Morte di Ruth Bader Ginsburg: i democratici del 'governo' di Merrick Garland vogliono che i repubblicani difendano - Luglio 2022

Come vengono selezionati i giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti? Perché i Democratici sono preoccupati dopo la morte del giudice Ruth Bader Ginsburg?

ruth bader ginsburg, ruth bader ginsburg morto, regola di Merrick Garland, che cosLe persone si riuniscono presso la Corte Suprema venerdì 18 settembre 2020, a Washington, dopo che la Corte Suprema ha annunciato che la giustizia Ruth Bader Ginsburg era morta. (Foto AP: Alex Brandon)

Ore dopo l'imponente femminista, giudice della Corte Suprema degli Stati UnitiÈ morta Ruth Bader Ginsburg, il partito repubblicano ha detto che si muoverà per riempire il suo posto vacante in tribunale, nonostante manchino meno di due mesi alle elezioni presidenziali del 3 novembre.


valore netto di kevin hart comico

Mitch McConnell, il leader del partito repubblicano al Senato degli Stati Uniti, ha dichiarato: 'Gli americani hanno rieletto la nostra maggioranza nel 2016 e l'hanno ampliata nel 2018 perché ci siamo impegnati a lavorare con il presidente Trump e a sostenere la sua agenda, in particolare le sue eccezionali nomine alla magistratura federale'. … Il candidato del presidente Trump riceverà un voto nell'aula del Senato degli Stati Uniti.



La dichiarazione ha causatoun furore tra i democratici, che accusano i repubblicani di fare marcia indietro rispetto alla posizione assunta nel 2016, quando il giudice Merrick Garland, nominato dal presidente Barack Obama, non ha ricevuto il voto al Senato perché il posto vacante era sorto nell'ultimo anno della presidenza Obama.



Come vengono selezionati i giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti?

A differenza dell'India, dove i giudici nominano i giudici secondo il sistema del Collegium, i nominati alla Corte Suprema degli Stati Uniti composta da 9 giudici sono eletti direttamente dai politici. La Casa Bianca nomina i giudici e il Senato degli Stati Uniti, la camera alta del Congresso degli Stati Uniti, li conferma. Attualmente, il partito repubblicano controlla sia il Senato che la presidenza.

Inoltre, negli Stati Uniti, i giudici della Corte Suprema possono servire a vita, rendendo la divisione liberal-conservatrice altamente consequenziale per decenni. Il membro più anziano della corte nella storia, il giudice Oliver Wendell Holmes, Jr., si ritirò nel 1932 all'età di 90 anni dopo aver scontato 30 anni. Il giudice Ginsburg aveva 87 anni ed è stato in panchina per 27 anni.



Leggi anche |I giudizi e i dissensi più significativi del giudice Ruth Bader Ginsburg

Cosa è successo con il giudice Garland nel 2016?

Quando un seggio alla Corte Suprema è diventato vacante nel febbraio 2016 dopo la morte del noto giurista conservatore, il giudice Antonin Scalia, il presidente Barack Obama, che era all'ultimo anno della sua presidenza, ha nominato l'apprezzato giudice moderato Merrick Garland per prendere il potere di Scalia. posto in tribunale.

All'epoca, sebbene la Casa Bianca fosse in mani democratiche, il Senato aveva una maggioranza repubblicana e i leader repubblicani dissero che non avrebbero né tenuto udienze né programmato un voto per Garland quando mancava meno di un anno alle elezioni del novembre 2016.



Nonostante le furiose lamentele dei leader democratici, Garland, allora (e tuttora) capo della Corte d'Appello del DC Circuit, è diventato il primo candidato in oltre cento anni a cui è stata negata un'udienza dal Senato, ed è stato evitato del tutto dopo che i repubblicani hanno vinto la gara del 2016.

Dall'elezione del presidente Trump, i repubblicani hanno occupato il seggio di Scalia e aggiunto un altro giudice alla Corte suprema, portando il numero dei conservatori in panchina a cinque, con quattro progressisti.



Espresso spiegatoè ora accesoTelegramma. Clicqui per unirti al nostro canale (@ieexplained)e rimani aggiornato con le ultime

ruth bader ginsburg, ruth bader ginsburg morto, regola di Merrick Garland, che cosIl giudice Ruth Bader Ginsburg è morto all'età di 87 anni. (The New York Times: T J Kirkpatrick)

Cosa dicono ora i repubblicani?

Ben prima della morte di Ginsburg, il leader repubblicano McConnell ha scioccato i democratici dopo aver dichiarato l'intenzione del suo partito di andare avanti e aggiungere un'altra giustizia alla corte in caso di posto vacante nel 2020, nonostante fosse un anno elettorale.

I repubblicani hanno spiegato questo voltafaccia dicendo che nel 2016, sebbene Obama fosse alla Casa Bianca, era il loro partito a cui era stata data la maggioranza al Senato solo due anni prima durante le elezioni di medio termine del 2014, e quindi il popolo americano aveva il diritto di decidere la prossima giustizia della Corte Suprema, non una Washington divisa.

I repubblicani hanno difeso la loro nuova posizione, dicendo che questa volta il loro partito controlla sia la Casa Bianca che il Senato.

Da non perdere da Explained |Elezioni presidenziali statunitensi: in Trump 2020, l'eco di Nixon 1968


kelly ripa vale la pena

ruth bader ginsburg, ruth bader ginsburg morto, regola di Merrick Garland, che cosLa bandiera americana viene ammainata a mezz'asta venerdì 18 settembre 2020 a Washington. (Foto AP: Alex Brandon)

Come hanno reagito i Democratici?

I democratici, indignati da quello che credono sia stato un furto del seggio di Garland, hanno reagito con forza alla dichiarazione di McConnell.

Prima della sua morte, la stessa Ginsburg ha detto: 'Il mio desiderio più fervido è che non sarò sostituito fino a quando non sarà installato un nuovo presidente, secondo National Public Radio (NPR).

Il candidato democratico alla presidenza Joe Biden ha dichiarato: 'Voglio essere chiaro: gli elettori dovrebbero scegliere il presidente e il presidente dovrebbe scegliere la giustizia che il Senato deve considerare. Ha aggiunto che questa era la posizione repubblicana originale.

Le elezioni (presidenziali) sono a soli 46 giorni di pausa. La giustizia più veloce mai confermata è stata in 47 giorni e la media è più vicina a 70 giorni. Quindi, questo dovrebbe essere fatto con piena considerazione. Ha aggiunto.

L'ex presidente Barack Obama ha fatto eco a Biden, dicendo: Un principio fondamentale della legge - e dell'equità quotidiana - è che applichiamo le regole con coerenza e non in base a ciò che è conveniente o vantaggioso in questo momento.