Spiegato: perché Trump e i suoi sostenitori sono arrabbiati con il 'canale preferito' Fox News - Luglio 2022

Ciò che ha causato questo ultimo e apparentemente più forte scontro tra Donald Trump e Fox News è la decisione del canale di chiamare l'Arizona per il candidato democratico Joe Biden.

I sostenitori del presidente Donald Trump fanno una pausa per la preghiera durante una manifestazione fuori dall'ufficio dei registratori della contea di Maricopa, mercoledì 4 novembre 2020, a Phoenix. (Foto AP/Matt York)

Donald Trump e i suoi fan sono furibondi a Fox News, il canale di notizie preferito dal presidente in carica degli Stati Uniti. Mercoledì sera, diverse centinaia di sostenitori di Trump si sono radunati davanti al Maricopa Records Office, nello stato dell'Arizona, e hanno gridato slogan contro Fox, il canale di notizie via cavo di destra di proprietà della famiglia Murdoch. Lo stesso Trump martedì sera ha espresso la sua infelicità con Fox nel breve discorso in cui ha annunciato una vittoria prematura che ora sembra sempre più impossibile. Nelle ultime 24 ore, diversi giornalisti della Fox si sono lamentati in onda del fatto che stavano affrontando gravi critiche: il respingimento era un termine mite come è stato descritto.

Ciò che ha causato questo ultimo e apparentemente più forte scontro tra Fox News e Trump è la decisione del canale di chiamare l'Arizona per il candidato democratico Joe Biden martedì sera quando dovevano ancora essere contati più di un milione di voti e Biden era in vantaggio di 1,8 lakh voti.



I sostenitori del presidente Trump si riuniscono per un raduno per i diritti degli elettori, mercoledì 4 novembre 2020, al Campidoglio di Phoenix. (Foto AP/Matt York)

Cosa sta succedendo in Arizona?

Lo stato, situato al confine meridionale del paese con il Messico, contribuisce con 11 voti elettorali. Tradizionalmente, va nel gattino repubblicano con lo stato che ha votato per un candidato presidenziale democratico solo una volta dal 1952 (Bill Clinton nel 1996). Quest'anno, lo stato è stato visto come uno degli stati del campo di battaglia con i sondaggi di opinione che hanno dato a Biden un sottile vantaggio su Trump.




junko takeuchi naruto

La notte delle elezioni, quando i risultati hanno iniziato ad arrivare, Biden ha preso un vantaggio iniziale che ha mantenuto e sviluppato per tutta la notte. Martedì alle 23:30, quando era stato contato il 73% dei voti in Arizona, Fox ha chiamato l'Arizona per Biden prima di qualsiasi altra importante rete di notizie quando il candidato democratico era in vantaggio con 6,5 punti percentuali (1,88 lakh di voti) su Trump. Molti hanno visto la gara come troppo vicina alla convocazione a causa dei guadagni previsti nella parte successiva del conteggio, poiché vengono conteggiate le schede nelle contee con un forte sostegno repubblicano.


patrimonio netto di roxie roker

Arnon Mishkin, direttore di Fox News Decision Desk, ha spiegato la decisione poco dopo la proiezione, dicendo: Ce l'abbiamo fatta dopo mezz'ora di dibattito. È già tempo? È chiaro da un po' che l'ex vicepresidente è in testa in Arizona ed è molto probabile che vinca lo stato. Era nella categoria che chiamiamo 'conoscibile ma non chiamabile' per circa un'ora. L'abbiamo finalmente chiamato ora. Ci sono alcuni voti eccezionali in Arizona, ma la maggior parte proviene da Maricopa, dove Biden è attualmente in una posizione molto forte e molti di loro sono voti per corrispondenza in cui sappiamo dall'analisi dei nostri elettori che Biden ha un vantaggio. Mi dispiace che il presidente non sarà in grado di subentrare e vincere abbastanza voti per eliminare quel vantaggio di 7 punti che ha l'ex vicepresidente.



Da allora il vantaggio si è notevolmente ridotto poiché i voti degli assenti hanno iniziato a essere contati. Giovedì alle 03:16 (13:46 in India), quando era stato contato l'86 per cento dei voti, il vantaggio di Biden su Trump era sceso al 2,4 per cento (68.000 voti), anche se ci si aspettava ancora che vincesse lo stato.

L'amore instabile tra Fox e Trump

Da Sean Hannity a Laura Ingraham, Trump ha diversi fan nella rete di notizie amica dei conservatori. Dalla sua elezione alla Casa Bianca, ha telefonato regolarmente a 'Fox & Friends', il programma mattutino della rete, come se fosse il suo rituale mattutino. Ha twittato spesso i commenti e le notizie dalla rete, concordando con la sua visione del mondo.

Dall'inizio del 2019, le cose sono cambiate quando ha iniziato ad affrontare il caldo per lo scandalo ucraino e la costruzione del muro di confine tra Stati Uniti e Messico. Ha spesso criticato la nuova copertura e i commenti editoriali di Fox. Le sue repliche sono diventate più aspre nel 2020 durante la pandemia di Covid-19 e la corsa presidenziale, sebbene abbia continuato a concedere chiamate e interviste alla rete più spesso di altri.
Il nuovo @FoxNews sta deludendo milioni di GRANDI persone! Dobbiamo iniziare a cercare un nuovo News Outlet. Fox non funziona più per noi!, ha twittato il 28 agosto 2019. Express Explained è ora su Telegram



Il giorno delle elezioni, ha detto su 'Fox & Friends': Fox è cambiata molto. Qualcuno ha detto: 'Qual è la più grande differenza tra questo e quattro anni fa?' Io dico 'Fox'. Trump ha suggerito più volte che intende avviare un proprio canale di notizie e opinioni che sarà una risposta alle notizie false della CNN, ma non ha non ha fornito alcun dettaglio del piano.


kenna alastair instagram

Leggi anche |Come gli Stati Uniti contano i voti alle elezioni presidenziali e perché ci mettono così tanto tempo