Mirabai Chanu vince l'argento alle Olimpiadi di Tokyo: perché Manipur sta sfornando sollevatori di pesi di livello mondiale - Ottobre 2022

Olimpiadi di Tokyo 2020 - Mirabai Chanu vince la medaglia d'argento nel sollevamento pesi: Rice, la cultura dei club sportivi e l'istinto killer aiutano Manipur a produrre un sollevatore di livello mondiale come Chanu, medaglia d'argento.

olimpiadi di tokyo 2020, mirabai chanu, mirabai chanu vince il modello dL'indiana Mirabai Chanu sul podio dopo aver ricevuto la medaglia d'argento nell'evento di sollevamento pesi femminile di categoria 49 kg alle Olimpiadi estive 2020, a Tokyo, sabato 24 luglio 2021. (PTI Photo/Gurinder Osan)

Mirabai Chanu vince la prima medaglia dell'India alle Olimpiadi di Tokyo 2020: Quando uno dei più grandi momenti indiani nel sollevamento pesi è stato portato in realtà dal leggendario Karnam Malleswari, ai Giochi di Sydney nel 2000, lo stato di Manipur stava gettando le basi per il proprio momento al sole, anche se 21 anni dopo. Escludendo i Giochi di Pechino, lo stato ha inviato quattro diverse donne sollevatrici di pesi in cinque Olimpiadi, uno sforzo generazionale culminato nella mostruosa sollevamento combinato di 202 kg di Mirabai Saikom Chanu per la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Tokyo nella categoria di sollevamento pesi da 49 kg.




tu ci ka cormack hema taylor

Due decenni di sfornare costantemente pesisti che sono tra i migliori al mondo sono il promemoria di Manipur che le Olimpiadi non sono un evento che si verifica una volta ogni quattro anni. Ma uno stile di vita.

Leggi anche|Dopo aver perso la medaglia a Rio, voleva smettere, dice la madre di Mirabai

Uno stile di vita che inizia in giovane età grazie al modo unico dello stato di organizzare lo sport per i bambini piccoli attraverso i club. L'ex commissario per gli affari giovanili e lo sport di Manipur R K Nimai Singh cerca di esprimere a parole questa conformazione del territorio quando afferma: La cultura dei club sportivi fa parte di Manipur da secoli ormai. Questi club potrebbero non essere necessariamente dedicati a un singolo sport. Questi club non sono associati ad alcuna federazione statale o nazionale. Sono presenti solo per l'amore per lo sport e uno sbocco di attività per i bambini piccoli. Per un bambino Manipuri, c'è un'opzione diversa dallo studio e cioè giocare.





Esposizione precoce

A Manipur, i bambini hanno l'opportunità di decidere quale sport praticare e quale sport scegliere. Quando raggiungono l'adolescenza, potrebbero non essere specialisti in uno sport particolare, ma un livello costante di attività fisica porta a una transizione molto più facile rispetto alla maggior parte dei giovani atleti quando si passa a una disciplina professionale.



Come è avvenuto dall'inizio di questo secolo, un flusso costante di donne nel sollevamento pesi, che si dirigono negli angoli più remoti del globo per competere nei migliori tornei offerti, continua ad alimentare il desiderio di quello che è un aspetto casuale della vita, diventare il fulcro della loro esistenza.

Ma cosa succede quando questi ragazzi iniziano a crescere? All'inizio degli anni '90, le persone hanno iniziato a rendersi conto che lo sport poteva essere una professione redditizia, afferma Singh. L'apertura di un centro dell'Autorità sportiva indiana a Imphal ha improvvisamente dato ai sollevatori di pesi dello stato l'opportunità di passare da pezzi di ricambio di automobili come pesi, a vere attrezzature importate. Anche gli ex sollevatori di pesi hanno fatto parte del cambiamento mentre le loro carriere sono passate da atleti ad allenatori.



Non perdere da Explained| Perché l'India è entrata 21° alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo?

La storia di Mirabai Chanu segue la stessa linea: una giovane bambina di 12 anni che solleva tronchi pesanti nella sua città natale di Nongpok Kakching, a 44 chilometri da Imphal, che un giorno è stata notata da Anita Chanu, ex sollevatrice di pesi e allenatrice internazionale.


quanti soldi guadagna tana mongeau

olimpiadi di tokyo 2020, mirabai chanu, mirabai chanu vince il modello dMirabai Chanu Saikhom dell'India in azione. (Foto Reuters: Edgard Garrido)

Istinto omicida



Quello che un Chanu ha visto nel giovane Chanu è stato qualcosa che la maggior parte degli esperti di Manipuri nello sport dice sia una parte intrinseca della loro identità culturale. Quando l'ho vista alzarsi per la prima volta, aveva un istinto omicida, dice Chanu al telefono a questo sito web . E come è quantificabile quell'istinto omicida?

Forza esplosiva, sottolinea Chanu, che spiega ulteriormente dicendo che le persone degli stati nordorientali dell'India sono più piccole in altezza ma compensano con un baricentro basso alla Maradona e Messi, un aspetto cruciale del perché Manipur se la cava così bene in sport, che si tratti di sollevamento pesi, calcio o boxe. Quel baricentro basso ha visto Mirabai aumentare quasi quattro volte il suo peso corporeo in cinque sollevamenti di successo nelle categorie snatch e clean and jerk.



Anche in Spiegato| Quante altre medaglie può vincere l'India a Tokyo?

Ma non è solo l'altezza, il tipo di corpo o la regione a definire le loro capacità. Il segreto sta anche in ciò che viene messo nei loro corpi. O meglio, ciò che è stato messo nei loro corpi per generazioni.


quanto vale maisie williams

Qualcosa nella terra



Qualche giorno fa, alla vigilia della partenza degli sportivi indiani per i Giochi di Tokyo, il premier Narendra Modi ha chiesto allo zio di un atleta: « Kaunsi chakki ka atta khilate ho' . La stessa domanda ora deve essere posta agli atleti di Manipur, tranne che al posto del grano, è il loro consumo di riso che determina il successo in uno sport come il sollevamento pesi.

La maggior parte degli atleti di categorie di peso inferiore proviene da paesi asiatici come la Cina e la Corea del Sud. Questi paesi sono famosi per il riso appiccicoso che fa parte della loro dieta. A Manipur, la maggior parte delle persone mangia riso come fonte primaria di energia, afferma Sunil Elangbam, segretario del sollevamento pesi di Manipur.

Questo modo semplicistico di alimentazione, che è stato per loro un punto fermo generazionale, è considerato una fonte primaria di carburante dagli esperti per i carboidrati essenziali che finiscono per aiutare nell'allenamento fisico. Questi carboidrati svolgono il duplice compito di essere facili da digerire mentre spingono il corpo a recuperare più velocemente dopo allenamenti intensi.

È questa combinazione del giusto tipo di cibo, la conformazione del terreno e generazioni di donne a cui guardare nel sollevamento pesi, che si è trasformata in una tempesta perfetta. Un argento a Tokyo, nato da un istinto omicida che ora adorna lo stato, proprio come la sua gloria alle Olimpiadi.