Spiegazione: perché i prezzi delle cipolle stanno aumentando e come ha risposto il governo - Gennaio 2022

In mosse consecutive volte a controllare i prezzi delle cipolle, il governo ha allentato le norme sulle importazioni e ora ha reintrodotto i limiti alle scorte. Perché i prezzi sono aumentati e fino a che punto queste mosse possono controllare l'aumento?

Prezzi delle cipolle, cipolle, prezzi delle cipolle in India, prezzi delle cipolle spiegati, commercio di cipolle, prezzi delle verdure, prezzi delle verdure alti, espresso indianoVenerdì al mercato APMC di Navi Mumbai. (Foto espresso: Narendra Vaskar)

Con meno di una settimana per andare per ilelezioni in Bihar, venerdì il Centro ha reintrodotto il limite alle scorte di cipolle, una mossa volta a controllare l'aumento dei prezzi, che venerdì hanno superato le 80 rupie al kg in molte città, tra cui quasi 100 rupie al kg a Mumbai.

Appena un mese fa, il Parlamento aveva emendato l'Essential Commodities Act, 1955 per escludere le cipolle — oltre a patate, oli commestibili, semi oleosi e legumi — dall'elenco dei prodotti essenziali, liberandole così dai limiti delle scorte. Da allora, forse in vista delle elezioni del Bihar, il governo ha agito due volte per controllare i prezzi delle cipolle; mercoledì ha allentato le norme sulle importazioni, seguito dalla reintroduzione di venerdì del limite alle scorte.



Uno sguardo alla dinamica dei prezzi delle cipolle e all'impatto dell'intervento del governo:



Perché i prezzi delle cipolle sono aumentati?

Sono aumentati dall'ultima settimana di agosto, quando sono iniziate ad arrivare segnalazioni di massicce perdite alle cipolle kharif causate dalle forti piogge nel nord del Karnataka. Questo raccolto doveva arrivare dopo settembre e avrebbe dovuto alimentare i mercati fino all'arrivo del raccolto di kharif dal Maharashtra verso la fine di ottobre.


quanto vale evan ross

Ci sono tre principali colture di cipolla: kharif (semina giugno-luglio, raccolto post-ottobre), kharif tardivo (semina settembre, raccolto post-dicembre) e rabi (semina dicembre-gennaio, raccolto post-marzo). Il raccolto di rabi ha il minor contenuto di umidità, il che lo rende adatto alla conservazione. Gli agricoltori, specialmente nel Maharashtra, lo immagazzinano in strutture sul campo chiamate kanda chawl per proteggerlo dall'umidità e dalla luce. Questa coltura alimenta i mercati fino all'arrivo di quella successiva.



Le forti piogge di settembre non solo hanno distrutto il nuovo raccolto in Karnataka, ma hanno anche messo a dura prova le cipolle immagazzinate in stati come Madhya Pradesh e Gujarat. Gli agricoltori del solo Maharashtra avevano cipolle commerciabili, avendo immagazzinato circa 28 lakh di tonnellate all'inizio dell'estate. Ma anche gli agricoltori del Maharashtra, in effetti, hanno subito perdite di stoccaggio superiori alle loro solite: 50-60% contro il 30-40% normalmente. La pioggia nella cintura di cipolle di Ahmednagar, Nashik e Pune aveva causato infiltrazioni d'acqua nelle strutture.

Inoltre, affermano i funzionari dell'agricoltura, la durata di conservazione della cipolla è inferiore quest'anno a causa dell'uso eccessivo di urea da parte degli agricoltori. L'anno scorso, i prezzi delle cipolle erano buoni e gli agricoltori sono stati particolarmente indulgenti con l'urea per aumentare la resa. Sfortunatamente, questo riduce la durata di conservazione delle cipolle, ha detto un ufficiale.

La superficie coltivata nazionale per le cipolle di Rabi la scorsa stagione è stata di 10 lakh di ettari rispetto ai 7 lakh di ettari del 2018-19. Ma lo spreco aggiuntivo ha limitato l'offerta.



Delle 28 lakh di tonnellate immagazzinate nel Maharashtra, ne rimangono circa 10-11 lakh di tonnellate. Il consumo annuo di cipolle in India dovrebbe essere di 160 lakh ton, con il solo Maharashtra che ne consumerà circa 4.000-6.000 ton al giorno.

Leggi anche | 'Politica' del vaccino: perché la mossa del BJP in Bihar è una sorpresa per gli stati


etowah liceo chandler riggs

Prezzi delle cipolle, cipolle, prezzi delle cipolle in India, prezzi delle cipolle spiegati, commercio di cipolle, prezzi delle verdure, prezzi delle verdure alti, espresso indiano



Come ha reagito il governo a questo?

Il 14 settembre il Centro ha applicato i primi freni all'aumento dei prezzi, vietando l'esportazione di cipolle. Ciò è stato fatto quando l'emendamento all'Essential Commodities Act 1955 ha tolto al governo il potere di porre limiti alle scorte di cipolle e poche altre materie prime. I limiti delle scorte sono stati un'arma potente per controllare i prezzi. Ma anche dopo il divieto di esportazione, i prezzi hanno continuato a salire a causa di un disallineamento tra domanda e offerta. La scorsa settimana, gli ufficiali delle imposte sul reddito di Pune hanno ispezionato i libri contabili di nove principali commercianti a Nashik.



Questo è stato seguito dall'allentamento delle norme sulle importazioni mercoledì, per consentire una facile spedizione dall'Iran, dalla Turchia e da altre nazioni produttrici di cipolle. A Mumbai, il mercato all'ingrosso di Vashi ha ricevuto 600 tonnellate di cipolle, che sono arrivate ai mercati del sud dell'India.

E venerdì il governo ha reintrodotto il limite delle scorte. I commercianti all'ingrosso possono ora stoccare fino a 25 tonnellate di cipolle e i commercianti al dettaglio fino a 2 tonnellate. Tali limiti sono stati fissati tenendo conto dell'aumento dei prezzi di anno in anno. Segui Express spiegato su Telegram


quanto vale Charlize Theron

Le importazioni di cipolle aiuteranno a far scendere i prezzi?

Il costo di sbarco delle cipolle dall'Iran al porto di Mumbai ammonta a circa 35 rupie al kg. Prendendo in considerazione il trasporto, la movimentazione e altre spese, il costo finale al dettaglio per tali cipolle si aggira intorno ai 40-45 rupie al kg. Tuttavia, i commercianti hanno affermato che la domanda di cipolle dall'Iran proviene dal settore alberghiero e dell'ospitalità piuttosto che dall'acquirente al dettaglio. Tali cipolle, sottolineano, mancano di piccante e sono più grandi di quelle indiane.

Nella sua dichiarazione, il Centro ha espresso la speranza che il raccolto di kharif raggiunga presto i mercati, il che aiuterà a raffreddare i prezzi. Tuttavia, da Nashik sono iniziate ad arrivare segnalazioni di pesanti perdite di raccolto a causa delle piogge eccezionalmente intense degli ultimi giorni. Gli agricoltori affermano che la pioggia non solo ha danneggiato il raccolto quasi pronto per il mercato, ma ha anche messo a dura prova i vivai dove gli agricoltori stavano coltivando alberelli per le ultime colture di kharif e rabi.

Dati i danni al raccolto, le fonti di mercato ritengono che le possibilità che il raccolto del Maharashtra arrivi entro la prima o la seconda settimana di novembre sono scarse. Sarà per lo più ritardato fino alla fine di novembre, ha affermato Suresh Deshmukh, un agente di commissione che opera nel mercato all'ingrosso di Dindori, MP.

Mentre le importazioni possono vedere i prezzi scendere a breve termine, la maggior parte dice che la vera correzione dei prezzi può avvenire solo quando il nuovo raccolto arriva sul mercato. Sarà solo dopo novembre.

Quali sono le prospettive per il prossimo raccolto?

Agricoltori e funzionari agricoli hanno parlato di una terribile carenza di semi di cipolla, che può gettare un'ombra sull'importantissima stagione del rabi. Normalmente, gli agricoltori generano i propri semi consentendo a una parte del raccolto di fiorire e quindi di produrre semi. Tuttavia, in questa stagione, hanno saltato questo passaggio e hanno venduto l'intero raccolto in considerazione dei buoni prezzi offerti. La mancata disponibilità di buoni semi ha causato preoccupazioni e i semi disponibili vengono venduti a un prezzo superiore.