Una leggenda del badminton, una stella del calcio, l'ultimo farmaco Covid-19: cosa c'è di comune? - Ottobre 2022

Lo steroide antinfiammatorio a basso costo è ben noto nel mondo dello sport. Il desametasone è stato utilizzato per anni dagli sportivi per accelerare la riabilitazione da infortuni e riprendersi dalle infezioni.

desametasone, che cosLee Chong Wei e Sergio Ramos (a destra) hanno usato desametasone in passato. (Archivia foto)

I ricercatori che hanno condotto un importante studio clinico nel Regno Unito hanno annunciato martedì che il farmaco desametasone ha ridotto i tassi di mortalità di circa un terzo nei malati più gravi tra i pazienti Covid-19. Il primo farmaco che ha dimostrato di migliorare la sopravvivenza nella pandemia è stato salutato dal primo ministro britannico Boris Johnson come il più grande passo avanti nella lotta contro il nuovo coronavirus.




qual è il patrimonio netto di chumlee

Lo steroide antinfiammatorio a basso costo è ben noto nel mondo dello sport. Il desametasone è stato utilizzato per anni dagli sportivi per accelerare la riabilitazione da infortuni e riprendersi dalle infezioni.

La droga è nell'elenco delle sostanze proibite dell'Agenzia mondiale antidoping (WADA) e gli sportivi dalla stella della Spagna e del Real Madrid Sergio Ramos alla leggenda del badminton malese Lee Chong Wei e, più recentemente, il lanciatore di giavellotto indiano Davinder Singh Kang, sono stati catturati usandolo. Agli atleti, tuttavia, è vietato utilizzare desametasone solo durante la competizione, il che significa che se la sostanza viene rilevata prima di una competizione, non sarà considerata un reato di doping.





Il dottor Ashok Ahuja, ex capo della medicina sportiva presso la Sports Authority of India (SAI), ha affermato che il desametasone è un corticosteroide, un medicinale facilmente disponibile che impedisce il rilascio di sostanze nel corpo che causano infiammazione. I suoi effetti si vedono spesso entro un giorno e durano per circa tre giorni.

Il farmaco viene utilizzato quando c'è un'infiammazione nel corpo a causa di infezioni o lesioni. Nello sport, non è consentito durante la competizione perché aiuta a calmare tutte le infezioni e le infiammazioni e ti dà una sensazione di benessere. Potrebbe non migliorare direttamente le prestazioni, ma aiuta nel recupero rapido, ha affermato il dott. Ahuja.



Kang, che ha vinto un bronzo nel campionato asiatico, ha detto di aver preso il farmaco per il mal di gola. Ho avuto un forte mal di gola e prima del Gran Premio d'India 5 dell'anno scorso, ho consultato un medico privato a Patiala dopo aver ottenuto il permesso dalla direzione della squadra. Il dottore mi ha dato due medicinali, Moxitas 500 e beta desametasone. Il risultato del test antidoping è dovuto a questo medicinale, ha detto PTI all'inizio di questa settimana.

Nel 2014, secondo quanto riferito, Lee Chong Wei ha usato il farmaco per accelerare il recupero a seguito di un infortunio subito prima dei Campionati del mondo di quell'anno. Dopo essere risultato positivo, gli è stata data una squalifica retrodatata di otto mesi ed è stata privata della medaglia d'argento che ha vinto ai Mondiali.



Un paio di anni fa, l'agenzia di stampa tedesca Der Spiegel sosteneva che Ramos avesse preso la sostanza prima della finale di Champions League 2017. Mentre le regole della WADA consentono ai giocatori di consumare il farmaco se ottengono un'esenzione per usi terapeutici (TUE), il medico della squadra del Real Madrid non ha incluso l'uso di Ramos nel suo rapporto. La UEFA lo ha definito un 'errore amministrativo'; nessuna azione è stata intrapresa contro Ramos.


patrimonio netto di mickey rourke

Navin Agarwal, direttore generale dell'Agenzia nazionale antidoping, ha affermato che gli atleti possono usare questo farmaco se prendono una TUE. C'è una disposizione nel Codice WADA che per farmaci come questi, puoi prendere un'esenzione e usarla. Se un atleta segue le regole durante la somministrazione di questo farmaco, non dovrà affrontare alcun problema, ha affermato Agarwal.