Jammu e Kashmir Roshni Act: chi ha aiutato a possedere la terra e perché è stata demolita - Dicembre 2022

I gruppi di destra nello Jammu hanno descritto lo schema come volto a cambiare la demografia della regione dello Jammu, mentre i principali partiti politici hanno accusato il governo di essere selettivo nei confronti dei musulmani.

Jammu & Kashmir Roshni Act demolito, Roshni Act, Che cosUna piazza a Srinagar. (Foto/File espresso)

L'amministrazione del Jammu e Kashmir ha recentemente pubblicato una serie di elenchi di presunti beneficiari del Roshni Act del 2001, ora abolito, che dava diritti di proprietà agli occupanti non autorizzati di terreni demaniali dietro pagamento di un premio. Leader politici e burocrati sono stati tra quelli nominati. I trasferimenti sono al vaglio della CBI.



A seguito di un recente ordine dell'Alta Corte del Jammu e Kashmir, l'amministrazione ha annullato la legge (era stata precedentemente abrogata in prospettiva) e ha deciso di recuperare i terreni trasferiti nell'ambito dello schema Roshni. I gruppi di destra nello Jammu hanno descritto lo schema come volto a cambiare la demografia della regione dello Jammu, mentre i principali partiti politici hanno accusato il governo di essere selettivo nei confronti dei musulmani.

Cos'era la legge Roshni?

Formalmente il Jammu and Kashmir State Land (Vesting of Ownership to the Occupants) Act, 2001, è stato approvato dall'allora governo della Conferenza nazionale guidato da Farooq Abdullah per dare la proprietà alle persone in possesso di terre statali, con un taglio del 1990 , e contro un pagamento come determinato dal governo. Poiché l'obiettivo era generare risorse per progetti di energia idroelettrica, è stato chiamato Roshni (Light) Act.





Nel 2005, il governo di coalizione PDP-Congresso guidato dal Mufti Mohammad Sayeed ha modificato la legge per allentare l'anno limite dal 1990 al 2004. In un emendamento successivo, il governo di Ghulam Nabi Azad ha fissato il premio al 25% del tasso di mercato e la data limite al 2007. Il governo ha concesso diritti di proprietà gratuita sui terreni agricoli agli agricoltori che li occupavano, che dovevano pagare solo Rs 100 per canale di terra come tassa di documentazione.


james hetfield kids

Quanto è stato trasferito e quanto ha guadagnato il governo?

Al momento dell'approvazione della legge, il governo prevedeva di trasferire la proprietà di 20,46 lakh kanal (1,02 lakh ettari) di terreno statale: 16,02 lakh kanal nella regione di Jammu e 4,44 lakh kanal nel Kashmir. Il governo ha fissato un obiettivo speculativo di 25.000 crore di rupie.



Tuttavia, il trasferimento di proprietà è stato approvato solo per 6,04 lakh kanal: 5,71 lakh kanal nel Jammu e 33.392 kanal nel Kashmir. E solo 3,48 lakh kanal di terra sono stati effettivamente trasferiti. Il governo ha rivisto il suo obiettivo a Rs 317,55 crore e ha guadagnato solo Rs 76,46 crore — Rs 54,05 crore dal Kashmir (obiettivo Rs 123,49 crore) e Rs 22,40 crore dalla regione del Jammu (obiettivo Rs 194,06 crore).


lucy liu age

La proprietà di 3 lakh kanal (17.500 ettari) è stata conferita alla regione di Jammu contro i 33.000 kanal del Kashmir. In Kashmir, la maggior parte di questa terra era stata affittata a case d'affari e per scopi residenziali, in alcuni casi per quasi 100 anni.



J&K Roshni Act: Perché è stato controverso?

Nel suo rapporto del 2014, il CAG ha definito lo schema una truffa da 25.000 crore di rupie. Ha segnalato le irregolarità e ha affermato che la riduzione arbitraria dei prezzi da parte di un comitato permanente è stata effettuata a beneficio di politici e persone influenti.

Poco dopo che il governo aveva approvato la legge, l'allora Organizzazione di vigilanza statale ha presentato un FIR contro alcune persone che non soddisfacevano i criteri ma sono riuscite a conferire la proprietà della terra nell'ambito del regime. Un caso importante è diventato noto come truffa della terra di Gulmarg, in cui diversi alti burocrati sono accusati di aver trasferito illegalmente la terra dell'Autorità per lo sviluppo di Gulmarg a soggetti privati. Uno dei principali accusati in questo caso, l'ufficiale IAS Baseer Ahmad Khan, è stato nominato consigliere del Lt Governor di J&K nel marzo di quest'anno. Nessuna azione è stata intrapresa contro i massimi burocrati in casi simili nella regione di Jammu. È stata inoltre depositata un'istanza presso l'Alta Corte per verificare le violazioni della legge sulla base delle 17 FIR.



Quando è stato abolito il Roshni Act?

Nell'ottobre 2018, l'allora governatore Satya Pal Malik ha abrogato prospetticamente la legge Roshni. Tutti i procedimenti pendenti ai sensi dell'Atto saranno immediatamente annullati... qualsiasi azione intrapresa ai sensi delle disposizioni dell'Atto abrogato non sarà invalida, si legge nel suo ordine.

Nel settembre 2019, Malik ha ordinato un'indagine da parte dell'Ufficio anticorruzione statale su tutti i rapporti nell'ambito dello schema Roshni. A seguito di ciò, un'altra petizione è stata depositata presso l'Alta Corte chiedendo il trasferimento dell'indagine alla CBI. Express Explained è ora su Telegram



Cosa ha detto il tribunale?

Nell'ottobre di quest'anno, l'Alta Corte ha dichiarato illegale, incostituzionale e insostenibile la legge Roshni e ha ritenuto nulle ab initio le assegnazioni ai sensi della legge. Ha ordinato un'indagine della CBI sul trasferimento di proprietà, ha chiesto un'azione contro i burocrati coinvolti e ha chiesto al governo di rendere pubblici i nomi delle persone importanti a cui era stata assegnata la terra. Negli elenchi dei beneficiari resi pubblici successivamente, sono stati enumerati i nomi di politici, burocrati e uomini d'affari con i nomi dei genitori, residenza, profilo professionale e affiliazione. Per altri, sono stati specificati solo i nomi e i nomi dei genitori.

Anche in Spiegato | Demografia musulmano-indù del Jammu e Kashmir: cosa mostrano i dati del censimento




park jimin bts età

Perché i gruppi di Jammu hanno fatto una campagna contro il Roshni Act?

Alcuni gruppi di destra in Jammu hanno affermato che il Roshni Act era destinato a cambiare la demografia del distretto di Jammu a maggioranza indù. L'osservazione della corte ha dimostrato che c'è stato un cambiamento demografico. Trentamila casi di trasferimento di terra sono stati segnalati nell'ordine del governo statale, di cui oltre 25.000 casi provenivano da Jammu e solo 4.500 dal Kashmir, ha affermato il firmatario e avvocato Ankur Sharma, che guida il gruppo Ik Jutt Jammu.

I dati del governo mostrano che i diritti di proprietà sono stati trasferiti per 44.912 kanal nel distretto di Jammu, che è più della terra trasferita nell'intera valle del Kashmir.