La Oxford University Press lancia il nuovo logo - Agosto 2022

Il marchio è stato progettato da un'agenzia chiamata Superunion con i perfezionamenti del tipografo e designer di logo Rob Clarke.

Oxford University Press trasforma il logo

L'Oxford University Press (OUP) lunedì ha lanciato un nuovo logo che, ha affermato, è progettato per supportare la sua continua trasformazione per diventare un'azienda digitale e migliorare il suo obiettivo di rendere la conoscenza e l'apprendimento più accessibili utilizzando la tecnologia.



Il marchio è stato progettato da un'agenzia chiamata Superunion con i perfezionamenti del tipografo e designer di logo Rob Clarke.

Presenta il nome di Oxford e un'icona che mostra le pagine che girano di un libro che formano la 'O' della popolare stampa universitaria. Rappresenta l'eredità di Oxford come editore di stampa e la sua trasformazione in un futuro di pubblicazione di contenuti multiformato.






dr jeff giovane prima moglie

Il logo precedente era solo il nome Oxford in un carattere serif e più tradizionale di questo logo. Non veniva aggiornato da oltre 30 anni.

Parlando del nuovo marchio, il CEO di OUP Nigel Portwood ha affermato nel corso dei suoi 400 anni di storia, questa nuova identità di marchio è progettata per mantenere OUP in prima linea nel settore mentre continua ad evolversi per diventare un'azienda digitale, pur riconoscendo che sarà sempre una richiesta anche per la stampa.



LEGGI ANCHE| Oxford University Press chiuderà il suo ramo di stampa a causa del 'continuo calo delle vendite'

È indicativo del nostro impegno ad evolvere come azienda in modo da poter continuare a far progredire la conoscenza e l'apprendimento in ogni angolo del mondo. Da un bambino che legge le sue prime parole a un ricercatore che espande le frontiere del proprio campo, ci sforziamo di aiutare sempre più persone in tutto il mondo a raggiungere il loro potenziale, ha affermato.



Quando ne sapremo di più, potremo risolvere nuovi problemi ed esplorare nuove opportunità. Ma il mondo - e le esigenze dell'istruzione e della ricerca - sono in continua evoluzione, e anche noi. Questo lancio del marchio, e il nostro impegno in tal senso attraverso il nostro lavoro, è la ragione del cambiamento del logo, ha aggiunto.

L'OUP ha affermato di aver continuato ad evolversi per sfruttare al meglio le nuove tecnologie, cosa che ha accelerato in tempi di Covid.


dianna williams age

LEGGI ANCHE|Sridhar Balan scrive di persone e luoghi che hanno plasmato la scrittura inglese in India

In risposta ai rapidi cambiamenti nelle esigenze dei clienti dall'inizio della pandemia, OUP ha migliorato le sue piattaforme e ha reso un numero significativo di risorse digitali ampiamente disponibili per supportare l'insegnamento, l'apprendimento e la ricerca a livello globale, afferma una nota.




quanto guadagna joanne rowling

Secondo Portwood, per molti anni siamo stati in un viaggio di trasformazione digitale e, sebbene la domanda per i formati stampati rimanga, prevediamo di vedere una crescente dipendenza dagli strumenti e dalle risorse digitali in tutti i nostri mercati principali.

Ha aggiunto che il nuovo marchio supporta le attività di OUP in quei formati digitali e segnala come stiamo reimmaginando il nostro ruolo e il nostro intento di continuare ad evolverci in futuro, per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei nostri clienti e delle nostre comunità.



Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perderti gli ultimi aggiornamenti!