Chester Bennington Networth - Ottobre 2020

Fatti di Chester Bennington Networth

Nome e cognomeChester Charles Bennington
ProfessioneCantante
Nazionalitàamericano
Città natalePhoenix, Arizona
Paese di nascitaAmerica
Nome del padreLee Russell Bennington
Professione del padrePolizia
Nome della madreSusan Elaine Johnson
Professione madreInfermiera
Identita `di genereMaschio
OroscopoPesci
Stato civileSposato
SposaTalinda Ann Bentley
Relazione conSamantha Bennington (1996-2005)
Numero di bambini6
Networth30000000
Altezza177, 8 cm
Networth$ 30 M
Data di nascita20 marzo 1976
Età43 anni
Data di matrimonio31 dicembre 2005

Contenuto

Vita ed educazione

Quanto vale il patrimonio netto di Chester Bennington?

Il mondo intero è stato lasciato in lacrime dopo che il cantante dei Linkin Park Chester Bennington si è suicidato nel 2017 . Bennington è stato uno dei cantanti, cantautore, musicista e attore americani più influenti che ha attivamente impegnato nella carriera musicale per 25 anni prima della sua morte.



Con il Linkin Park, ha pubblicato 7 album in studio, tutti successi dopo l'altro. Il successo della band non solo gli è valso la fama, ma ha anche reso milionario Chester Bennington. Al momento della morte, il suo patrimonio netto era stimato in $ 30 milioni .



Scorri verso il basso per i dettagli su guadagni, salari, spese, beni e vita personale di Chester.



Patrimonio netto di Chester Bennington: fonte di reddito e guadagni di carriera

All'inizio della sua carriera professionale nel 1992, il cantante statunitense Bennington si è guadagnato il marchio come cantante principale dei Linkin Park . Inoltre, questo Chester è stato anche un frontman vocale per altre band come Dead by Sunrise, Grey Daze e Stone Temple Pilots .

Bennington ha inserito il numero 46 nella lista dei 100 cantanti metal di tutti i tempi di Hit Parader, che ha accumulato una fortuna enorme dalla sua carriera musicale.



Al momento della morte, nel 2017, il patrimonio netto di Chester Bennington era stimato in $ 30 milioni, che è ora ereditato dalla sua vedova, Talinda Bennington, la sua seconda moglie.

Chester Bennington, il cantante americano in ritardo era cantante dei Linkin Park

La fonte principale delle entrate di Chester Bennington era la sua carriera musicale, sebbene i suoi ruoli da cameo in film come Crank, Crank: High Voltage e Saw 3D aiutassero anche i suoi guadagni.

Le fonti riportano che Linkin Park ha venduto oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo ed è considerato uno degli artisti più venduti di tutti i tempi e la band più venduta del 21 ° secolo .

Inoltre, come riportato, le vendite totali di album di Bennington hanno già superato i 70 milioni di dollari, esclusi i guadagni dei suoi concerti e tour.

Tra i fan è leggendario come altre celebrità come Freddie Mercury, Stephen Hawking, Burt Reynolds e Stan Lee.

Vendite di album e concerti

Dopo che Chester Bennington pubblicò l'album di debutto Hybrid Theory, nel 2000, con la sua band Linkin Park, la sua carriera favorita che lo inondò di ingenti somme. L'album di debutto è stato certificato Diamond dalla Recording Industry Association of America nel 2005.

Bene, da allora, l'album della band da Meteora (2003) a One More Light (2017), ha garantito loro grandi successi e guadagni. Alcune delle canzoni preferite del fan sono Numb, Crawling, In the End e Faint .

Ecco l'elenco delle vendite degli album in studio di Bennington:

AlbumCertificazioneguadagni
Hybrid Theory (2000)Diamante certificato RIAA, 5 volte platino$ 27 milioni
Meteora (2003)Platino certificato 4 volte da RIAA$ 9, 17 milioni
Minutes to Midnight (2007)3 volte platino di ARIA, BVMI, 2 volte platino di RIAA$ 8 milioni
A Thousand Suns (2010)Platino certificato da ARIA$ 2 milioni
Cose viventi (2012)Platino certificato da IFPI-SWI e SNEP$ 1, 8 milioni
The Hunting Party (2014)Certificazione Platinum da BVMI, oro da Music Canada$ 800.000
One More Light (2017)Oro certificato da BVMI e MAHASZ$ 200.000

Inoltre, la band Linkin Park di Bennington ha aiutato a guadagnare da album live e remix.

  1. Remix album Reanimation (2002) - $ 2, 345 milioni
  2. Album live Live in Texas (2003) - $ 1, 875 milioni
  3. Album live Road to Revolution: Live at Milton Keynes (2008) - $ 510.000
  4. Album live A Thousand Suns (2011) - $ 10.000
  5. Remix album Recharged (2013) - $ 100.000
  6. Album live Living Things (2013) - $ 30.000
  7. Album live The Hunting Party: Live from Mexico (2014) - $ 170.000

Da non perdere : in che modo gli artisti guadagnano da album, tour, merch e concerti

Chester aveva firmato accordi di sponsorizzazione?

Bene, le informazioni sull'approvazione di Chester Bennington, mentre era vivo, non sono disponibili. Tuttavia, la sua band Linkin Park aveva firmato accordi per sostenere Honda Civic e Madeworn .

Attività, stile di vita e spese

Il cantante tardo americano ha vissuto uno stile di vita lussuoso facendo spese per costosi abbigliamenti e impero immobiliare. Anche dopo la sua morte, Bennington lasciò $ 30 milioni di fortuna alla vedova Talinda per crescere i suoi figli.

Appassionato di tatuaggi, Chester Bennington aveva tatuaggi inchiostrati sulle braccia e sul busto frontale.

Nel frattempo, la sua vedova sembra vivere una vita di qualità con i bambini, dalla massiccia somma ereditata da Chester.

Case e automobili

Chester Bennington si suicidò in una delle stanze della sua casa di Palos Verdes, in California. Il cantante dei Linkin Park ha acquistato la proprietà di 3.956 piedi quadrati a maggio 2017 per $ 2, 4 milioni .

Dopo la sua morte, la casa con 5 camere da letto e 3, 5 bagni è stata messa in affitto a gennaio 2018 per $ 8.800 al mese. Quindi, a marzo 2018, è stato messo in vendita a un prezzo richiesto di $ 2, 48 milioni in seguito riducendolo a $ 2, 399 milioni.

Qualche mese dopo, nel giugno 2018, Talinda Bennington, la vedova di Chester, fece un'offerta di $ 2, 385 milioni in vendita, tuttavia, fu venduta nell'agosto 2018 per $ 2, 165 milioni . Di fatto, il valore medio della casa a Palos è di $ 2, 3 milioni.

La casa di Chester Bennington a Palos Verdes, in California, è stata venduta per $ 2, 165 milioni

Oltre a ciò, Chester Bennington una volta possedeva una casa a Rolling Hills Estates, in California. La proprietà, estesa su 5.286 piedi quadrati, è stata acquistata nel novembre 2002 per 1, 75 milioni di dollari e l'ha ceduta per 2, 8 milioni di dollari nel 2017 .

Inoltre, la collezione di attività di Chester comprendeva una favolosa collezione di auto di lusso, eccone alcune:

  1. Mercedes AMG GT - $ 165.000
  2. Chrysler 300C- $ 35.000
  3. Honda Civic Custom: $ 25.000
  4. Mercedes AMG Classe G: $ 145.000
  5. Chrysler Pt Cruiser- $ 18.000

Spese fiscali

Certamente, come nobile cittadino americano, Chester Bennington pagava anche tasse e assicurazioni. Bene, mentre era vivo e viveva a Palos Verdes, avrebbe pagato lo 0, 793% del valore valutato del suo bene.

Oltre a ciò, ha sicuramente fatturato il costo dell'assicurazione casa che costa in media circa $ 1.000.

Inoltre, Bennington era tenuto a pagare $ 938.000 come imposta sul reddito, con i suoi guadagni annuali di $ 2 milioni, tra cui il 33, 52% di imposta federale, il 2, 64% di FICA e il 10, 77% di imposta statale.

Opere di beneficenza e donazione

Accanto alla sua band Linkin Park, Chester Bennington è stato coinvolto in varie opere di beneficenza e donazioni. Le loro opere sociali più importanti includono la raccolta di fondi per le vittime dell'uragano Charley nel 2004 e dell'uragano Katrina nel 2005 .

Inoltre, nel marzo 2004 Linkin Park ha donato $ 75.000 alla Special Operations Warrior Foundation.

Bene, anche Bennington e Linkin Park hanno supportato ACT Today !, Aid Still Required, American Forests City of Hope, Friends and Helpers Foundation.

Dopo la morte di Chester, nella sua memoria, fu istituito One More Light Fund per aiutare nei programmi di soccorso.

Vita personale di Chester Bennington: età, famiglia, moglie, figli e morte

Nato il 20 marzo 1976, Chester Charles Bennington era americano per nazionalità ed etnia bianca. Cresciuto nella sua città natale, Phoenix, in Arizona. Il padre di Bennington, Lee Russell Bennington, era una polizia e la madre Susan Elaine Johnson era un'infermiera, che aveva divorziato quando aveva 11 anni.

Inizialmente, Bennington viveva con suo padre, ma in seguito si trasferì a vivere con sua madre. Tuttavia, dopo aver scoperto la sua tossicodipendenza, gli fu vietato di lasciare la casa. Più tardi, Chester Bennington iniziò a lavorare presso un Burger King prima di approdare nella carriera musicale.

Chester è stato sposato due volte nella sua vita e ha vissuto con la sua seconda moglie Talinda Ann Bentley fino alla sua morte.

Ha sposato la sua prima moglie Samantha Bennington il 31 ottobre 1996 e ha divorziato il 2 maggio 2005. L'ex coppia ha condiviso un figlio Draven Sebastian il 19 aprile 2002.

Successivamente, Bennington sposò la sua seconda moglie Talinda Ann Bentley, un ex modello di Playboy il 31 dicembre 2005, al Casa Del Mar Hotel di Santa Monica, in California.

Chester Bennington e la sua seconda moglie Talinda Bennington

Hanno accolto 3 bambini: Tyler Lee Bennington (nato il 16 marzo 2006 ) e i gemelli Lilly e Lila (nati il 6 novembre 2011 ).

Oltre a ciò, anche Chester ha avuto un figlio, Jaime il 12 maggio 1996, con l'allora fidanzata Elka Brand. Inoltre, ha anche adottato l'altro figlio di Brand, Isaiah .

Causa di morte

Chester Bennington morì all'età di 41 anni nella sua casa a Palos Verdes Estates, in California. Bene, la sua governante ha scoperto il suo corpo il 20 luglio 2017, alle 9 del mattino. L'indagine successiva affermò che il caso della morte di Bennington fu un suicidio per impiccagione.