma. Clic qui per unirti al nostro canale (@ieexplained) e rimani aggiornato con le ultime

Cosa succede ai rifiuti dopo la segregazione da parte di queste macchine?

La macchina a tamburo divide i rifiuti in tre parti: rifiuti di costruzione e demolizione; rifiuti plastici e combustibili da utilizzare come combustibile e suolo arricchito e inerte, che si aggira intorno al 50 per cento. Circa il 15% dei rifiuti viene utilizzato come combustibile derivato dai rifiuti (CDR) e inviato agli impianti energetici di Ghazipur per la produzione di elettricità. Quasi il 20% dei rifiuti viene inviato agli impianti di rifiuti da costruzione e demolizione di EDMC per la produzione di mattoni, piastrelle e sabbia.



Mentre il materiale simile al suolo, che comprende oltre la metà dei rifiuti derivati, viene inviato all'eco-parco di NTPC dove finora sono state inviate 8.000 tonnellate di rifiuti. I rifiuti rimanenti sono stati inviati ai parchi di EDMC.

Discarica di Ghazipur, altezza della discarica di Ghazipur, altezza della discarica di Ghazipur, discarica di Gautam Gambhir Ghazipur, Express Explained, Indian ExpressAlla discarica. (Foto/File espresso)

Come si è ridotta l'altezza quando 2500 MT di rifiuti vengono scaricati ogni giorno e solo 8.000 MT vengono elaborati al giorno?

La risposta sta nella geografia e non nella matematica. La società ha scaricato rifiuti nelle aree adiacenti della discarica di 70 acri mentre l'operazione per ridurre l'altezza della discarica continuava.



Il portavoce della East Corporation, Arun Kumar, ha dichiarato: 'La prima fase di bonifica delle discariche prevede che l'altezza debba essere ridotta perché è pericoloso e può portare al crollo o al crollo di una parte che ha causato incidenti in passato. Anche la parte vicina del sito dove vengono scaricati molti rifiuti ha raggiunto i 25 piedi. L'obiettivo è raggiungere una capacità di 2.400 MT per con sei macchine in più. Ma lo stesso metodo non verrà replicato nella seconda fase perché poi le dimensioni continueranno ad aumentare, anche se a un ritmo più lento, ha affermato.

Anche in Spiegato | Come sarà il nuovo Chandni Chowk?



La discarica può essere rimossa definitivamente?

Teoricamente sì, ma praticamente impegnativo visto che ogni giorno in discarica vengono scaricate 2500 tonnellate di rifiuti. La risposta sta nella segregazione dei rifiuti e nell'uso della tecnologia per creare impianti per un'ulteriore segregazione e trasporto. Attualmente, non c'è quasi nessuna colonia in cui si verifica la segregazione, il che rende la produzione di elettricità e la produzione di compost e gas più difficile dai rifiuti. Ad esempio, sono necessari solo elementi biodegradabili per produrre gas e solo elementi non biodegradabili per produrre elettricità. Oggi ciò che sembra facile è anche perché molti rifiuti sono rifiuti legacy che sono molto vecchi, quindi molta umidità è andata via e si è trasformata in suolo con il passare del tempo, ma lo stesso non si può fare con i rifiuti freschi, ha affermato Kumar. Questi rifiuti, se riciclati a casa, possono essere facilmente inviati a diverse strutture per il compostaggio, la produzione di energia e altri usi. E se marcio o mischiato con metallo o altro sporco diventa inutile.

Quali sono le altre sfide prima dell'EDMC?

La percezione che i materiali riciclati siano di qualità inferiore ha portato a diversi articoli riciclati come sabbia, pietre, mattoni e piastrelle che rimangono inutilizzati nel suo stabilimento causando perdite. Anche alcune agenzie governative si sono ritirate dall'acquisto di materiali riciclati per la costruzione di strade. Abbiamo smaltito i terreni presso l'impianto NTPC, ma in futuro dobbiamo vedere chi prende così tanti rifiuti, ha affermato l'ingegnere capo dell'EDMC, P K Khandelwal.

Nella seconda fase, l'EDMC prevede di aumentare il numero di macchine a tamburo e di creare un impianto integrato di trattamento dei rifiuti con una capacità di 2000 tonnellate di separazione al giorno. Ma c'è anche l'opposizione di locali e attivisti contro la struttura proposta che deve sorgere a Ghonda Gujran nel nord-est di Delhi. L'argomento è che potrebbe distruggere le falde acquifere presenti nelle pianure alluvionali del fiume

Condividi Con I Tuoi Amici: