Spiegato: come l'India è arrivata ad avere la trasmissione televisiva in diretta dei lavori del Parlamento - Ottobre 2022

Lok Sabha TV è il più vecchio dei due: ha iniziato a funzionare il 24 luglio 2006. La visione del canale, secondo il suo sito Web, è quella di raggiungere 'l'attività in diretta del Parlamento ... a ogni famiglia'.

Il Bilancio dell'Unione stanzia fondi per la gestione dei canali. RSTV impiega anche più persone di LSTV (circa 250 rispetto ai 110 di LSTV). (YouTube/Lok Sabha TV, Rajya Sabha TV)

Lok Sabha Television (LSTV) e Rajya Sabha Television (RSTV) sono state fuse in un singolo 'Sansad TV' . È così che gli atti del Parlamento sono stati trasmessi in diretta nelle case dei cittadini.



L'idea di Somnath Chatterjee

Lok Sabha TV è il più vecchio dei due: ha iniziato a funzionare il 24 luglio 2006. La visione del canale, secondo il suo sito Web, è quella di raggiungere gli atti dal vivo del Parlamento ... a ogni famiglia. Questo perché la consapevolezza dei cittadini nei confronti del lavoro del membro del Parlamento nella sede del Parlamento aiuta a sensibilizzare sui vari sforzi delle varie parti interessate nel processo di governance e le informazioni autorizzano i cittadini a utilizzare diligentemente i propri diritti democratici e a far parte del processo democratico ecosistema, dice il sito web.





LSTV è nato da un'idea dell'ex portavoce del Lok Sabha Somnath Chatterjee. Persone che hanno familiarità con le circostanze in cui è stato istituito il canale, hanno affermato che l'allora presidente di Rajya Sabha Bhairon Singh Shekhawat non era molto convinto della proposta di Chatterjee. Fu durante il suo successore di Shekhawat, Hamid Ansari, che si materializzò il canale separato per la Camera Alta.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

Prima dei canali



Prima che LSTV iniziasse a funzionare come canale, alcuni atti parlamentari erano stati trasmessi in televisione dal 20 dicembre 1989: il discorso presidenziale alla sessione congiunta che si svolgeva il primo giorno della prima sessione dell'anno sarebbe stato trasmesso in diretta, ad esempio.

Il 18 aprile 1994, iniziarono le riprese dell'intero procedimento di Lok Sabha. E nell'agosto di quell'anno, un trasmettitore a bassa potenza (LPT) è stato installato e reso operativo in Parlamento per trasmettere in diretta gli atti. Dal dicembre 1994, Question Hour in entrambe le Camere è stata trasmessa in diretta televisiva a settimane alterne su Doordarshan.



È stato organizzato in modo tale che durante la trasmissione televisiva dell'ora delle domande di una casa da Doordarshan, l'ora delle domande dell'altra casa è stata trasmessa da All India Radio, afferma il sito web di Lok Sabha.


joe mazzello fidanzata

Quando è stato lanciato il canale DD News, Question Hour in entrambe le Camere ha iniziato a ricevere trasmissioni televisive simultanee sui canali DD.



Ma è stato solo dopo un decennio, nel dicembre 2004, che è stato creato un canale satellitare separato dedicato per la trasmissione televisiva in diretta dei lavori di entrambe le Camere. Nel 2006, LSTV ha iniziato a trasmettere in diretta gli atti della Camera.

Lancio di Rajya Sabha TV



RSTV è stato lanciato nel 2011. Oltre a trasmettere in diretta gli atti a Rajya Sabha, offre anche analisi degli affari parlamentari e fornisce una piattaforma per programmi basati sulla conoscenza. RSTV ha un numero considerevole di follower, ed è tra i canali più visti della sua categoria. Quando M Venkaiah Naidu è diventato presidente di Rajya Sabha nel 2017, RSTV aveva solo 4,6 lakh di spettatori su YouTube; questo numero è ora di 5 milioni.

Con RSTV che utilizza una tecnologia migliore, il suo budget è maggiore di quello di LSTV. Il Bilancio dell'Unione stanzia fondi per la gestione dei canali. RSTV impiega anche più persone di LSTV (circa 250 rispetto ai 110 di LSTV).