Perito registrato: il mandato per effettuare la valutazione di un'entità - Gennaio 2022

Una relazione di valutazione di un perito registrato è al centro della recente controversia relativa a una decisione di assegnazione di azioni di crore di 4.000 rupie da parte di PNB Housing Finance agli investitori guidati da Carlyle al prezzo di 390 di rupie per azione. Chi è un valutatore registrato?

Un banner per l'offerta IPO di PNB Housing Finance Ltd. (Archivio espresso)

Una relazione di valutazione di un perito registrato è al centro delrecente polemicache circonda una decisione di assegnazione di azioni crore di Rs 4.000 da PNB Housing Finance agli investitori guidati da Carlyle ad un prezzo di Rs 390 per azione. Sebbene la questione sia giunta al Securities Appellate Tribunal, il Securities and Exchange Board of India (SEBI) ha scritto il 18 giugno a PNB Housing affermando che la risoluzione del consiglio di quest'ultima in merito all'emissione di titoli della società, nella sua comunicazione all'assemblea generale dei soci del 31 maggio, è ultra-vires dello Statuto della società (AoA) e non dovrebbe essere seguito fino a quando la società non intraprende una valutazione delle azioni, come prescritto nel suo AoA, da un perito registrato indipendente.

Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta



Chi è un valutatore registrato?

Un valutatore registrato è una persona fisica o giuridica registrata presso l'Insolvency and Bankruptcy Board of India (IBIBI) come valutatore in conformità con le Companies (Registered Valuers and Valuation) Rules, 2017. Ai sensi della Sezione 458 del Companies Act, IBBI ha stata indicata come autorità dal governo centrale.




case di keanu reeves

Il concetto di perito registrato è stato introdotto nel Companies Act nel 2017 al fine di regolamentare la valutazione di attività e passività legate a una società e di standardizzare la procedura di valutazione in linea con gli standard di valutazione globali.

Gli esperti affermano che prima che il concetto di perito registrato diventasse parte del Companies Act, la valutazione veniva effettuata in modo arbitrario, portando spesso a punti interrogativi sull'autenticità della valutazione.



Cosa comprende la relazione di valutazione?

In base alle Regole per le società (periti registrati e valutazione), 2017, il valutatore dovrebbe, nella sua relazione, indicare 11 aspetti chiave, inclusa la divulgazione del conflitto di interessi del valutatore, se presente. Tra gli altri deve includere: scopo della valutazione; fonti di informazione; procedure adottate nello svolgimento della valutazione; metodologia di valutazione; e i principali fattori che hanno influenzato la valutazione.

Chi può diventare un perito registrato?

Un individuo deve superare l'esame di valutazione condotto dall'IBBI.

Una persona che ha (a) una qualifica ed esperienza specifica (laureata in una disciplina specifica con cinque anni di esperienza o post-laurea in una disciplina specifica con tre anni di esperienza); (b) è iscritto come membro valutatore con un'organizzazione di valutatori registrata (RVO); (c) ha completato il corso di formazione condotto dall'RVO e (d) ha superato l'esame della classe di attività pertinente, condotto da IBBI, è idoneo per la registrazione presso IBBI come valutatore registrato. Non vi è alcuna esenzione dall'esame indipendentemente dal titolo, dall'esperienza o dall'età.



Il soggetto deve, tuttavia, essere in possesso di un titolo di studio post-laurea nella disciplina specificata (rilevante per la valutazione della classe di beni per la quale si chiede l'iscrizione) e deve avere successivamente almeno tre anni di esperienza nella disciplina.

Al 31 marzo 2021 c'erano 3.967 periti registrati nel paese. Solo 40 di loro sono entità registrate; il resto sono individui.


tony gonzalez e moglie

Per quali beni un perito registrato può effettuare una valutazione?

Il perito registrato può farsi registrare per la valutazione di beni come terreni e fabbricati; impianti e macchinari; e titoli e attività finanziarie. Possono essere registrati per la valutazione di tutte e tre le classi e possono intraprendere la valutazione solo dei beni per i quali hanno ottenuto la registrazione.