Tamponi stampati in 3D ora in uso in tutto il mondo: sviluppatori - Gennaio 2022

Il costo dei materiali per tampone nasale stampato in 3D varia da 26 a 46 centesimi; i tamponi commerciali costano circa $ 1 ciascuno, hanno detto gli autori.

Tamponi nasofaringei stampati in 3D sviluppati dalla University of South Florida. (Fonte: Radiological Society of North America)

A settembre, i ricercatori hanno pubblicato i risultati degli studi clinici su un'innovazione: tamponi nasali stampati in 3D come alternativa ai tamponi commerciali per testareCovid-19(riportato su The Indian Express il 28 settembre). Da allora, gli ospedali di tutto il mondo hanno utilizzato i file originali per stampare tamponi in decine di milioni. La prossima settimana, i risultati dello studio, pubblicati per la prima volta sulla rivista Clinical Infectious Diseases, saranno ora presentati alla riunione annuale della Radiological Society of North America (RSNA) la prossima settimana.

I ricercatori della University of South Florida (USF) Health hanno progettato, testato e prodotto il prototipo di tampone nasale stampato in 3D. La sperimentazione clinica su larga scala è iniziata alla fine di marzo in tre siti: Tampa General Health (Florida), Northwell Health (NY) e Thomas Jefferson University Hospital (Philadelphia). Altri siti si sono uniti in seguito. È stato riscontrato che i tamponi funzionano altrettanto bene e con la stessa sicurezza dei normali tamponi nasali commerciali. L'unica reazione avversa sono stati alcuni casi di lieve sanguinamento nasale. Il costo dei materiali per tampone nasale stampato in 3D varia da 26 a 46 centesimi; i tamponi commerciali costano circa $ 1 ciascuno, hanno detto allora gli autori.



Finora, USF Health ha stampato più di 100.000 tamponi NP 3D e gli ospedali di tutto il mondo hanno utilizzato i nostri file 3D per stampare decine di milioni di tamponi in più per l'uso nei punti di cura, ha affermato il dott. Summer Decker di USF Health in una dichiarazione rilasciata di RSNA.




moglie di diedrich bader

Dopo che i ricercatori hanno progettato e testato l'alternativa stampata in 3D, il Tampa General Hospital (affiliato all'USF) ha adottato il tampone come standard di cura e ha iniziato a stampare più di 300 tamponi al giorno per l'ospedale e i suoi centri di cura affiliati. Le sei stampanti dell'ospedale continuano a stampare circa 9.000 tamponi a settimana. Express Explained è ora su Telegram


patrimonio netto di ted danson 2016

Il processo di stampa 3D richiede fino a 15 ore a seconda della stampante. I tamponi stampati vengono risciacquati in alcol isopropilico, polimerizzati e controllati manualmente per rilevare eventuali difetti. Ogni tampone viene quindi sterilizzato in autoclave e confezionato in un kit di test.



USF ha depositato un brevetto provvisorio sul tampone 3D e ha fornito i file di progettazione e i dati clinici gratuitamente a ospedali, cliniche e aziende autorizzate di dispositivi medici in tutto il mondo.

La stampa 3D medica è ospitata nel campo della radiologia e RSNA e il Gruppo di interesse speciale per la stampa 3D ci danno una voce. Questo progetto mostra nuovi modi in cui i reparti di radiologia di tutto il mondo possono avere un impatto diretto sugli ospedali e sull'assistenza clinica durante una crisi come il Covid-19, ha affermato il dott. Decker.

Fonte: Radiological Society of North America




angela yee networth

X