Spiegazione: nell'opera della poetessa Cathy Park Hong, una dichiarazione influente per le persone di colore negli Stati Uniti - Potrebbe 2022

Il primo libro di saggi del poeta coreano-americano, Minor Feelings, pubblicato lo scorso anno, ha aperto una conversazione sulla discriminazione affrontata dagli americani asiatici negli Stati Uniti.

Cathy Park Hong appare sulla copertina delle 100 persone più influenti al mondo della rivista Time. (Reuters)

I poeti, in particolare le poetesse asiatiche americane, non sognano di essere sulVoltaLista 100. Ma è successo e sono in copertina, ha twittato Cathy Park Hong il 16 settembre, sulla sua inclusione nelle celebrità globali nelVoltal'elenco annuale della rivista delle 100 persone più influenti dell'anno, pubblicato questa settimana.


ha disegnato il patrimonio netto di Carey

L'ardente esplorazione del poeta coreano-americano di 45 anni sulla razza e l'identità delle minoranze in una raccolta di saggi pubblicati lo scorso anno ha evocato una conversazione sulle esperienze delle persone di colore negli Stati Uniti, specialmente in un momento in cui la pandemia aveva esacerbato la discriminazione radicata . Ho annotato tantissimo Minor Feelings — è il tipo di libro che vuoi mettere a tacere e sottolineare... Mi sono sentito così tanto visto che non potevo credere che questo libro esistesse, scrive la comica, scrittrice e attrice americana Ali Wong nel suo profilo di Hong per ilVoltarivista.



La poesia di Hong



Una facoltà nel dipartimento di inglese della Rutgers University, Newark, Cathy Park Hong è esplosa per la prima volta sulla scena letteraria nel 2002 con la sua raccolta di poesie,Traduzione Mo'um(Hanging Loose Press), che le è valso un Pushcart Prize, un premio letterario annuale assegnato alla migliore editoria indipendente. Da allora, Hong ha pubblicato altri due volumi:Dance Dance Revolution(2007, WW Norton Norton), che ha vinto il Barnard Women Poets Prize, una vittoria personalmente sostenuta dall'icona poetica femminista, Adrienne Rich, eImpero del motore(2013, WW Norton). Un senso di alienazione è pervasivo nella sua poesia, in cui Hong esplora la dualità della sua identità. Nella poesia 'Una corona di colibrì‘ da Engine Empire, Hong, che è anche editore di poesie perLa Nuova Repubblicarivista, scrive, soffro di un diverso tipo di solitudine./ Nelle suonerie trillanti di canti/ scriccioli, pianti di bambini e medley di ballate,/ le mie orecchie, già avvelenate dai boccioli,/ si trasformano in ottoni. InDance Dance Revolution, le poesie di Hong assumono la forma di trascrizioni di interviste immaginarie condotte dal narratore in una stazione di passaggio fittizia chiamata Deserto, dove il flusso di visitatori fa nascere una lingua che attinge da oltre 300 dialetti e altre fonti linguistiche. Nel 2018, Hong ha vinto il prestigioso Windham-Campbell Prize. Ha ricevuto numerosi altri premi tra cui una Guggenheim Fellowship (2015).

Sentimenti minori: una resa dei conti sulla razza e sulla condizione asiatica



È una condizione unica che è distintamente asiatica in quanto alcuni di noi stanno economicamente meglio di qualsiasi altro gruppo minoritario, ma esistiamo a malapena agli occhi del pubblico, scrive Hong in un saggio inSentimenti minori: una resa dei conti sulla razza e sulla condizione asiatica(Libri di profilo, Rs 499). Pubblicato l'anno scorso, nei primi giorni della pandemia globale, il libro è una raccolta di sette saggi che sono nati dopo aver visto il cabarettista e attore Richard Pryor parlare della razza sul palco.


quanto guadagna sacha baron cohen - networth

In parte memoria, in parte interrogatorio,sentimenti minoriè il primo tentativo di Hong di saggistica che esamina il trauma razziale e la vita ai margini. Come membro di una comunità spesso considerata una storia di successo di immigrata, scrive di dover fare i conti con le percezioni sugli asiatici in America e di lottare per ritrovarsi rispecchiata in loro. Nel saggio Stand Up, Hong descrive i sentimenti minori come la gamma razzializzata di emozioni negative, disforiche e quindi non telegeniche e così omogenee da rifiutarsi di riconoscere le esperienze individuali. Più tardi, in un'intervista conIl guardiano, Hong ha parlato di come la pandemia di COVID-19 abbia approfondito il divario razziale negli Stati Uniti. Il libro, che ha vinto il National Book Critics Circle Award nella categoria autobiografia, è stato anche finalista al Premio Pulitzer di quest'anno nella categoria saggistica generale.

Sfondo



Figlia di immigrati, Hong è cresciuta a Los Angeles, dove suo padre lavorava nel settore assicurativo prima di avviare un'attività di magazzino che ha avuto abbastanza successo da garantire a Hong un'istruzione privata. Ha studiato all'Oberlin College, Ohio, e ha conseguito un MFA presso il famoso Iowa Writers Workshop. Nel saggio di apertura insentimenti minori, United, Hong scrive sul motivo per cui ha sempre evitato di scrivere della sua esperienza razziale in un modo che l'ha resa un'esperienza antropologica per i lettori. È stata la nascita di sua figlia e il suo sforzo per far sentire sua figlia più a suo agio con le identità gemelle che ha ereditato che alla fine hanno spinto Hong a scrivere il libro. Oltre a Hong, lo scrittore di fantascienza NK Jemisin è un'altra figura letteraria che compare nell'elenco 2021 di Time.

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta