Spiegazione: perché Britney Spears è al centro di un dibattito sulla tutela? - Gennaio 2022

Tutela di Britney Spears: dal 2008, la cantante è sotto la tutela di suo padre, Jamie Spears. In questo periodo, è stata una persona ad alte prestazioni, creando album, facendo tour consecutivi e giudicando un reality show.

Britney Spears, padre di Britney Spears, tutela di Britney Spears, Jamie Spears, cosBritney rimane responsabile del pagamento delle spese legali dei suoi avvocati e degli avvocati dei suoi conservatori. (Foto: Reuters)

Da più di 12 anni, pop star e attore americanoBritney Spears è stata sotto la tutela di suo padreJamie Spears — pur essendo una sensazione pop molto attiva facendo tour consecutivi, creando album, stringendo accordi con alcuni dei più grandi marchi e giudicando un reality show.

Per tutto questo tempo, non ha avuto alcun potere sulla ricchezza che ha generato o decisioni generali su ciò che dovrebbe o non dovrebbe fare. Nel 2019, ha annunciato che non si sarebbe esibita fino a quando suo padre non fosse stato rimosso come suo conservatore.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta




etowah liceo chandler riggs

Britney è ora al centro di una battaglia legale in corso sulla tutela che vede l'America parlare di libertà, diritti e legge che li circonda.

Che cos'è una tutela?



Una tutela è una forma di tutela per adulti negli Stati Uniti, che consente al conservatore, per lo più un altro membro della famiglia, di essere responsabile del conservatore. Un conservatore è una persona o un'istituzione che protegge il conservatore e ottiene poteri distintivi dal tribunale per farlo.

La situazione è subordinata alla capacità dell'individuo di prendere decisioni sulla propria vita. È principalmente per le persone che non hanno la capacità operativa necessaria per prendersi cura di se stesse, dei loro interessi, delle finanze, delle condizioni di vita, delle cure mediche e del loro benessere generale o sono suscettibili di frodi di qualche tipo.

Il tribunale nomina di solito un conservatore in caso di vecchiaia, demenza, disabilità dello sviluppo o limitazioni fisiche o mentali. L'intero concetto si basa sul mantenimento della salute del conservatore, fuori dai pericoli e tenendo a mente i suoi migliori interessi.



La persona che chiede la tutela deposita un'istanza al tribunale per essere un conservatore.

Anche in spiegato| Jeans strappati — e tutto su di loro

In che modo Britney Spears è approdata in una tutela?

Dal 2008, Britney è sotto la tutela legale di suo padre, Jamie Spears, che non era noto per essere una figura significativa nella sua vita. Tutto è iniziato nel gennaio 2008 quando Britney è stata portata in ospedale nel cuore della notte per una valutazione psichiatrica dopo che si era rifiutata di restituire i suoi figli al suo ex marito e ai rappresentanti del padre e ballerino Kevin Federline.

Quando è arrivata la polizia, sembrava essere sotto l'effetto di una sostanza sconosciuta. C'era clamore intorno alla tossicodipendenza e ai problemi di salute mentale e Britney è stata successivamente ricoverata al Ronald Reagan UCLA Medical Center di Los Angeles. Ha perso la custodia dei suoi due figli dopo l'incidente.



Presto, il padre di Britney, Jamie, ha depositato una tutela temporanea su Britney e gli sono stati concessi i diritti insieme al suo avvocato Andrew Wallet. Una volta fuori dall'ospedale, Britney ha tenuto incontri con gli avvocati, non volendo che suo padre fosse il conservatore. Ma la corte ha deciso che Britney non era in grado di assumere e dirigere un consulente legale da sola.


stipendi delle star delle soap opera

Britney, il conservatore ad alto funzionamento



I conservatori di Britney hanno il potere su visite, denaro e sicurezza oltre a poter fare accordi per la registrazione e la TV per lei. L'accordo era in atto anche dopo che Britney è tornata con successo. Poco dopo l'incidente del 2008, Britney è tornata al lavoro, ha recitato nel popolare programma televisivo How I Met Your Mother e ha pubblicato il suo sesto album in studio, Circus, mesi dopo.

I prossimi anni furono pieni di più album, premi, tour, milioni di dollari e residenze oltre ad essere un giudice su X-Factor. La sua tutela è stata insolita perché Britney è stata una conservatrice altamente efficiente, estremamente produttiva e intelligente.

Ma nel gennaio 2018, ha annunciato una 'interruzione del lavoro a tempo indeterminato', annullando una residenza pianificata a Las Vegas. Nel marzo 2019, Andrew Wallet si è dimesso da co-conservatore del suo patrimonio dopo 11 anni. Britney si è ricoverata in una struttura psichiatrica lo stesso mese.


patrimonio netto idina menzel

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

Cos'è il movimento #FreeBritney?

È un movimento avviato dai fan di Britney per fare pressione sulle autorità affinché pongano fine alla sua tutela. È iniziato dopo che i fan hanno iniziato a chiedersi come un individuo ad alto funzionamento come lei non fosse in grado di prendere le proprie decisioni.

Tutto intorno alla tutela di Britney è stato avvolto da accordi di non divulgazione.

Subito dopo l'ammissione di Britney in una struttura psichiatrica nel 2019, Britney's Gram, un podcast di fan, ha pubblicato un messaggio vocale da una persona che sosteneva di essere un paralegale del team legale di Jamie Spears, sostenendo che era detenuta nella struttura contro la sua volontà e che la residenza a Las Vegas è stata cancellata da suo padre perché si è rifiutata di prendere le sue medicine.

La segreteria è diventata virale e ha dato origine a#FreeBritneycon il sostegno dell'American Civil Liberties Union e di celebrità come Paris Hilton e Miley Cyrus, a parte le proteste fuori dai tribunali durante le udienze.

Nel novembre 2020, il tribunale ha nominatoFiducia di Bessemercome co-conservatore del patrimonio di Britney insieme a Jamie. La questione è ancora in tribunale.

Britney rimane responsabile del pagamento delle spese legali dei suoi avvocati e degli avvocati dei suoi conservatori. L'anno scorso ha pagato un milione di dollari di spese legali.