Spiegato: come la mossa dell'immigrazione negli Stati Uniti colpisce gli studenti indiani - Potrebbe 2022

Gli indiani sono il secondo gruppo più numeroso di studenti internazionali negli Stati Uniti, dopo i cinesi. Cosa significano le nuove linee guida? Quali opzioni hanno gli studenti indiani?

stati uniti, annunci USA su studenti internazionali, studenti internazionali USA, visti di immigrazione USA, college USA, scuole USA, Indian ExpressAlcuni vedono gli annunci come una tattica di pressione per far riaprire le università per il semestre autunnale. (Getty Images/Rappresentanza)

Gli Stati Uniti lunedì hanno annunciato che gli studenti internazionalipotrebbe dover lasciare il paeseo rischiare l'espulsione se le loro università spostano le lezioni interamente online nel prossimo semestre autunnale. Gli studenti che frequentano le scuole che offrono normali lezioni di persona possono rimanere, ma non possono prendere più di una lezione o tre ore di credito online.

Cosa significano per gli studenti indiani le nuove normative dell'Immigration and Customs Enforcement degli Stati Uniti?



Questo, in effetti, significa che gli indiani attualmente iscritti a scuole o programmi interamente online per il semestre autunnale dovranno tornare a casa. Possono rimanere indietro solo se adottano misure alternative come il trasferimento in una scuola che offre istruzione di persona (leggi lezioni di contatto) o scelgono un congedo medico appropriato.



Gli studenti, che sono tornati in India dopo che la pandemia ha costretto i campus americani a chiudere, non potranno entrare negli Stati Uniti se le loro lezioni sono interamente online. Lo stesso vale per i futuri (o nuovi) studenti che si sarebbero iscritti nel semestre autunnale.

Una cosa è molto chiara, gli studenti che inizieranno un corso online non riceveranno un visto (USA) finché non andranno effettivamente al campus, ha detto Sumeet Jain, co-fondatore di Yocket questo sito web . Yocket è una piattaforma online per gli studenti che intendono studiare all'estero.



Che dire degli studenti indiani iscritti alle università che hanno annunciato una miscela ibrida di lezioni di persona e online per il semestre autunnale?

Tali studenti rimangono negli Stati Uniti e coloro che sono tornati in India potranno rientrare negli Stati Uniti. Saranno anche autorizzati a prendere più di una lezione o tre ore di credito online. Tuttavia, l'università o il college dovrà certificare al governo degli Stati Uniti che lo studente non sta seguendo un carico di corso interamente online per il semestre autunnale 2020 e che lo studente sta seguendo il numero minimo di lezioni online necessarie per fare normali progressi nel loro corso di laurea.



Questa esenzione non si applica agli studenti con visto F-1 nei programmi di formazione in lingua inglese o agli studenti con visto M-1, che non sono autorizzati a iscriversi a nessun corso online. Gli studenti internazionali con visto F-1 seguono corsi accademici e gli studenti con visto M-1 seguono corsi professionali mentre studiano negli Stati Uniti.

Leggi anche | Gli Stati Uniti dicono agli studenti stranieri con lezioni online di andare, le università esaminano le opzioni

Perché il governo degli Stati Uniti ha annunciato questi cambiamenti dopo aver offerto agli studenti internazionali la flessibilità di seguire più lezioni online durante la chiusura del campus?




secondo nome chris pratt

Gli studenti internazionali negli Stati Uniti sono tenuti a fare la maggior parte del loro apprendimento attraverso lezioni di contatto. La pandemia e le successive chiusure dei campus hanno costretto il governo a fornire esenzioni temporanee agli studenti internazionali per seguire più lezioni online. Tuttavia, queste esenzioni sono state fatte solo per i semestri primaverili ed estivi.

Lo Student and Exchange Visitor Program (SEVP), nell'ambito dell'Immigration and Customs Enforcement (ICE) degli Stati Uniti, non ha detto molto sui motivi alla base della rivisitazione delle suddette esenzioni. La sua dichiarazione alla stampa ha solo affermato che c'è una necessità concordante di riprendere le protezioni attentamente bilanciate implementate dai regolamenti federali poiché molte università e college stanno pianificando di riaprire per il semestre autunnale.



Gli Stati Uniti dicono agli studenti stranieri con lezioni online di andare, le università esaminano le opzioniIl campus dell'Università di Harvard, a Cambridge, Mass., 12 luglio 2018. Scuole come Harvard, Princeton e Georgetown hanno già annunciato per lo più semestri di apprendimento a distanza. (The New York Times: Gretchen Ertl)

Alcuni la vedono come una tattica di pressione per far riaprire le università per il semestre autunnale. L'amministrazione Trump ha insistito affinché le scuole e i college tornino alle lezioni di persona il prima possibile. LE SCUOLE DEVONO APRIRE IN AUTUNNO!!! Trump ha scritto in un post su Twitter lunedì poco dopo che SEVP ha rilasciato le sue nuove linee guida.

In che modo ciò influenzerà l'iscrizione internazionale nelle università statunitensi?

Le università statunitensi hanno già presentato offerte di ammissione a studenti internazionali. L'annuncio SEVP potrebbe incoraggiare i potenziali studenti a rinviare la loro adesione al semestre successivo. Per quanto riguarda gli studenti attivi o iscritti, possono anche considerare di abbandonare un semestre. Gli indiani sono il secondo gruppo più numeroso di studenti internazionali negli Stati Uniti, dopo i cinesi.

Non sarà facile per le università convincere gli studenti a iscriversi (semestre autunnale) online. Comunque, la maggior parte degli studenti aveva intenzione di rinviare la loro ammissione al prossimo trimestre, ha detto Jain.

Espresso spiegatoè ora accesoTelegramma. Clicqui per unirti al nostro canale (@ieexplained)e rimani aggiornato con le ultime

Un sondaggio QS sugli studenti internazionali a giugno ha mostrato che oltre la metà degli intervistati intendeva rinviare o ritardare l'ingresso nelle università straniere fino al prossimo anno a causa delle incertezze legate al Covid. Le linee guida statunitensi riviste non faranno altro che cementare ulteriormente tale intenzione, il che significa che i ricavi delle università statunitensi, in particolare di quelle che hanno annunciato un semestre autunnale online, sono destinati a subire un calo.

Come hanno reagito le università statunitensi alle nuove linee guida?

Alcune università sono state rapide nell'adozione e hanno cambiato i loro piani per il semestre autunnale in meno di un giorno dall'annuncio del governo. Secondo il sito web di notiziePoeti e Quanti, la Harvard Business School ha deciso di rinunciare a un programma MBA completamente online questo autunno. Riporterà tutti i suoi studenti per le lezioni offerte nel formato ibrido (di persona e online).

La Columbia University ha contattato tutti i suoi studenti internazionali via e-mail entro poche ore dall'annuncio del SEVP dicendo che il suo International Students and Scholars Office o ISSO sta analizzando il preavviso e sta lavorando a stretto contatto con le scuole sulle sue implicazioni.

Quali opzioni hanno davanti gli studenti indiani iscritti alle scuole statunitensi?


quanto vale Mike Epps

La cosa che dobbiamo fare ora è fare pressione sulle nostre singole università e sugli uffici studenteschi internazionali ospitati in quelle università affinché facciano due cose: o creare una struttura che rispetti i tre diversi requisiti che l'ICE ha dato, o chiedere alle università di fare molte pressioni affinché questa misura venga revocata e portarla in tribunale, dove c'è una grande possibilità che venga contestata. Queste sono le cose che genitori, studenti e alunni possono fare seduti a casa, ha detto Sudhanshu Kaushik, direttore esecutivo della North American Association of Indian Students (NAAIS), a /The Indian Express/. NAAIS è la più grande e la più antica associazione di studenti indiani negli Stati Uniti.