Spiegato: cosa rende Sanju Samson un pericoloso battitore T20? - Luglio 2022

Sanju Samson è benedetto con mani veloci, avambracci muscolosi e un'eccellente coordinazione occhio-mano. A parte questo, è anche il risultato del duro lavoro durante il blocco dello scorso anno.

Sanju Samson, Sanju Samson battuta, Sanju Samson secolo, Sanju Samson Rajasthan Royals, Rajasthan Royals, Indian ExpressSanju Samson gioca un colpo durante la partita della Premier League indiana 2021 tra Rajasthan Royals e Punjab Kings allo stadio Wankhede di Mumbai, lunedì 12 aprile 2021. (PTI Photo/Sportzpics)

Sanju Samson ha segnato il suo debutto come capitano della IPL con un secolo rovente contro i Punjab Kings a Mumbai, un incredibile 63-ball 119. Tuttavia, i suoi sforzi superlativinon poteva portare la sua squadra oltre il traguardo, poiché è stato espulso alla consegna finale della partita, per consegnare al Punjab una vittoria di quattro punti. Il direttore della squadra dei Royals, Kumar Sangakkara, ha elogiato la sicurezza e il temperamento imperturbabile del suo capitano nonostante l'agonizzante errore in una partita snervante e ad alto punteggio che ha prodotto 438 punti da 40 over.

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta



Cosa ha reso speciale il colpo di Sanju Samson?

Considerando le terribili circostanze in cui è stato orchestrato questo colpo, sicuramente è stato uno per i secoli. Alla ricerca di un obiettivo da 222 punti, i Royals hanno avuto un inizio disastroso, perdendo Ben Stokes, Manan Vohra e Jos Buttler nei primi 8 over. Nonostante la raffica di wicket, Sanju non ha perso la sua compostezza e si è appoggiato per sigillare il gioco se è rimasto fino alla fine. A metà gara, i Royal erano 95/3, con un tasso di richiesta ben superiore a 12 run per over. Tuttavia, ha continuato a dispiegare quei grandi successi in modo coerente.



I reali sono aumentati tra 12,5 over e 16,2 over: 21 consegne maniacali in cui Samson e Riyan Parag hanno saccheggiato 52 corse. La forza bruta di Parag, intervallata dalla grazia languida di Sanju, ne fece un sublime jugalbandi. L'uscita di Parag non ha turbato il capitano dei Royals. Ha allevato la sua tonnellata in sole 54 consegne, ritagliandosi quattro, sei e quattro consegne consecutive dal pacer australiano Jhye Richardson. Sanju ha proseguito con la guerra lampo, che ha portato l'equazione a 13 punti dall'over finale. Tuttavia, il pacer del braccio sinistro del Punjab, Arshdeep Singh, ha mantenuto i nervi saldi per portare avanti la sua squadra. Il fatto che dopo il 119 di Sanju, il secondo miglior punteggio per il 25 di Parag, ha solo sottolineato il dominio assoluto del 26enne allo stadio Wankhede lunedì sera.

Sanju Samson, Sanju Samson battuta, Sanju Samson secolo, Sanju Samson Rajasthan Royals, Rajasthan Royals, Indian ExpressSanju Samson è stato espulso alla consegna finale della partita (Twitter/@rajasthanroyals)

Cosa accadde in quegli ultimi istanti?

Con 13 richieste dall'over finale, sembrava ben alla portata di Sansone. Ma Arshdeep ha giocato in modo intelligente allontanandolo dalla curva a destra, consapevole di non lanciarlo nell'arco di Sanju. Il capitano del Punjab ha solo completato lo stratagemma di Arshdeep impostando un campo prevalentemente in fuorigioco. Dopo un errore e una coppia di singoli, Sanju ha preso a pugni il quarto a lungo per un sei. Con cinque richieste su 2 palle, Sanju ha negato una singola a Chris Morris, credendo di poter superare la recinzione nell'ultima palla. La consegna finale era nella sua zona di battuta, ma un misto di nervi e stanchezza significava che poteva solo esercitarsi sul difensore a lungo, di stanza vicino alla linea di confine.




patrimonio netto di letitia wright

Anche in Spiegato| Perché Hardik Pandya non gioca a bowling per gli indiani di Mumbai è motivo di preoccupazione per il Team India

Era questo un inning quasi perfetto?

Bene, la seconda parte degli inning è stata un sogno. Ma l'inizio era tutt'altro che perfetto. Sanju ha iniziato con una nota provvisoria e ha lottato con il tempismo contro i pacer del Punjab. È anche sopravvissuto a due sospensioni: quando aveva 12 anni, ha superato Arshdeep su Rahul, che ha perso una semplice possibilità. Più tardi, quando aveva 35 anni, e stava cercando di alzare la posta, ma è stato abbandonato dal bowling di Riley Meredith da Mayank Agarwal a metà gara. Sanju ha guidato sulla sua fortuna per registrare i suoi 50 in 33 consegne. Ha quindi iniziato a giocare per assicurarsi le successive 50 consegne in sole 21 consegne.

La seconda parte dei miei inning è stata la mia migliore prestazione IPL,ha detto durante la presentazione post partita. La prima parte ho fatto davvero fatica a prendere il mio ritmo ma sono tornato alle basi, ho comunicato con i miei compagni, mi sono preso un po' più di tempo, ho rispettato bene i bowlers, ho preso i singoli e ho ruotato lo strike e lentamente ho ha preso il mio ritmo, ha aggiunto.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express



Cosa lo rende una proposta così pericolosa in questo formato?

Uno degli aspetti fondamentali della sua capacità di battere è la sua capacità di giocare dritto. Raramente lo si trova a giocare attraverso la linea di filatori o pacer. Un altro aspetto è la sua base solida come una roccia. Sanju raramente si trascina lungo la pista. Invece, preferisce rimanere fermo nella piega e dispiegare quella bella oscillazione fuori dalla mazza. Col senno di poi, i giocatori di bowling del Punjab, in particolare lo spinner Murugan Ashwin, erano colpevoli di averlo lanciato e nello slot. In questo senso, è un po' un'antitesi per la maggior parte dei praticanti moderni, che ricorrono a quei graziosi colpi di rampa e scivolano sulle regioni del terzo uomo e delle gambe sottili. Sanju rimane in forma e preferisce colpire dritto sopra la testa del lanciatore. Questa è una tecnica ad alta ricompensa che gli è servita bene.

Arshdeep e Sanju (Twitter/@PunjabKingsIPL)

Qual è il segreto dietro l'abilità di Sanju di cancellare il confine in modo coerente?

È dotato di mani veloci, avambracci muscolosi e un'eccellente coordinazione occhio-mano. A parte questo, è anche il risultato del duro lavoro durante il blocco dello scorso anno. Durante i cinque mesi in cui l'attività agonistica di cricket è stata sospesa, Sanju si è allenato con palline da tennis sul suo mentore ed ex compagno di squadra del Kerala, la terrazza di Raiphi Gomez a Thiruvananthapuram. Nonostante i limiti di spazio, il professionista senior avrebbe replicato diverse situazioni di partita e lo avrebbe esortato a dimostrare la sua potenza mantenendo una base ferma. Questo è stato fatto con una devozione così caparbia che nel tempo è diventato parte della memoria muscolare di Sanju.

Ha anche collaborato con Amal Manohar, suo compagno di college al Mar Ivanios College di Thiruvanthapuram. Manohar, ex atleta di livello nazionale, è anche un preparatore atletico certificato. Ci siamo incontrati nell'aprile dell'anno scorso e, dopo aver condotto un test di base su Sanju, mi sono reso conto che aveva appena il tempo di riprendersi tra una partita e l'altra nell'IPL. In altre parole, portava la fatica da una partita all'altra, il che fungeva da impedimento, aveva detto Manoharquesto sito web. Ha ideato una serie di esercizi che hanno aiutato Sanju a costruire massa muscolare, diventare più forte, migliorare la sua agilità, il che avrebbe aiutato a recuperare più rapidamente tra le partite. Tutti questi sforzi stanno ora raccogliendo i frutti.



Andando avanti, da cosa deve guardarsi Sanju?

In poche parole, i suoi livelli di evidente incoerenza. Con tre secoli sublimi nell'IPL e una serie di accattivanti anni Cinquanta, Sanju ha dimostrato di cosa è capace come battitore. Frustrante, questi alti gloriosi della sua carriera sono solitamente seguiti da un periodo prolungato di punteggi bassi. Prendi l'IPL 2020 per esempio. Ha iniziato con il botto, con due prestazioni piene di energia — un 74 da 32 palle contro i Chennai Super Kings e un 85 da 42 palle contro i Kings XI Punjab — prima che tutto andasse in discesa per lui mentre i Rajasthan Royals finivano in fondo alla classifica. tavolo. Un'altra stagione promettente stroncata sul nascere.


quanto è ricco Jake Paul

Per essere più coerente, Sanju deve essere un po' più giudizioso nella selezione dei colpi ed essere un po' più selettivo nel prendere di mira un particolare giocatore di bocce del campo avversario. Sostenuto dalla sua grande abilità nel colpire, se Sanju può aggiungere consistenza al suo gioco, gli darebbe un senso di infallibilità e una tonalità distruttiva alla sua battuta.