Spiegato: caso di intercettazioni telefoniche del Rajasthan e perché il BJP vuole una sonda CBI - Giugno 2022

Qual è la custodia delle intercettazioni telefoniche? Quali sono le accuse del BJP? Qual è la spiegazione del governo Gehlot?

Il primo ministro del Rajasthan Ashok Gehlot e l'ex vice capo del ministro pilota Sachin a Jaipur nel gennaio 2021. (Foto espressa di Rohit Jain Paras)

Negli ultimi giorni, sin dal governo del Rajasthan del Primo MinistroAshok Gehlot ha accettato che i telefoni fossero sotto controllodurante la crisi politica dello scorso anno, l'opposizione BJP ha chiesto un'inchiesta della CBI sulla questione.

Qual è la custodia delle intercettazioni telefoniche?



A luglio-agosto dello scorso anno, il Rajasthan è statoscosso da una crisi politicacon l'ex vice CMPilota Sachinguidando una ribellione di 19 MLA del Congresso.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta

Dietro la ribellione c'erano registrazioni di telefonate 'trapelate', presumibilmente di Union Jal Shakti Minster e Rajasthan MP, Gajendra Singh Shekhawat, poi ministro del Turismo del Rajasthan Vishvendra Singh e Congress MLA Bhanwar Lal Sharma - entrambi MLA del campo pilota - con alcuni intermediari, tra cui Sanjay Jain . Il giorno dopo che le clip audio sono state rese pubbliche, lo Special Operations Group (SOG) della polizia del Rajasthan ha presentato un FIR contro Sharma, un Gajendra Singh, tra gli altri, sulla base di clip audio, con l'accusa di aver tentato di organizzare il rovesciamento del governo del Rajasthan. I casi sono stati infine trasferiti all'Ufficio anticorruzione dove sono ancora oggetto di indagine.



Il problema è emerso per la seconda volta nell'agosto dello scorso anno, quando il campo pilota ha accusato Gehlot diintercettazioni telefonichedi alcuni MLA all'interno del suo campo che alloggiavano in un resort a Jaisalmer.

Quattro jammer sono stati installati anche nel resort Suryagarh da Ajaib Electronics e c'è solo un posto nell'intero hotel da cui è possibile effettuare chiamate, aveva affermato il campo pilota, condividendo un documento che presumibilmente mostrava un elenco di chiamate effettuate ad alcuni MLA del campo di Gehlot, tra cui il ministro del governo Shanti Kumar Dhariwal, così come gli MLA Rohit Bohra, Zahida Khan, Arjun Singh Bamniya, Virendra Singh e Baljeet Yadav.

Il campo pilotaaveva anche affermato che anche le chiamate effettuate tramite il sistema di interfono dell'hotel vengono registrate, con il suo elenco che menziona alcuni presunti numeri di interfono e che l'intero esercizio viene monitorato da un hotel nella località Mansarover di Jaipur con alti funzionari di polizia e due funzionari privati ​​di un società di telecomunicazioni.




patrimonio netto di david bowie

Tuttavia, in una dichiarazione, la polizia del Rajasthan ha chiarito che nessuna unità della polizia del Rajasthan è coinvolta nelle intercettazioni (telefoniche) di alcun MLA o MP e che non è stato condotto in precedenza.

Successivamente, il 1° ottobre, è stata depositata una denuncia presso la stazione di polizia di Vidhayak Puri a Jaipurcontro l'aiutante del pilota Lokendra Singhe l'editore del Rajasthan di Aaj Tak, Sharat Kumar, dove sono stati accusati di diffondere notizie fuorvianti e false riguardo alle accuse fatte ad agosto. Tuttavia, a dicembre, la polizia del Rajasthan ha presentato un FR nel caso affermando che non è stato possibile stabilire l'origine dei testi WhatsApp, sulla base dei quali è stata depositata la FIR.

Anche in Spiegato|Spiegato: con un alto tasso di mortalità da Covid-19, perché il Punjab sta affrontando un problema serio? L'ex vice CM del Rajasthan Sachin Pilot si rivolge ai media nella sua residenza al suo arrivo a Jaipur. (foto espressa)

Di cosa tratta l'attuale controversia sulle intercettazioni telefoniche?



All'inizio di questa settimana, ilil problema ha scosso lo statoper la terza volta con un break inL'Indian Express il 15 marzo, dove è stato riferito che il governo ha accettato che i telefoni siano stati intercettati durante la crisi politica dello scorso anno.

La conferma è stata pubblicata sul sito web dell'Assemblea del Rajasthan in risposta a una domanda posta durante la sessione dell'Assemblea di agosto 2020.



Il deputato del BJP Kalicharan Saraf, che era ministro della Sanità nel governo del primo ministro Vasundhara Raje, aveva chiesto: è vero che negli ultimi giorni sono emersi casi di intercettazioni telefoniche? Se sì, in base a quale legge e per ordine di chi? Metti tutti i dettagli sul tavolo della Camera.

Nella sua risposta, data con un ritardo di alcuni mesi, il governo ha affermato: Nell'interesse della sicurezza pubblica o dell'ordine pubblico e per prevenire il verificarsi di un reato che potrebbe mettere a rischio la sicurezza pubblica o l'ordine pubblico, i telefoni vengono intercettati dopo l'approvazione da parte del un funzionario competente ai sensi delle disposizioni della sezione 5(2) dell'Indian Telegraph Act, 1885, e della sezione 419 (A) delle The Indian Telegraph (Amendment) Rules, 2007, nonché della sezione 69 dell'Information Technology Act, 2000.

L'intercettazione telefonica [in questo caso] è stata effettuata dalla polizia del Rajasthan ai sensi della suddetta disposizione e solo dopo aver ottenuto il permesso dall'ufficiale competente.

Il governo non ha specificato i numeri di telefono che sono stati intercettati e il tempo per cui sono stati posti sotto sorveglianza. Dice semplicemente che i casi di intercettazione vengono esaminati dal segretario capo, Rajasthan, che presiede [alle riunioni] secondo le regole. Tutti i casi fino a novembre 2020 sono stati esaminati.

Ashok Gehlot, pilota SachinIl primo ministro del Rajasthan Ashok Gehlot con il suo ex vice pilota Sachin. Foto Express: Amit Mehra

Quali sono le accuse del BJP?

Nell'Assemblea di mercoledì, il leader dell'opposizione Gulab Chand Kataria ha dichiarato che il 18 luglio 2020, il ministro dell'Interno dello stato - la persona che deve autorizzare le intercettazioni telefoniche - ha affermato di non essere a conoscenza delle intercettazioni telefoniche. Lo stesso giorno, il segretario capo ha anche affermato di non avere tale conoscenza, ha detto Kataria.

Durante la crisi, il CM aveva anche affermato che nessun telefono dei rappresentanti pubblici era stato intercettato e che si dimetterà se le accuse saranno dimostrate. Lui, però, non aveva detto che i telefoni non fossero affatto intercettati.

Tuttavia, BJP ha interpretato le dichiarazioni di CM per affermare che CM significava che nessun telefono era stato intercettato. Kataria ha detto: Ora, quando il CM, CS e il ministro degli Interni hanno negato che i telefoni fossero intercettati, allora come sono stati intercettati i telefoni?


patrimonio netto di mel b

Il BJP ha anche addestrato le proprie armi presso l'ufficiale di CM in servizio speciale, Lokesh Sharma.

Credo che OSD Sharma di CM abbia reso virali tre clip (audio). Quelle clip contenevano con chi (ministro dell'Unione) Gajendra (Singh Shekhawat) ji ha parlato, con chi (MLA del Congresso) Bhanwarlal (Sharma) ha parlato, con chi (allora ministro del turismo) Vishvendra Singh ji ha parlato. E poi questa è stata la base della FIR depositata presso lo Special Operations Group (SOG) dal capo del governo Whip (Mahesh Joshi). Ora, chi ha dato all'OSD il diritto di fare una clip del genere, renderlo virale e poi convincere il capo della frusta a presentare un FIR, ha detto Kataria.

Il vice capo dell'opposizione Rajendra Rathore ha affermato che una volta pubblicato il contenuto delle clip audio, la polizia del Rajasthan ha inviato avvisi a Rajasthan Patrika e Dainik Bhaskar chiedendo loro la base delle clip audio. Ha detto che i giornali hanno risposto che le clip audio sono state rilasciate a loro tramite un numero di telefono appartenente a OSD a CM, Lokesh Sharma.

Qual è la spiegazione del governo?

Il governo ha semplicemente affermato che i telefoni di alcune persone – che non sono rappresentanti pubblici – sono stati intercettati l'anno scorso a seguito di input di intelligence quando anche le loro conversazioni con i politici sono venute fuori.

Nella sua risposta al dibattito sulla questione delle intercettazioni di mercoledì, il ministro degli Affari parlamentari Shanti Dhariwal ha affermato che il Centro e i governi statali sono autorizzati a preservare l'ordine pubblico e prevenire il verificarsi di un crimine. Ha detto che è stato in quel contesto che ai funzionari di polizia è stata concessa l'autorizzazione a intercettare i telefoni di Ashok Singh e Bharat Malani su armi illegali ed esplosivi.

Non sono rappresentanti pubblici. Quando i telefoni di questi due sono stati intercettati, sono emerse anche conversazioni politiche, in cui si parlava di scambio di denaro, rovesciamento del governo, ha detto Dhariwal.

Sull'OSD di CM, ha detto, se Lokesh Sharma ottiene qualcosa e lo inoltra su un gruppo WhatsApp, che peccato ha commesso? Non lo fai anche tu? E perché non dovrebbe inviare?... Dici che l'ha reso virale, perché non dovrebbe renderlo virale? Dici che Lokesh Sharma ha fatto i ritagli. Dare prove.

Anche in Spiegato|Come l'India intende eliminare la sua vecchia flotta di veicoli

Allora perché il BJP insiste su un'indagine CBI?

A seguito della controversia, la leadership centrale del BJP ha ordinato alla sua unità statale di sollevare la questione in modo prominente.

Il partito ha interrotto l'Assemblea martedì e il presidente C P Joshi ha acconsentito a un dibattito sulla questione mercoledì. Dopo il dibattito, il BJP ha nuovamente interrotto brevemente l'Assemblea e ha chiesto un'indagine CBI.

Con Joshi che guida rigorosamente la Camera, il BJP ha avuto opzioni limitate all'interno dell'Assemblea; Joshi ha anche sospeso l'MLA del BJP Madan Dilawar dall'Assemblea per una settimana dopo aver interrotto il discorso dell'MLA indipendente Sanyam Lodha, considerato vicino a CM; la sospensione è stata successivamente revocata.

Inoltre, il governo ha contestato che non solo il CM, ma tutti gli MLA del Congresso si dimetteranno se le accuse a quel telefono di qualsiasi rappresentante pubblico sono state intercettate.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

Successivamente, ai sensi della sezione 419 (A) del The Indian Telegraph (Amendment) Rules, 2007, i record relativi alle indicazioni per l'intercettazione e dei messaggi intercettati devono essere distrutti ogni sei mesi, a meno che non sia necessario per esigenze funzionali.

Anche i fornitori di servizi devono distruggere i record relativi alle istruzioni per l'intercettazione del messaggio entro due mesi dalla cessazione dell'intercettazione di tali messaggi e nel farlo mantengono la massima segretezza, afferma il Regolamento.

Ha poco spazio di manovra all'interno dell'Assemblea, ma fuori, il BJP può occuparsi di una questione che potrebbe aiutare le sue prospettive nei sondaggi secondari per tre seggi dell'Assemblea, che sono stati dichiarati martedì. Concentrandosi sulla richiesta di un'indagine CBI, il BJP spera che il problema delle intercettazioni telefoniche si mantenga nella coscienza degli elettori. È per lo stesso motivo per cui mercoledì BJP ha lanciato un hashtag sui social media: #Gehlot_CallGate.

Un altro motivo è che l'anno scorso durante la crisi erano trapelati clip audio del ministro dell'Unione Gajendra Singh Shekhawat, mettendo in imbarazzo lui e il partito. Shekhawat è considerato in corsa per il posto di CM nel 2023, e quindi, rimanendo in cima alla narrativa riguardante le intercettazioni telefoniche, il BJP spera di annullare la macchia su Shekhawat e inviare un messaggio che i suoi leader erano obiettivi di telefono non autorizzato intercettazioni da parte del governo del Congresso.