Spiegazione: come i video di cucina di YouTube hanno portato alla cattura di un gangster italiano; significato dell'arresto - Ottobre 2022

Si ritiene che il 53enne latitante sia un membro della temuta organizzazione mafiosa della 'Ndrangheta ed è stato portato a Milano lunedì, ha detto la polizia in una nota.

Il 53enne latitante è stato portato a Milano lunedì, ha detto la polizia.

Marc Feren Claude Biart, un gangster della mafia italiana che sfuggiva alla polizia dal 2014, è stato arrestato la scorsa settimana nella Repubblica Dominicana, dopo che la polizia italiana è stata in grado di riconoscere i suoi tatuaggi nei video di cucina su YouTube.



Si ritiene che il 53enne latitante sia un membro della temuta organizzazione mafiosa della 'Ndrangheta ed è stato portato a Milano lunedì, ha detto la polizia in una nota.

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta





A gennaio di quest'anno, l'Italia ha iniziato il suo più grande processo per mafia in 30 anni , contro la 'Ndrangheta, la più potente organizzazione criminale del Paese con sede nella regione meridionale della Calabria.

Come la polizia ha catturato Biart con l'aiuto dei video di YouTube



Secondo la Bbc, Biart era accusato di traffico di cocaina per conto del clan Cacciola della 'Ndrangheta tra Italia e Olanda, ed era latitante da più di sei anni.


jennifer pfautch bambini

Durante questo periodo, Biart condusse una vita tranquilla con la sua famiglia a Boca Chica, una cittadina sulla spiaggia di sabbia bianca nella nazione caraibica. Di recente, ha iniziato a pubblicare video di se stesso mentre cucina ricette italiane con sua moglie su YouTube. Mentre si è impegnato a nascondere la sua faccia, gli investigatori hanno affermato di essere in grado di riconoscere Biart dai suoi tatuaggi, ha riferito la CNN.



L'amore per la cucina italiana ha permesso (alle forze dell'ordine) di seguire le sue tracce sul web e sui social network, mentre l'amore per i tatuaggi (ha permesso alle forze dell'ordine) di riconoscere il latitante come quel cuoco, si legge nel comunicato della polizia italiana.

Biart è stato estradato e trasportato in aereo a Milano all'inizio di questa settimana, subito dopo il suo arresto. Durante i suoi sette anni di clandestinità, aveva vissuto in Costa Rica prima di trasferirsi nella Repubblica Dominicana circa cinque anni fa, ha detto la polizia.




binod chaudhary house

Si tratta di un successo operativo che dimostra ancora una volta che la 'Ndrangheta non è una pandemia calabrese né italiana ma che rappresenta una grave minaccia a livello internazionale, si legge ancora nel comunicato ottenuto dalla Cnn.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express



La ‘Ndrangheta

Le autorità italiane ritengono che la 'Ndrangheta sia responsabile del controllo dell'offerta di enormi quantità di cocaina che entra in Europa dal Sud America e da altre regioni.



Secondo uno studio del 2013 del Demoskopika Research Institute, la 'Ndrangheta è stata stimata più ricca di Deutsche Bank e McDonald's messi insieme, con un fatturato annuo di 53 miliardi di euro. Utilizzando società di comodo, il gruppo mafioso ha la capacità di riciclare milioni guadagnati attraverso il traffico di droga e ha utilizzato i soldi per acquistare hotel, ristoranti, concessionarie di auto e altre attività in tutta Italia, in particolare a Roma e nelle ricche regioni del nord. La portata del gruppo è nota per estendersi in diversi continenti.

Il sindacato, che è noto per fare affidamento su legami di sangue, è profondamente radicato nella regione Calabria, dove i membri del clan risiedono in villaggi remoti nonostante siano coinvolti in transazioni multimilionarie in tutto il mondo. Secondo gli investigatori, i boss costruiscono tunnel sotto le loro case e sofisticati bunker in cui rifugiarsi quando sono in fuga.

La prova del 2021

All'inizio di quest'anno, l'Italia ha aperto il più grande processo per mafia nel paese dall'inizio degli anni '90 per colpire specificamente un solo gruppo, la famiglia Mancuso, che attualmente domina la 'Ndrangheta.

Tra gli accusati, quello con il profilo più alto è il 66enne capoclan Luigi Mancuso, detto anche Lo zio. Altri soprannomi tra gli imputati sono Fatty, Blondie e The Wolf, secondo quanto riportato dalla BBC. Secondo un rapporto dell'AFP, in un'udienza preliminare, ci sono volute più di tre ore per leggere i nomi di tutti gli imputati.


kelly ripa stipendio annuale

Oltre ai reati di traffico di droga, le accuse contro la 'Ndrangheta comprendono omicidio, tentato omicidio, estorsione, appartenenza a un sindacato mafioso, usura, divulgazione di segreti d'ufficio e abuso d'ufficio. Al processo, i pubblici ministeri sperano di dimostrare un nesso tra la mafia e politici, agenti di polizia e funzionari pubblici, sia in Calabria che nel resto d'Italia.

Con il processo, dicono gli esperti, l'Italia avrà l'opportunità di svelare i segreti del gruppo mafioso, cresciuto silenziosamente negli anni fino a diventare la più potente organizzazione criminale d'Italia e tra le più ricche del mondo.