Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

Numeri utili: nel nuovo indice di uguaglianza di genere, l'India è al 95esimo posto in 129 paesi

La classifica ha rilevato che il mondo è lontano dal raggiungere l'uguaglianza di genere con 1,4 miliardi di ragazze e donne che vivono in paesi che ottengono un voto molto basso.

uguaglianza di genere, parità di genere, indice di uguaglianza di genere, indice di genere SDG, uguaglianza di genere in india, forum economico mondialeComplessivamente, 2,8 miliardi di ragazze e donne vivono in paesi che ottengono un punteggio molto scarso (59 e inferiore) o scarso (60-69) sull'uguaglianza di genere.

Un nuovo indice per misurare l'uguaglianza di genere globale, lanciato lunedì, classifica l'India al 95esimo posto su 129 paesi. L'indice di genere SDG si avvicina all'indice di divario di genere del World Economic Forum, dove l'India si è classificata 108a.





Come funziona la classifica

L'indice di genere SDG è stato sviluppato da Equal Measures 2030, uno sforzo congiunto di organizzazioni regionali e globali tra cui l'African Women's Development and Communication Network, l'Asia-Pacific Resource and Research Center for Women, la Bill and Melinda Gates Foundation e l'International Women's Health Coalition. Rappresenta 14 dei 17 SDG (obiettivi di sviluppo sostenibile) che coprono aspetti quali povertà, salute, istruzione, alfabetizzazione, rappresentanza politica e uguaglianza sul posto di lavoro.




katie pavlich stipendio

Un punteggio di 100 riflette il raggiungimento della parità di genere in relazione agli obiettivi fissati per ciascun indicatore. Significa, ad esempio, che il 100% delle ragazze completa l'istruzione secondaria, o che in Parlamento c'è circa il 50-50 di parità tra donne e uomini. Un punteggio di 50 significa che un paese è circa a metà strada per raggiungere un obiettivo.

La grande immagine



La classifica ha rilevato che il mondo è lontano dal raggiungere l'uguaglianza di genere con 1,4 miliardi di ragazze e donne che vivono in paesi che ottengono un voto molto basso. Il punteggio medio globale dei 129 paesi, che rappresentano il 95% delle ragazze e delle donne del mondo, è 65,7 su 100 (scarso nell'indice).


shae peppler age

Complessivamente, 2,8 miliardi di ragazze e donne vivono in paesi che ottengono un punteggio molto scarso (59 e inferiore) o scarso (60-69) sull'uguaglianza di genere. Solo l'8% della popolazione mondiale di ragazze e donne vive in paesi che hanno ricevuto un buon punteggio di uguaglianza di genere (80-89) e nessun paese ha ottenuto un punteggio complessivo eccellente di 90 o superiore.



Non stiamo mantenendo le promesse di uguaglianza di genere, ha affermato Alison Holder, Direttore di Equal Measures 2030. Renu Khanna, coordinatore nazionale congiunto di Jan Swasthya Abhiyaan, uno dei partner di EM2030, ha affermato che non tutti i punteggi dei paesi sulla l'indice è correlato al reddito nazionale: alcuni paesi ottengono risultati migliori di quanto ci si aspetterebbe in base al loro PIL pro capite e altri sottoperformano. L'India si comporta come previsto in base al PIL pro capite.



Risultati chiave per l'India


marmi di jenna networth

I punteggi più alti dell'India riguardano salute (79,9), fame e nutrizione (76,2) ed energia (71,8). I suoi punteggi più bassi riguardano le partnership (18,3, nei 10 paesi più bassi del mondo), l'industria, le infrastrutture e l'innovazione (38,1) e il clima (43,4).



Sugli indicatori che definiscono tali obiettivi, l'India ha ottenuto un punteggio di 95,3 sulla percentuale di studentesse iscritte all'istruzione primaria che sono in eccesso di età. Alcuni dei punteggi più bassi dell'India sugli indicatori includono la percentuale di seggi detenuti dalle donne nei parlamenti nazionali (punteggio 23,6; le donne costituivano l'11,8% del Parlamento nel 2018). Sui seggi occupati da donne nella Corte Suprema (4%), l'India ha un punteggio di 18,2.

Sulla violenza di genere, gli indicatori includono la percentuale di donne di età compresa tra 20 e 24 anni che sono state sposate o hanno fatto parte di un'unione prima dei 18 anni (27,3%), donne che hanno convenuto che un marito/partner è giustificato a picchiare la moglie/il partner in determinate circostanze (47,0%) e donne di età superiore ai 15 anni che hanno riferito di sentirsi al sicuro a camminare da sole di notte nella città o nell'area in cui vive (69,1%).



Condividi Con I Tuoi Amici: