Spiegato: nel terremoto di Assam, promemoria del rischio sismico lungo la faglia HFT - Gennaio 2022

Terremoto di Assam: il terremoto principale ha avuto il suo epicentro a latitudine 26.690 N e longitudine 92.360 E, circa 80 km a nord-est di Guwahati e una profondità focale di 17 km, ha affermato il Centro nazionale per la sismologia (NCS).

Terremoto dellIl ministro senior Himanta Biswa Sarma ha pubblicato su Twitter che l'epicentro è stato nella città di Dhekiajuli, nel distretto di Sonitpur, nello stato. (Foto: PTI)

Diverse case ed edifici sono stati danneggiati dopo unterremoto di magnitudo 6.4 sulla scala Richter ha colpito Assamverso le 8 di mercoledì. Sei scosse di assestamento, di magnitudo compresa tra 3,2 e 4,7, si sono verificate nelle due ore e mezza successive alla scossa principale.

Il ministro senior Himanta Biswa Sarma ha pubblicato su Twitter che l'epicentro è stato nella città di Dhekiajuli, nel distretto di Sonitpur, nello stato. Il Primo Ministro Narendra Modi ha parlato con il Primo Ministro Sarbananda Sonowal e ha assicurato tutto l'aiuto del Centro.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta




valore nero kodak

Su una linea di faglia...

Il terremoto principale ha avuto il suo epicentro a latitudine 26,690 N e longitudine 92,360 E, a circa 80 km a nord-est di Guwahati, e una profondità focale di 17 km, ha affermato il Centro nazionale di sismologia (NCS).

L'analisi preliminare mostra che gli eventi sono localizzati vicino alla faglia di Kopili più vicina all'Himalayan Frontal Thrust (HFT). L'area è sismicamente molto attiva e cade nella zona a più alto rischio sismico V associata alla tettonica collisionale dove la placca indiana sub-condotti sotto la placca eurasiatica, afferma il rapporto NCS.



HFT, noto anche come Main Frontal Thrust (MFT), è una faglia geologica lungo il confine delle placche tettoniche indiana ed eurasiatica. La faglia di Kopili è una faglia con andamento nord-ovest-sudest di 300 km dall'Himalaya del Bhutan all'arco birmano.

La gente guarda i detriti dopo che una parte di alcuni negozi è stata danneggiata a causa del terremoto a Bhetapara a Guwahati, mercoledì 28 aprile 2021. (PTI Photo)

Lo United States Geological Survey (USGS), un'agenzia scientifica del governo federale degli Stati Uniti, definisce una faglia come una frattura lungo la quale i blocchi di crosta su entrambi i lati si sono spostati l'uno rispetto all'altro parallelamente alla frattura.

Secondo l'USGS, quando si verifica un terremoto su una di queste faglie, la roccia su un lato della faglia scivola rispetto all'altra. La superficie della faglia può essere verticale, orizzontale o inclinata rispetto alla superficie terrestre.



Leggi anche|Crepe sulle strade, vetri frantumati, muri rotti: immagini del terremoto di Assam

…Sismicamente instabile

Il professor Chandan Mahanta del Dipartimento di Ingegneria Civile presso l'Indian Institute of Technology, Guwahati, ha dichiarato: Il nord-est si trova nella zona sismologica più alta, quindi dobbiamo avere una preparazione costante ai terremoti a tutti i livelli. Lo stress tettonico continuo continua ad accumularsi in particolare lungo le faglie. Il terremoto di oggi è stato un esempio di rilascio dello stress accumulato: probabilmente lo stress è stato trattenuto per un tempo abbastanza lungo in questo epicentro, e quindi il rilascio è stato di intensità relativamente maggiore.

Il professor Mahanta ha affermato che la tempistica del terremoto e la sua durata hanno assicurato che il danno fosse limitato. Il terremoto è avvenuto nelle prime ore del giorno quando le persone erano per lo più a casa. Se fosse successo durante l'orario di lavoro, ad esempio quando c'erano lavoratori in grattacieli in costruzione, il terremoto avrebbe potuto prendere delle vite, ha detto.


elmer earl hartman iii

Anche la durata è importante, ha affermato il professor Mahanta. Se il tremore principale fosse continuato per più di 30 secondi con la stessa intensità, l'accelerazione e la risonanza risultanti avrebbero potuto causare danni maggiori alle strutture.



Storia dei terremoti

Il rapporto NCS afferma che i dati storici e registrati sui terremoti mostrano che la regione ha visto diversi terremoti da moderati a grandi. Il peggiore di questi è stato il grande terremoto di Assam-Tibet che si è verificato il giorno dell'indipendenza nel 1950.

Il terremoto di Assam... si distingue tra i più grandi terremoti che hanno scosso il nostro pianeta, dice a pezzo sul blog del laboratorio di sismologia dell'UC Berkeley. Le scosse sono state così forti che hanno causato enormi frane che a loro volta hanno bloccato molti fiumi nella regione montuosa, dice.



Il terremoto ha avuto una magnitudo momentanea di 8,6 e quindi è stato della stessa lega del terremoto del Grande Cile, con la sua magnitudo di 9,5, dieci anni dopo o del terremoto di Tohoku-oki al largo della costa di Honshu nel 2011, per il quale è stata determinata la magnitudo essere 9.0.


tiya sircar age

Il pezzo concludeva: Non importa quale sia il meccanismo, c'è un punto su cui tutti i sismologi sono d'accordo: la zona di collisione tra l'India e l'Eurasia lungo la tremenda catena montuosa dell'Himalaya ha uno dei più alti rischi sismici al mondo.

Un altro grande terremoto, di magnitudo 8.1, aveva scosso l'Assam in precedenza il 12 giugno 1897.

L'abstract di un articolo scientifico sul terremoto sulla rivista Natura registrato, il grande terremoto dell'Assam del 12 giugno 1897 ridusse in macerie tutti gli edifici in muratura all'interno di una regione dell'India nordorientale all'incirca delle dimensioni dell'Inghilterra e fu avvertito su un'area superiore a quella del grande terremoto di Lisbona del 1755.

Al 2015 carta di O Baro e A Kumar di IIT-Guwahati annotavano sul terremoto del 1897: Le scosse dovute a questo terremoto sono state avvertite in diversi punti del subcontinente indiano. Grandi fessure da 18 a 30 m correvano parallele alle rive del fiume Brahmaputra e dei suoi vari affluenti.