Spiegazione: la truffa di 'violazione del copyright' di Instagram di cui molti sono caduti preda - Dicembre 2022

Diverse celebrità, tra cui Urmila Matondkar, Asha Bhosle e Amisha Patel, sono cadute preda della truffa per violazione del copyright di Instagram. Come funziona? Come ci si può proteggere da esso?

La segnaletica di Instagram viene visualizzata su uno smartphone. (Foto di Bloomberg: Gabby Jones)

Nelle ultime settimane, diverse persone, comprese le celebrità, sono cadute preda di quella che viene definita una 'truffa per violazione del copyright di Instagram'. I truffatori hanno ottenuto dettagli privati ​​degli utenti fingendosi dirigenti del centro assistenza di Instagram. L'ultima a perdere l'accesso al suo account è stata l'attrice Amisha Patel.



Come funziona la truffa per violazione del copyright di Instagram?

Diverse celebrità, tra cui Urmila Matondkar, Asha Bhosle e Amisha Patel, hanno ricevuto un messaggio sui loro account Instagram in cui il mittente, di solito un ID verificato intitolato 'Centro assistenza', afferma di essere associato al 'Centro di violazione del copyright/Instagram' .


patrimonio netto di chris pine

Il messaggio recita, Ciao utente Instagram, abbiamo ricevuto molti reclami sul tuo account per molto tempo. Volevamo informarvi su questo. Prima di eliminare il tuo account, alcuni dei post che hai pubblicato violano le nostre linee guida della community. Se ritieni che la dichiarazione di violazione del copyright sia falsa, devi fornire un feedback. In caso contrario, il tuo account verrà eliminato definitivamente dalla piattaforma entro 72 ore. Viene allegato un modulo di ricorso sul copyright sotto forma di collegamento, che in realtà è un collegamento di phishing che chiede agli utenti di inserire dettagli come la password di Instagram, la data di nascita, ecc.





Che cos'è un collegamento di phishing?

Un link di phishing viene creato da truffatori, che ti portano a credere che stai inserendo i tuoi dati personali su un sito web sicuro - il centro assistenza di Instagram, in questo caso - ma i dettagli in realtà vanno direttamente a lui/lei.

Utilizzando questi dettagli, i truffatori possono accedere dal tuo account e modificare la password, bloccandoti così fuori dal tuo account. Possono quindi apportare modifiche al nome utente e utilizzare l'account verificato per ingannare gli altri.



Nel caso di questa frode, i truffatori assicurano anche che la pagina abbia un 'https' nella barra degli indirizzi che di solito è un segno che si tratta di un sito sicuro.

Cosa guadagnano i truffatori accedendo a questi account?

I truffatori sfruttano gli account dei social media per una serie di motivi. Uno dei motivi principali, come visto in passato, è vendere i dettagli personali sulla darknet, una versione non indicizzata di Internet a cui è possibile accedere solo utilizzando il software TOR.



Sulla darknet, ci sono diversi siti che vendono pacchetti di dettagli e password di carte di debito personali, che vengono poi acquistati da altri truffatori informatici per prelevare denaro.

Ci sono altri che sono interessati ad accedere agli account dei social media delle celebrità, poiché ha un prezzo elevato.



Con l'accesso, alcuni truffatori chiedono denaro anche ad altri nella lista degli amici.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express



Cosa si può fare per proteggersi da questa truffa su Instagram? E se uno ne è caduto vittima?

Il modo migliore per evitare di cadere vittima di questa truffa è esserne consapevoli. Se vedi messaggi da Instagram che ti chiedono di fare clic sui collegamenti che citano la violazione del copyright, elimina il messaggio e non rispondere. Puoi anche inviare un messaggio al centro assistenza di Instagram in caso di dubbi.




quanto vale il gestore del Chelsea

Se hai già cliccato sul link e hai perso l'accesso al tuo account, puoi scrivere a Instagram con una prova dei dettagli del tuo account e di come hai perso il controllo. Puoi anche informare la polizia informatica.