Spiegato: quali sono gli incidenti sacrilegi che mettono in tensione il Punjab? - Gennaio 2022

Sei anni dopo gli incidenti, la questione rimane una patata bollente nella politica del Punjab. Nel mezzo della faida in corso all'interno della leadership del Congresso nel Punjab, l'alto comando del Congresso ha detto a CM Amarinder Singh di mantenere la promessa di portare gli autori di sacrilegio e casi di licenziamento della polizia a prenotare in modo vincolato.

Incidenti sacrileghi del PunjabPrimo ministro del Punjab Amarinder Singh (foto d'archivio)

A solo un anno dalla fine delle elezioni dell'Assemblea nel Punjab, il Primo Ministro Capitano Amarinder Singh è sotto pressione per come ha gestito i presunti incidenti di profanazione del Guru Granth Sahib così come la polizia che ha sparato su coloro che protestavano nel 2015 quando era al potere l'associazione SAD-BJP.


hayden christensen altezza

Dopo ilPunjab e Haryana High Court hanno annullato la squadra investigativa speciale(SIT) indaga su uno degli incidenti, in cui la polizia avrebbe aperto il fuoco sui manifestanti a Kotkapura nell'ottobre 2015, ma i suoi rivali e sostenitori stanno sparando alla testa del primo ministro.



questo sito webspiega i casi, le interconnessioni e il loro stato attuale delle indagini.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta

Quali sono i casi di sacrilegio del Guru Granth Sahib che sono sotto i riflettori?



Sotto i riflettori ci sono tre episodi. Nel primo caso, un saroop (copia) della più sacra delle scritture sikh, il Guru Granth Sahib, è stato rubato dal villaggio di Burj Jawahar Singh Wala nel distretto di Faridkot il 1° giugno 2015. Nel suo rapporto, la Justice Ranjit Singh (retd) Commission dell'inchiesta istituita dal governo del Congresso ha descritto il furto come un incidente di natura senza precedenti. Il rapporto diceva che il furto dal gurdwara incustodito era inimmaginabile, impensabile e inaspettato. Si può dire senza tema di smentita che tali incidenti potrebbero non essere accaduti nemmeno durante la regola Mughal quando c'era un prezzo sopra le teste dei sikh. Questo incidente avrebbe dovuto mandare campanelli d'allarme per tutti i più alti gradi del governo... Non era certo un crimine di routine da affrontare in modo di routine.

Anche in Spiegato|I nuovi SIT che indagano sui casi di profanazione del Punjab e licenziamento da parte della polizia del 2015

Nel secondo caso, il 25 settembre 2015 sono stati trovati incollati in un samadh vicino allo stesso villaggio di Burj Jawahar Singh Wala due manifesti offensivi contro i sikh e un paio di predicatori sikh. Il risentimento espresso in questi manifesti riguardava la mancata uscita del film. 'Messaggero di Dio' in cui il capo del capo di Dera Sacha Sauda aveva agito da eroe. I manifesti contenevano una minaccia che il Santo Guru Granth Sahib sarebbe stato gettato nelle strade, ha osservato la commissione nel suo rapporto di indagine. Il pannello ha notato che un altro poster è stato notato nella vicina Bargari il 24 settembre e rimosso dal manager del villaggio gurdwara. Questo poster sfidava la polizia a rintracciare il saroop [rubato] che si diceva fosse nel villaggio. Il panel ha osservato che le piste apparenti non sono state nemmeno seguite. L'unica cosa che la polizia si vanta di aver fatto è quella di procurarsi la calligrafia del numero di persone dentro e intorno ai villaggi e confrontarla con le scritte sui manifesti scritti a mano... Nessuno degli scritti così ottenuti ha aiutato la polizia a individuare qualsiasi colpevole.



Nel terzo caso, il 12 ottobre, le pagine strappate (angs) di Guru Granth Sahib, venerato come Guru vivente dai sikh, sono state trovate sparse davanti al gurdwara del villaggio di Bargari e in una strada vicina nelle prime ore del mattino.

Leggi anche|Il governo del Congresso fa politica su incidenti sacrileghi: Sukhbir Singh Badal

Qual è lo stato attuale di questi tre casi in termini di indagini?

Il 16 maggio di quest'anno, il SIT guidato da IG Surinder Singh Parmar ha arrestato sei seguaci di dera in relazione ai casi di sacrilegio. Ora sono in custodia giudiziaria.



Il 4 luglio 2019, il CBI, a cui i casi sono stati consegnati dall'ex governo di Akali nell'ottobre 2015, aveva presentato un rapporto di chiusura. Uno dei principali sospettati, il seguace di sdera di nome Mohinderpal Bittu, è stato ucciso nel carcere di Nabha nel giugno 2019, prima del rapporto di chiusura del CBI. Seguendo le indicazioni dell'Alta Corte del Punjab e dell'Haryana, il CBI, all'inizio di quest'anno, ha consegnato alla polizia del Punjab i file relativi agli incidenti sacrileghi.

Quali sono gli incidenti di fuoco della polizia di Kotkapura e Behbal Kalan e qual è il loro stato attuale delle indagini?



Dopo l'incidente sacrilego a Bargari, i manifestanti si sono seduti su una dharna a Kotkapura chowk la sera. La polizia è riuscita a convincere i leader che protestavano la mattina del 13 ottobre 2015 a porre fine alla dharna mentre loro (i leader che protestavano) hanno corteggiato l'arresto dopo l'assicurazione della polizia di arrestare i colpevoli. Gli agitatori tuttavia si sono riuniti di nuovo a Kotkapura chowk prima di mezzogiorno e si sono lamentati di essere stati lasciati senza menzionare il loro arresto negli atti. La situazione di stallo è aumentata la mattina del 14 ottobre 2015, con la polizia che ha usato la forza per disperdere i manifestanti provocando ferite da entrambe le parti. Un caso è stato registrato a Kotkapura in varie sezioni compreso il tentativo di omicidio.

Un SIT guidato dall'Ufficio di vigilanza ADGP L K Yadav formato il 7 maggio sta indagando sull'incidente di Kotkapura (FIR del 14 ottobre 2015 e 7 agosto 2018). Il 7 agosto 2018 FIR è stato registrato per lo stesso incidente in seguito alla presentazione del rapporto della commissione Ranjit Singh che aveva incriminato la polizia. Al SIT è stata affidata l'indagine dopo che l'Alta Corte del Punjab e dell'Haryana, il 9 aprile, ha annullato le indagini sul caso Kotkapura e la scheda di accusa presentata dall'allora IG Kunwar Vijay Pratap Singh, che guidava il SIT costituito dal governo di Capt Amarinder per indagare sul caso. Il SIT guidato da Yadav ha già interrogato il patriarca Akali e poi CM Parkash Singh Badal e poi DGP Sumedh Singh Saini tra gli altri. Sabato, il SIT dovrebbe interrogare il presidente del SAD e poi il vice CM Sukhbir Singh Badal.

Il 14 ottobre 2015, anche due manifestanti anti-sacrilegio sono stati uccisi a Behbal Kalan in presunti spari della polizia. Un SIT guidato dall'ispettore generale di Ludhiana Range Naunihal Singh è stato incaricato di indagare sull'incidente di fuoco della polizia di Behbal Kalan in cui due manifestanti anti-sacrilegio erano due FIR, uno datato 14 ottobre 2015 (ai sensi di varie sezioni del codice penale indiano, tra cui 307 (tentativo di omicidio ), e sezioni della legge sulle armi e sulla prevenzione dei danni alla proprietà pubblica) e altre datate 21 ottobre 2015 per omicidio e ai sensi delle sezioni della legge sulle armi. Il SIT è stato costituito il 15 maggio, dopo il ritiro volontario di Kunwar Vijay che fino a quel momento stava indagando sul caso. Il SIT guidato da Naunihal, ha detto una fonte, stava studiando la documentazione in dettaglio per stabilire una piattaforma per avviare l'indagine, se ci fossero stati motivi sufficienti per lo stesso. La fonte ha detto che il SIT stava ottenendo i problemi delle schede di accusa depositate nel caso Behbal Kalan e le sospensioni del tribunale e le indicazioni sulle domande presentate dagli accusati.

Quali sono le ramificazioni politiche del sacrilegio e degli incidenti di fuoco della polizia nel Punjab legato ai sondaggi?

Sei anni dopo gli incidenti, la questione rimane una patata bollente nella politica del Punjab. Nel mezzo della faida in corso all'interno della leadership del Congresso nel Punjab, l'alto comando del Congresso ha detto a CM Amarinder Singh di mantenere la promessa di portare gli autori di sacrilegio e casi di licenziamento della polizia a prenotare in modo vincolato. I SIT corrono contro il tempo e si percepisce che non si potrebbe ottenere nulla di sostanziale prima che il codice di condotta entri in gioco prima delle elezioni dello stato all'inizio del 2022.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

Come hanno reagito CM Amarinder Singh e i Badals?

In una situazione difficile e sotto attacco feroce per non essere stato in grado di portare gli autori degli incidenti a prenotare e dopo l'ordine del tribunale che annulla le indagini sul caso Kotkapura dal precedente SIT, il governo di Amarinder Singh ha dovuto accelerare le indagini. La velocità con cui i SIT hanno lavorato e persino arrestato alcuni sospetti ne è la prova.

Badals, d'altra parte, ha lanciato una controffensiva, cavalcando l'ordine del tribunale che ha cestinato le indagini SIT condotte da Kunwar Vijay e l'accusa sull'incidente di Kotkapura, definendole come una teatralità politica. Sebbene l'ordine del tribunale fosse limitato all'incidente di Kotkapura, la leadership di Badals e Akali sta definendo l'intera indagine di tutti e cinque i casi come una cospirazione per destabilizzare l'allora governo di Akali. Akali Dal è stato accusato di aver orchestrato il controverso perdono al capo di Dera Sacha Sauda Gurmeet Ram Rahim Singh il 24 settembre 2015 per guadagni politici da parte del clero sikh, uno sviluppo che è presumibilmente collegato al sacrilegio e ai casi di licenziamento della polizia. Il perdono dei capi di cinque Takht è stato revocato a seguito di massicce proteste da parte della comunità sikh. Il capo della più alta sede temporale dei Sikh, l'Akal Takht, e i capi di altri due Takht nel Punjab ad Anandpur Sahib e Talwandi Sabo sono nominati dal Comitato Shiromani Gurdwara Parbandhak, l'organismo sikh controllato dal SAD guidato da Badal. Akali Dal, mentre cita l'ordinanza del tribunale sull'incidente di Kotkapura, ora chiede test narcotici sui probabili beneficiari della cospirazione e sta puntando le armi su Amarinder, il coordinatore nazionale dell'AAP Arvind Kejriwal e Kunwar Vijay, che si è recentemente unito all'AAP.