Perché 'Method in the Madness' racchiude intuizioni da una carriera da insider-outsider-insider - Febbraio 2023

Il nuovo libro di Parameswaran Iyer è una raccolta di affascinanti vignette della vita di un funzionario non convenzionale

Metodo nella follia, libro Metodo nella follia, vita di un funzionario, occhio 2021, occhio della domenica, notizie indiane expressMetodo nella follia: spunti dalla mia carriera di insider-outsider-insider

di Jayant Dasgupta



Autore: Parameswaran Iyer
Editore: Harper Collins
Pagine: 274
Prezzo: 499 rupie

Il libro dal titolo intrigante Metodo nella follia fornisce un affascinante resoconto della vita interessante e delle molteplici carriere di Parameswaran Iyer che abbracciano 40 anni. Il libro inizia con Iyer, promettente tennista a livello collegiale in India di ritorno da una borsa di studio di tennis di un anno negli Stati Uniti, durante la quale ha avuto l'opportunità di allenarsi presso la famosa Nick Bollettieri Tennis Academy. Iyer racconta con candore i suoi successivi tentativi di carriera come tennista professionista, albergatore e corrispondente di giornali - con vari gradi di successo, prima di tentare l'esame IAS con scarsa preparazione. Arriva alla IAS ed è così entusiasta di ricevere la notizia che salta di gioia, solo per sbattere la testa contro il soffitto basso.





La follia nel titolo deriva in parte dai sacrifici della famiglia appassionata di tennis per fornire un coaching di alto livello ai bambini Iyer, Tara e Venkat, entrambi giocatori di talento. La follia arriva fino al punto in cui Iyer lascia il suo lavoro sicuro alla Banca Mondiale per diventare il tour manager per i tornei internazionali dei suoi figli. Tiene copiose note delle loro esibizioni. Emulando i consigli di un allenatore esperto a un giocatore in erba, il libro di Iyer è pieno di consigli professionali sulle lezioni apprese dai problemi della vita reale, alcuni seri, altri no. Ecco un esempio: una politica di sopravvivenza intelligente è quella di mantenere il tuo capo immediato di buon umore anche se ciò che propone è un po' folle! Vivi per combattere un altro giorno.

L'altra parte della follia è, forse, il perseguimento risoluto di un obiettivo, per quanto difficile o irraggiungibile possa sembrare. Un buon esempio è la campagna Swachh Bharat, che Iyer ha diretto da marzo 2016 e che aveva l'obiettivo apparentemente impossibile di fornire servizi igienico-sanitari a 550 milioni di persone entro il 2 ottobre 2019. Il libro descrive l'ampia gamma di metodi utilizzati per raggiungere questo obiettivo. Obiettivo erculeo, sia in termini di costruzione di servizi igienici che nella parte infinitamente più difficile, di provocare un cambiamento comportamentale nelle persone che li utilizzano.




quanto guadagna gloria borger

Il fatto che Iyer abbia avuto l'opportunità di tornare al governo come un insider dopo averlo lasciato per entrare nella Banca Mondiale la seconda volta, lo ha reso un outsider all'interno dell'establishment. Con umorismo autoironico, cita le osservazioni del Primo Ministro nei suoi confronti quando si incontrano per la prima volta dopo che ha assunto la carica di segretario, acqua potabile e servizi igienico-sanitari - Aap wohi hai na jo IAS se bhag kar bahar chale gaye they? Sebbene colto di sorpresa, si meraviglia della nitida memoria del Primo Ministro.

Iyer parla di tenere informati gli anziani del villaggio, forse, per accennare ad alcuni dei legami tribali che ancora persistono nella struttura d'acciaio del governo. Riconosce i preziosi consigli che ha ricevuto a più riprese dai membri della sua vecchia confraternita di funzionari pubblici, nonché le intuizioni che ha assorbito da politici di vario genere, tra cui il formidabile Mayawati.



Iyer descrive la strategia su più fronti per ottenere un cambiamento comportamentale tra il gruppo di clienti e per entusiasmare i funzionari governativi cardine, ovvero i magistrati distrettuali. Coglie l'opportunità di utilizzare la popolarità di star del cinema come Amitabh Bachchan, Akshay Kumar e Aamir Khan per trasmettere messaggi chiave. L'impegno personale del Primo Ministro nel programma e la sua disponibilità a prestare il suo tempo per varie funzioni sono anche mobilitati efficacemente per dare ulteriore slancio alla causa.

Iyer non sorvola sulle sue gaffe, come l'errore di ortografia del secondo nome di Bachchan o il legame che ha cercato di tracciare tra la defecazione all'aperto e la diffusione del COVID in una campagna pubblicitaria che ha dovuto essere eseguita in fretta a causa di conseguenze indesiderate.



La ciliegina sulla torta per Iyer e il suo team dedicato non è stata solo il raggiungimento di un'India aperta e libera dalla defecazione per il 150° compleanno del Mahatma Gandhi (2019), ma anche centinaia di migliaia di vite salvate da malattie gastrointestinali, principalmente di bambini di età inferiore ai cinque anni, il sostanziale risparmi nelle spese vive per l'assistenza sanitaria, soprattutto per i poveri, e l'enorme occupazione generata dalla campagna.

Il libro è veloce e facile, fanciullesco nel suo entusiasmo ma pacato nelle sue conclusioni. È una lettura obbligata non solo per i dipendenti pubblici in erba, ma anche per i professionisti della gestione e per chiunque voglia avere una visione in prima fila della più grande campagna di cambiamento comportamentale mai provata al mondo.



(Jayant Dasgupta è ex ambasciatore dell'India presso l'OMC)

Condividi Con I Tuoi Amici: