Spiegazione: chi è lo sceicco Haibatullah Akhundzada? - Luglio 2022

Funzionari talebani hanno indicato che lo sceicco Haibatullah sarà l'autorità suprema del nuovo governo islamico.

Sheikh Haibatullah Akhundzada (Illustrazione Espressa)

Settimane dopo aver rapidamente preso il controllo dell'Afghanistan, i talebani sveleranno presto il loro governo appena formato, che èprobabile che sia al timonedal massimo leader spirituale del gruppo militante, SheikhHaibatullah Akhundzada.


patrimonio netto di joel mchale

Non c'è una chiara indicazione di quando sarà annunciato il nuovo governo, ma una cosa è certa: i nuovi leader del paese hanno il loro bel da fare. A parte la crisi dei diritti umani che hanno tra le mani, con migliaia di afgani in fuga dal regno dei talebani, il nuovo governo sarà anche gravemente a corto di denaro poiché i fondi sono stati tagliati da quasi tutti i principali istituti di credito del paese, compresi gli Stati Uniti Stati.



Leggi anche|Come governeranno i talebani? Una storia di governo ribelle offre indizi

Nelle interviste delle ultime settimane, i funzionari talebani hanno indicato che lo sceicco Haibatullah sarà l'autorità suprema del nuovo governo islamico. Questa settimana ha incontrato altri leader afgani a Kandahar, secondo il New York Times. Secondo Bloomberg, Bilal Karimi, un membro della commissione culturale del gruppo, ha dichiarato in un'intervista che sarà il leader di punta di qualsiasi consiglio direttivo.



Allora, chi è lo sceicco Haibatullah Akhundzada?

Lo sceicco Haibatullah ha assunto la carica di leader supremo dei talebani dopo che il suo predecessore, Akhtar Mansour, è stato ucciso in un attacco di droni statunitensi proprio al confine tra Afghanistan e Pakistan nel 2016. Nato e cresciuto nel distretto di Panjwayi appena fuori Kandahar, è cresciuto studiando nelle madrasse o nelle scuole religiose. La sua famiglia si trasferì in seguito nella provincia del Belucistan in Pakistan dopo l'invasione sovietica.

Più tardi negli anni '80, lo sceicco Haibatullah si unì a giovani studenti religiosi per combattere i sovietici come parte della 'resistenza islamica'. Ha continuato i suoi studi in una madrassa in Pakistan ed è cresciuto fino a diventare il 'consigliere' religioso del fondatore talebano Mullah Mohammed Omar, e gradualmente ha raggiunto lo status di sceicco ul-hadith o eccezionale studioso religioso e mawlawi - due dei titoli religiosi più anziani .



La sua associazione con i talebani risale a quando fu fondata negli anni '90 in seguito al ritiro delle truppe sovietiche. A causa del suo background accademico, è conosciuto più come leader religioso che come comandante militare. Ma quando i talebani hanno conquistato la provincia di Farah in Afghanistan, è stato incaricato di sovrintendere alla legge e all'ordine nella zona. In seguito è stato nominato al tribunale militare dei talebani a Kandahar e infine trasferito nella provincia di Nangarhar, dove è stato a capo del tribunale militare.

Anche in Spiegato| Linea Durand: punto di attrito tra Afghanistan, Pakistan

Un appuntamento fisso nei tribunali talebani, è associato a diverse fatwa del gruppo militante, inclusa una a sostegno delle punizioni islamiche estreme, come le esecuzioni pubbliche di assassini e adulteri condannati.

Poco dopo che i talebani furono rovesciati dopo che la coalizione guidata dagli Stati Uniti invase l'Afghanistan nel 2001, fu nominato capo del consiglio di studiosi religiosi del gruppo militante. Ma fino ad ora ha mantenuto un profilo relativamente basso. Le sue interazioni con il pubblico si sono limitate a rilasciare dichiarazioni in occasione di diverse festività islamiche.



Cosa sappiamo del nuovo governo afghano sotto i talebani?

Il vice capo dell'ufficio politico dei talebani in Qatar, Sher Abbas Sranikzai, ha affermato che il nuovo governo potrebbe essere annunciato entro i prossimi due giorni. Una volta annunciato il nuovo governo, i paesi di tutto il mondo dovranno decidere se sono disposti a riconoscere o meno il governo talebano.

Persone non identificate sono circondate da bandiere talebane in un luogo non identificato, in questa foto caricata sui social media il 1 settembre 2021. (Reuters)

Lo sceicco Haibatullah dovrebbe servire come leader supremo, con un ruolo teocratico simile a quello del leader supremo dell'Iran, secondo il New York Times. Le consultazioni sul nuovo governo sono quasi concluse e si sono tenute le necessarie discussioni anche sul governo, ha detto un membro della Commissione culturale dei talebani in un'intervista all'Afghanistan Tolo News. Il governo islamico che annunceremo sarà un… modello per il popolo. Non ci sono dubbi sulla presenza nel governo del Comandante dei fedeli (Akhunzada). Sarà il capo del governo e su questo non dovrebbero esserci dubbi.

Leggi anche|Che influenza hanno gli Stati Uniti e i loro alleati sui talebani in Afghanistan?

Nel tentativo di presentare un fronte più moderato, i talebani in precedenza hanno affermato che non stabiliranno un governo totalitario. Il nuovo governo sarà rappresentativo di diverse comunità etniche e comprenderà anche leader donne.



Mentre il co-fondatore dei talebani, Mullah Abdul Ghani Baradar , dovrebbe essere responsabile degli affari quotidiani come capo del governo, è probabile che la nuova amministrazione vedrà anche altri alti leader talebani in posizioni chiave. Tra loro ci sono il deputato talebano Sirajuddin Haqqani e il figlio del mullah Omar, Mawlawi Muhammad Yaqoub.

spiegato|Il mondo riconoscerà formalmente i talebani?

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta