Kim Zolciak-Biermann difende la figlia Ariana dopo l'arresto per DUI: 'Era cooperativa e onesta' - Settembre 2022

In piedi accanto a suo figlio. Kim Zolciak-Biermann è venuto da sua figlia Arianna Biermann difesa dopo il suo recente arresto.



“Ariana è stata coinvolta in una piccola piegatura del paraurti. Quando la polizia è arrivata sulla scena, l'ufficiale inquirente ha immediatamente avviato un'indagine per DUI di alcol', ha scritto Zolciak-Biermann, 44 anni, tramite Instagram Story martedì 16 agosto. 'Nonostante la costante invocazione di Ariana di essere sconvolta e ansiosa da parte della minorenne incidente, l'ufficiale ha concluso erroneamente che fosse danneggiata. Non era così”.

 Kim Zolciak Biermann difende la figlia onesta Ariana dopo l'arresto per DUI
Kim Zolciak-Biermann e Ariana Biermann. Curtis Mezzi/Asso Pictures/Shutterstock; Per gentile concessione di Ariana Biermann/Instagram

Nel lungo post, la star del reality ha affermato che sua figlia, 20 anni, 'non era danneggiata da alcuna sostanza, inclusi alcol o marijuana' al momento dell'arresto.





'Dato che era collaborativa e onesta, ha ammesso di aver consumato marijuana il giorno prima, il che significa oltre 24 ore prima del suo contatto con la legge', il Vere casalinghe di Atlanta allume ha continuato. “Inoltre, l'agente che ha arrestato, come risulta dal suo stesso rapporto di polizia, ha accusato Ariana di menomazione da alcol. Nega completamente queste accuse e intende combattere queste accuse perché non ne è colpevole'.

Ha concluso: 'Apprezziamo il grande pubblico che ha consentito a questo caso di essere processato nel merito, e non nella retorica o nelle conclusioni errate'.




patrimonio netto loretta swit

Il messaggio sui social media di Zolciak-Biermann arriva dopo che Ariana è stata arrestata sabato 13 agosto, in seguito al suo coinvolgimento in un incidente d'auto. In una dichiarazione a Noi settimanali , l'avvocato del nativo della Georgia ha negato che il suo cliente stesse bevendo e guidando.

“Ariana è stata coinvolta in una piccola piegatura del paraurti. Quando la polizia è arrivata sul posto, l'ufficiale inquirente ha immediatamente avviato un'indagine per DUI ', il suo avvocato, Justin Spizman , disse all'epoca. “Nonostante la costante invocazione di Ariana di essere sconvolta e ansiosa per il piccolo incidente, l'ufficiale ha concluso erroneamente che era danneggiata dall'alcol. Non era così. Nega completamente queste accuse e intende combattere queste accuse perché non ne è colpevole'.



Secondo un rapporto di polizia ottenuto da Noi , ha affermato un ufficiale Ariana non sembrava essere sobrio quando è arrivato sulla scena. “Ho avvisato [Ariana] che potevo sentire l'odore di una bevanda alcolica nel suo alito. Ha affermato che l'odore proveniva probabilmente dai suoi vestiti ', ha dettagliato. 'Ariana ha dichiarato di aver fumato un vaporizzatore THC la sera prima, ma di non aver bevuto.'

Ha continuato: “Ho condotto valutazioni di sobrietà sul campo con Ariana e ho osservato segni di compromissione. Ho notato che ha avuto un'influenza notevole durante le valutazioni', aggiungendo che un collega ufficiale ha condotto un test del nistagmo dello sguardo orizzontale (HGN) e 'ha osservato quattro indizi su sei'.



L'ufficiale di polizia ha anche affermato che Ariana ha rifiutato di fornire 'un campione di respiro per il test preliminare del respiro'.

Ariana è stata accusata di guida in stato di ebbrezza, possesso/acquisto di alcol da parte di minorenni e cambio di corsia improprio/irregolare. È stata rilasciata su cauzione lo stesso giorno. Il suo fidanzato, Hudson McLeroy , è stato anche accusato di alcol e rilasciato.