Spiegato: cosa ha scoperto il pannello Nanavati sulle rivolte del Gujarat del 2002 - Luglio 2022

Cinque anni dopo la sua presentazione, viene presentato il rapporto finale della Commissione Nanavati sull'incendio del treno Godhra e sui disordini in Gujarat, dando una conferma all'allora CM Modi. Quali sono le sue scoperte generali e perché ci è voluto così tanto tempo?

rivolte del gujarat, rapporto sulle rivolte del gujarat del 2002, Commissione Nanavati, rivolte del gujarat relazione della Commissione Nanavati, relazione completa della Commissione Nanavati, rivolte del gujarat Commissione Nanavati, rivolte di narendra modi gujaratLa giustizia (in pensione) GT Nanavati Om consegna il rapporto finale sulle rivolte del Gujarat a CM Anandiben Patel

Mercoledì, il governo del Gujarat ha presentato in Assemblea ilrelazione della Commissione Nanavati, che aveva incaricato di sondare ilincendio del Sabarmati Express nel 2002e le successive rivolte nello stato. Ha dato una conferma all'allora primo ministro Narendra Modi, così come alla polizia, al BJP, al Vishwa Hindu Parishad e al Bajrang Dal.

Cos'è la Commissione Nanavati?



È stato istituito nel 2002 in seguito all'incendio del Sabarmati Express vicino alla stazione di Godhra il 27 febbraio 2002, in cui morirono 59 persone. Inizialmente una commissione composta da un solo giudice guidata dal giudice K G Shah, è stata successivamente ampliata per essere guidata dal giudice in pensione G T Nanavati. Dopo la morte di Shah nel 2008, al suo posto è stato nominato il giudice Akshay Mehta. Il giudice Mehta era il presidente quando Babu Bajrangi, primo accusato nei casi di violenza a Naroda ad Ahmedabad, è stato rilasciato su cauzione.



La Commissione ha indagato sugli eventi che hanno portato all'incidente del Sabarmati Express e sui successivi episodi di violenza nello stato in cui erano state uccise quasi 1.200 persone (comprese le 59 nella carneficina del treno); l'inadeguatezza delle misure amministrative adottate per prevenire e affrontare i disordini; e se l'incidente a Godhra fosse stato pianificato in anticipo e se fossero disponibili informazioni con le agenzie per prevenirlo; e raccomandare misure per prevenire tali incidenti in futuro.

Nel 2004, il suo campo di applicazione è stato ampliato per includere l'indagine sul ruolo e sulla condotta di Modi e/o di qualsiasi altro ministro, agenti di polizia, altri individui e organizzazioni. La Commissione ha ottenuto 24 proroghe fino alla presentazione della relazione finale nel 2014.



Spiegato: cosa ha scoperto il pannello Nanavati sulle rivolte del Gujarat del 2002?Il rapporto finale è stato consegnato dalla commissione all'allora primo ministro Anandiben Patel nel novembre 2014. (Archivio)

Perché ci sono voluti cinque anni per presentarlo?

Il rapporto finale è stato presentato nel 2014 all'allora Primo Ministro Anandiben Patel, mesi dopo che Modi è diventato Primo Ministro. Il ministro di Stato per l'Interno Pradeepsinh Jadeja, spiegando perché il governo ha impiegato cinque anni per presentare il rapporto, ha affermato che era voluminoso e che dovevamo studiare ogni aspetto prima di renderlo pubblico.


patrimonio netto di josh gad

Il pensionato DGP R B Sreekumar, uno dei testimoni davanti alla Commissione, si era rivolto all'Alta Corte del Gujarat con un contenzioso di interesse pubblico chiedendone la presentazione. A settembre, il governo del Gujarat ha detto alla corte che avrebbe presentato la discussione alla prossima (ora in corso) sessione dell'Assemblea.



Perché si chiama relazione finale?

Il primo rapporto, contenente un unico volume sull'inchiesta sull'incendio degli allenatori, è stato presentato in Assemblea nel 2008. Anche questo ha dato il via a Modi, al suo consiglio dei ministri e agli agenti di polizia. Ha concluso che l'incendio del treno era un atto pianificato e fatto per causare danni ai kar sevak che viaggiavano in quella carrozza.

Cosa copre il rapporto finale?



Il rapporto finale, che è di nove volumi su 2.500 pagine, ha dato ancora una volta a Modi e al suo consiglio dei ministri un indizio pulito. La Commissioneprove cestinate fornite da ex ufficiali IPSin pensione DGP Sreekumar, Rahul Sharma e Sanjiv Bhatt, che presunta complicità da parte del governo e dei suoi funzionari. Ha anche autorizzato gli ex ministri Haren Pandya e Ashok Bhatt e Bharat Barot.

La commissione ha ritenuto false le prove fornite contro l'allora ministro di Stato per l'interno Gordhan Zadaphia. A seguito dei risultati, MoS (Home) Jadeja ha affermato che il governo avvierà un procedimento dipartimentale contro i tre ex agenti di polizia.



Il rapporto tratta del nord, del sud, del Gujarat centrale e di Saurashtra e Kutch in volumi dedicati. Un volume è dedicato a Vadodara City e due ad Ahmedabad City e distretto, i centri urbani che hanno visto il maggior numero di vittime nei casi di Best Bakery, Naroda Patiya, Naroda Gam e Gulberg Society, che sono stati tra i nove casi indagati e processato sotto il controllo della Suprema Corte.

Spiegato: cosa ha scoperto il pannello Nanavati sulle rivolte del Gujarat del 2002?L'incendio del treno del 27 febbraio 2002 a Godhra ha causato la morte di 59 indù. (Archivio)

Quali sono i risultati chiave?

La Commissione ha scoperto che non c'era nessuna cospirazione coinvolta nelle rivolte e che erano in gran parte il risultato della rabbia per l'incidente dell'incendio del treno Godhra. La Commissione ha preso in considerazione le testimonianze fornite per contrastare le prove e le testimonianze fornite da ONG e gruppi per i diritti umani come Teesta Setalvad di Citizens for Justice and Peace e Jan Sangharsh Manch guidato dal defunto Mukul Sinha, a cui è attribuito il merito di aver guidato i controinterrogatori di funzionari governativi e funzionari politici.

Leggi | 'La rabbia per l'incendio del treno ha portato a rivolte': relazione della Commissione

Quali sono le sue conclusioni su Modi?

Ha citatoModi come averlo dettoche era tenuto informato dell'incidente (quando) ha iniziato a verificarsi il 27.2.002 e dal 28.2.2002 dagli ufficiali superiori a capo dei rispettivi dipartimenti. Gli alti ufficiali a capo dei rispettivi dipartimenti mi stavano anche tenendo informato sui passi da loro adottati per controllare l'improvvisa situazione violenta scoppiata a seguito dell'incendio del treno Godhra con l'aiuto e l'assistenza effettivi di tutte le forze, comprese le forze paramilitari e militari che il le agenzie statali si erano schierate immediatamente.

Che cosa ha detto su ministri, polizia e varie organizzazioni?

Ha concluso che non vi è alcun incidente che dimostri che il BJP, il VHP o qualsiasi altro partito politico oi suoi leader o qualsiasi organizzazione religiosa oi loro leader abbiano istigato attacchi contro i musulmani. Solo in due casi è stato affermato che persone VHP avessero preso parte a quegli incidenti... Gli incidenti contro i musulmani sembrano essere avvenuti a causa della rabbia delle persone a causa dell'incidente di Godhra... Elementi antisociali sembrano aver preso parte ad alcuni incidenti.

Ha affermato che sono state depositate una serie di affidavit in cui si afferma che la polizia ha adottato misure tempestive ed efficaci per frenare la violenza e ha salvato vite e proprietà. La Commissione ha affermato di non aver trovato prove per dimostrare l'inerzia o negligenza da parte della polizia nel mantenere la legge e l'ordine nel distretto, o per dimostrare il coinvolgimento di un ministro del governo statale negli incidenti o qualsiasi interferenza da parte di un ministro in il funzionamento della polizia.

Quali sono le raccomandazioni chiave?

uno è quellorestrizione ragionevole essere posta sui mediain materia di pubblicazione di rapporti sugli incidenti (durante le rivolte comunali). La Commissione ha citato testimonianze che accusano i media di aver dato ampia pubblicità all'incidente di Godhra e agli incidenti che sono accaduti in seguito, le persone si sono eccitate e si sono abbandonate alla violenza comunitaria. Ha inoltre riscontrato che l'odio radicato tra alcune sezioni delle comunità indù e musulmane è una delle cause delle rivolte comunali e raccomanda al governo di adottare misure per rimuovere questa debolezza dalla società. Ha citato esempi per dimostrare che gli indù, in effetti, sono stati aggrediti per aver aiutato i musulmani o avvisati i musulmani di possibili attacchi.

Da non perdere da Explained: Nelle vendite di veicoli, i numeri scorrevoli da dicembre 2018