Spiegazione: perché Sensex ha perso 1.400 punti lunedì e cosa ci aspetta? - Luglio 2022

Il calo dei mercati indiani è arrivato anche se i principali indici asiatici sono stati scambiati bene e sono aumentati tra lo 0,5 per cento e il 2 per cento.

bse sensex, dalal street, share marketBSE a Dalal Street, Mumbai. (Foto express di Nirmal Harindran)

Il punto di riferimento Sensex alBombay Stock Exchange è sceso fino a 1.440 puntio 2,9% nelle prime ore di negoziazione di lunedì, in linea con un forte aumento dei casi di Covid in India e un calo del PMI manifatturiero al minimo di sette mesi. Il calo dei mercati indiani è arrivato anche se i principali indici asiatici sono stati scambiati bene e sono aumentati tra lo 0,5 per cento e il 2 per cento.

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta



Perché i mercati sono diminuiti?

Gli indici domestici sono stati messi sotto pressione a causa del forte aumento dei casi di Covid e dei timori per il suo impatto sull'attività economica. ComeL'India ha registrato i suoi numeri di Covid più alti di sempredomenica si teme un ulteriore aumento dei numeri tra gli stati e il suo impatto sull'attività economica.




valore netto del giudice jeanine pirro

Con un grande stato industrializzato come il Maharashtra che annuncia un blocco durante i fine settimana come misura iniziale e suggerisce la possibilità di misure più rigorose in futuro, i partecipanti al mercato sono diventati cauti sul nuovo impatto del covid sull'economia e sul ritmo della ripresa.

Anche l'aumento dei casi di Covid nell'ultimo mese ha avuto un impatto sul sentiment industriale. L'attività del settore manifatturiero indiano si è notevolmente indebolita a marzo, con l'indice IHS Markit India Manufacturing Purchasing Managers' Index (PMI) che è scivolato al minimo di sette mesi di 55,4 a marzo da 57,5 ​​di febbraio. Ciò segna un'indicazione di un rallentamento nel settore manifatturiero a causa delle restrizioni dovute alla nuova ondata di casi di pandemia di Covid-19 e la situazione è destinata a diventare più difficile ad aprile. Questo ha avuto anche un grande impatto sul sentimento del mercato.




patrimonio netto di theo rossi

anche spiegato|Perché l'attività delle fabbriche in India è crollata al minimo di 7 mesi a marzo?

Cosa sente il settore?

Sebbene vi sia la sensazione generale che il governo non adotterà un rigoroso blocco e l'attività manifatturiera potrebbe non essere influenzata come ad aprile e maggio dello scorso anno, vi è, tuttavia, una crescente preoccupazione per il sentimento dei consumatori e la domanda in futuro.

Ad esempio, mentre i numeri delle vendite di auto sono stati forti negli ultimi mesi, gli addetti ai lavori non sono fiduciosi per il futuro.

Naveen Soni, Senior VP di Toyota Kirloskar Motors, ha affermato che, sebbene vi sia una domanda a causa della preferenza per la mobilità personale, il futuro rimane imprevedibile a causa dell'aumento dei casi di Covid in tutto il paese. L'ambiente rimane molto imprevedibile e tutti nel settore stanno cercando di prevedere la domanda e prevedere il futuro. L'impatto dell'aumento dei casi di Covid è chiaramente visibile nel Maharashtra e in alcuni altri stati poiché c'è stato un indebolimento della domanda, ha affermato Soni.




patrimonio netto di savannah chrisley 2016

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

I mercati resteranno sotto pressione?

Gli operatori di mercato ritengono che, dal momento che il blocco ora non sarà così grave come nel 2020, potrebbero anche non esserci correzioni di mercato come si è visto l'anno scorso. Il fatto che il Covid non sia più una nuova sconosciuta e con la campagna di vaccinazione che si svolge a un ritmo sostenuto, c'è un senso di conforto all'interno del mercato.

Tuttavia, ciò che preoccupa il mercato nel breve termine è il ritmo di aumento dei casi e l'impatto che potrebbe avere sull'attività economica e sulla domanda dei consumatori. Mentre l'economia ha iniziato a tornare in carreggiata, il nuovo picco di casi potrebbe rallentare il processo di ripresa economica e questo è ciò che sta danneggiando il sentimento del mercato, ha affermato un gestore di fondi con uno dei principali fondi comuni di investimento.