Discorso all'I-Day del Primo Ministro Modi: Appello allo sforzo di tutti per uno sviluppo inclusivo, infrastrutture di livello mondiale - Gennaio 2022

Rivolgendosi al suo ottavo discorso per il Giorno dell'Indipendenza, il Primo Ministro Narendra Modi ha virtualmente profetizzato i prossimi 25 anni fino all'anno del centenario dell'indipendenza come 'Amrut Kal', durante il quale l'India si trasformerà verso nuove vette.

Il primo ministro Narendra Modi lancia slogan mentre si rivolge alla nazione dai bastioni dello storico Forte Rosso durante la 75a funzione del Giorno dell'Indipendenza, a New Delhi (PTI)

Nel 75° anniversario dell'indipendenza dell'India, il primo ministro Narendra Modilanciato per la trasformazione del paesea nuove vette, nuovi livelli di prosperità, infrastrutture moderne di livello mondiale e accesso a strutture di qualità per tutti gli indiani, indipendentemente dalla regione e dalla classe di appartenenza, nei prossimi 25 anni.

Tuttavia, ha ricordato ai cittadini che una decisione non significa nulla senza gli sforzi per sostenerla. Una decisione rimarrà incompleta finché non sarà abbinata al valore e al duro lavoro. Quindi dobbiamo raggiungere tutti i nostri propositi attraverso il valore supremo e il duro lavoro, disse Modi dai bastioni del Forte Rosso.




patrimonio netto di eddie cibrian 2015

Rivolgendosi al suo ottavo discorso del Giorno dell'Indipendenza, Modi ha virtualmente profetizzato i prossimi 25 anni fino all'anno del centenario dell'indipendenza come 'Amrut Kal', durante il quale l'India si trasformerà in nuove altezze. 25 anni di Amrut Kaal. Non dovremmo aspettare così a lungo per raggiungere i nostri obiettivi. Dobbiamo partire subito per questo.Yehi samay hai, sahi samay hai… (questo è il momento, il momento giusto) Dovremmo cambiare noi stessi secondo il mondo che cambia. Lavoreremo con il motto diSabka saath, sabka vikaas, sabka vishwas aur sabka prayaas, ha affermato il Primo Ministro, aggiungendo che il Paese dovrebbe mirare a raggiungere nuovi livelli di prosperità e garantire che la qualità dell'accesso alle strutture non sia diversa nelle aree urbane e rurali; e il governo non dovrebbe essere un impedimento per il pubblico e il paese dovrebbe avere un'infrastruttura moderna che non sia inferiore allo standard mondiale.



In questo contesto, ha fatto appello ai governi a tutti i livelli affinché riducano gli oneri di conformità per i cittadini in modalità mission.

Il primo ministro Narendra Modi saluta prima di ispezionare la guardia d'onore allo storico Forte Rosso (PTI)

In un momento in cui il suo governo è stato preso di mira per il presunto ficcanaso usando ilPegasospyware, il Primo Ministro ha lanciato intensamente per un ruolo ridotto del governo nella vita dei cittadini. Vogliamo una tale India in cui i governi non interferiscano nella vita dei cittadini, ha detto.



Ha anche assicurato che il suo governo sta lavorando per liberare le persone e il sistema dalle leggi arcaiche. In precedenza, il governo era seduto al posto di guida. Forse era necessario in quel momento. Ma ora il tempo è cambiato. Negli ultimi sette anni sono aumentati gli sforzi per liberare le persone dalla rete di leggi e procedure inutili. Finora sono state abolite diverse leggi non necessarie. La nostra priorità sarà garantire che i servizi raggiungano l'ultima persona senza problemi. Per lo sviluppo a tutto tondo della nazione, è essenziale porre fine all'inutile interferenza del governo e delle procedure governative nella vita delle persone, ha affermato.


sian louise pinnock

Mentre l'economia dell'Atma-Nirbhar (autosufficienza) è stato uno dei temi principali del suo discorso del Giorno dell'Indipendenza lo scorso anno, questa volta non lo è stato tanto. Al suo posto, il discorso del Primo Ministro oggi ha cercato di fare appello agli agenti economici del paese affinché mirino a obiettivi di livello mondiale e di prossima generazione per l'economia globale mentre si rimodella dopo la pandemia.

Il momento clou del discorso del Primo Ministro è stato il suo impegno per la nuova India. Dobbiamo lavorare insieme per l'infrastruttura di nuova generazione. Dobbiamo lavorare insieme per il World Class Manufacturing. Dobbiamo lavorare insieme per l'innovazione all'avanguardia. Dobbiamo lavorare insieme per la New Age Technology, ha detto.



A tal fine, il Primo Ministro ha sottolineato la necessità di infrastrutture di livello mondiale per realizzare queste aspirazioni e aprire nuove opportunità economiche. A tal fine, ha annunciato di lanciare Piano generale nazionale del primo ministro Gati Shakti . Ha suggerito che il piano sarà di Rs 100 lakh crore di schemi infrastrutturali che genereranno opportunità di lavoro. Sebbene non si soffermasse molto sui contorni, è apparsa una versione del National Infrastructure Pipeline (NIP) annunciata in precedenza dal governo. Il Primo Ministro ha suggerito che questo nuovo piano generale manterrà le fondamenta di un piano infrastrutturale olistico che non funzionerà in silos.

Il Primo Ministro Narendra Modi issa il Tricolore al Forte Rosso (PTI)

In questo contesto, ha esortato i produttori indiani a produrre beni di livello mondiale nella nuova economia e ha assicurato il sostegno del governo nei loro sforzi per aprire nuovi orizzonti nell'economia globale. Ogni prodotto è un ambasciatore del marchio. Dovrebbe essere motivo di orgoglio per loro (gli utenti all'estero). Dovresti sognare di conquistare il mercato globale. Il governo è con te in ogni modo, ha detto il primo ministro.

Ha anche ribadito lo slogan che aveva introdotto durante il suo primo mandato come Primo Ministro. Nel cammino di sviluppo di ogni Paese arriva un momento in cui quella nazione si definisce da una nuova fine, quando si porta avanti con nuovi propositi. Oggi, quel momento è arrivato nel viaggio di sviluppo dell'India. 'Sabka Saath, Sabka Vikas, Sabka Vishwas'. Ora, 'Sabka Prayas' (lo sforzo di tutti) è importante per il raggiungimento di tutti i nostri obiettivi, ha detto Modi. Ha inoltre aggiunto: lo sviluppo dovrebbe essere inclusivo. Che si tratti della nostra India orientale, nord-est, Jammu e Kashmir, Ladakh compresa l'intera regione himalayana, che si tratti della nostra fascia costiera o della regione tribale, diventerà una grande base per lo sviluppo dell'India in futuro.



da non perdere|Perché l'annuncio del Primo Ministro Modi sul riso fortificato è significativo

Se questo è stato il grande quadro economico annunciato oggi dal presidente del Consiglio, per il settore del welfare ha delineato la filosofia della saturazione per i beneficiari idonei dei diversi schemi di welfare. Dobbiamo andare verso la saturazione: i villaggi al 100% dovrebbero essere collegati tramite strade; Le famiglie al 100% dovrebbero avere un conto in banca; I beneficiari al 100% dovrebbero avere la carta Ayushmaan Bharat; Il 100% delle persone idonee dovrebbe avere una connessione Ujjwala Gas, il Primo Ministro ha fornito alcuni esempi suggerendo che il governo ora mirerà alla copertura del livello di saturazione dei beneficiari ammissibili di diversi programmi di welfare lanciati dal governo.

Il Primo Ministro Narendra Modi saluta il pubblico durante la 75a funzione del Giorno dell'Indipendenza presso lo storico Forte Rosso, a New Delhi (PTI)

Il Primo Ministro Modi ha affermato che l'obiettivo del livello di saturazione ridurrà la corruzione durante l'attuazione di questi schemi. Mentre parte del regime, ad esempio il conto bancario, può significare l'universalizzazione dei conti bancari, non significa l'universalizzazione di ogni schema di welfare, ma solo la saturazione di coloro che hanno diritto ai criteri per ogni schema di welfare.



Il Primo Ministro ha anche evidenziato la visione di un nuovo ministero cooperativo creato dopo il rimpasto di governo e ha assicurato ai piccoli agricoltori che il governo stava lavorando per il loro benessere. Chhota Kisaan, Bane Desh ki shaan (i piccoli agricoltori diventano l'orgoglio della nazione) … questo è il nostro sogno, ha detto il Primo Ministro. Negli anni a venire, dovremo aumentare ulteriormente la forza collettiva dei piccoli agricoltori del Paese, dovremo fornire loro nuove strutture. La 'ferrovia di Kisan' percorre oggi più di 70 linee ferroviarie del paese, ha affermato aggiungendo: Nei prossimi anni dovremo aumentare il potere collettivo dei piccoli agricoltori del paese. Dobbiamo dare loro nuove strutture. Devono diventare l'orgoglio del Paese.


patrimonio netto di katy perry 2019

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta

In nuove iniziative, il Primo Ministro ha annunciato il lancio di 75 nuovi treni Vande Bharat nelle prossime 75 settimane; riso fortificato con sostanze nutritive attraverso regimi assistenziali come il sistema di distribuzione pubblico e il regime del pasto di metà giornata; Green Hydrogen Mission e l'ingresso delle studentesse in ogni scuola Sainik, tra gli altri. Insieme alle moderne infrastrutture, l'India deve anche adottare un approccio olistico nella costruzione di infrastrutture. Presto lanceremo presto il Gatishakti – Piano generale nazionale del Primo Ministro. Lo schema trasformerà l'India e aiuterà a creare posti di lavoro per i giovani, ha affermato Modi.

Anche se questi temi hanno costituito la parte principale del suo discorso, la questione delle relazioni internazionali e in particolare degli sviluppi lungo il confine non ha ricevuto molta attenzione. Per quanto riguarda lo stallo militare con la Cina lungo la LAC, il Primo Ministro ha praticamente ripetuto la formulazione dell'anno scorso secondo cui l'India si è schierata risolutamente contro il terrorismo e l'espansionismo e li contrasterà efficacemente. Non c'era alcun riferimento alla situazione in Afghanistan, che ora rappresenta una grande sfida geopolitica nel nostro immediato vicinato.