Sparatoria di Daunte Wright: come ha potuto la polizia aver scambiato una pistola per un taser? - Gennaio 2022

I taser sembrano e si sentono diversi dalle pistole in diversi modi e la maggior parte delle forze di polizia, incluso il Brooklyn Center, ha precauzioni e protocolli standard in atto per prevenire il tipo di confusione che può essere mortale.

Un ufficiale di polizia di New York dotato di un taser, a New York, 12 giugno 2008. (The New York Times: Ashley Gilbertson, File)

Scritto da Shawn Hubler e Jeremy White

Il capo della polizia del Brooklyn Center, Minnesota, dove si trovava Daunte Wright, un uomo di colore di 20 annisparato a morteda un ufficiale bianco domenica, ha detto lunedì che la sparatoria è stata un incidente. L'ufficiale, Kimberly A. Potter, un veterano di 26 anni della forza,aveva intenzione di schierare il suo Taser, ha detto il capo in una conferenza stampa, ma aveva invece sparato alla sua pistola di servizio.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta



I taser sembrano e si sentono diversi dalle pistole in diversi modi e la maggior parte delle forze di polizia, incluso il Brooklyn Center, ha precauzioni e protocolli standard in atto per prevenire il tipo di confusione che può essere mortale.

I taser sono spesso prodotti in colori vivaci o con accenti al neon, per distinguerli dalle pistole. Il manuale del dipartimento di polizia del Brooklyn Center cita le Glock 17, 19 e 26 come dotazione standard per il dipartimento. Tutti e tre i modelli di pistola pesano molto di più di un tipico Taser. Glock hanno anche una sicura del grilletto che può essere percepita quando si tocca il grilletto. I taser no. Anche le impugnature sui Taser sono in genere diverse da quelle delle armi da fuoco, sebbene possano sembrare simili perché entrambe sono solitamente realizzate con un tipo simile di polimero.



Se ti alleni abbastanza, dovresti essere in grado di dirlo, ha detto Scott A. DeFoe, un sergente in pensione del dipartimento di polizia di Los Angeles.

Wright è stato colpito durante un arresto del traffico a meno di 10 miglia dall'aula del tribunale dove il processo a Derek Chauvin , l'ufficiale di polizia di Minneapolis accusato di aver ucciso George Floyd lo scorso maggio, è detenuto. La polizia nella periferia di Brooklyn Center ha detto che Wright è stato inizialmente fermato per aver guidato un veicolo senza regolare immatricolazione, e poi trattenuto dopo aver stabilito che era stato emesso un mandato di arresto, derivante da una mancata udienza per reato di arma da fuoco.

Una clip del video della telecamera del corpo di Potter rilasciato dal dipartimento di polizia del Brooklyn Center mostra la polizia che cerca di ammanettare Wright prima che ritorni improvvisamente nella sua macchina. Il video mostra quindi il braccio di Potter che punta un'arma mentre la sua voce grida Taser! Taser! Taser! sull'audio.




patrimonio netto mansa musa

Spara un colpo, Wright geme di dolore e si può sentire Potter piangere, Santo cielo, gli ho appena sparato.

Anche in Spiegato| Le proteste vicino a Minneapolis dopo la morte di Daunte Wright

Il protocollo del dipartimento di polizia del Brooklyn Center impone che gli agenti indossino le pistole sul lato dominante e i taser sul lato opposto del corpo, per ridurre il rischio che confondano le due armi.

Nella maggior parte dei casi in cui un ufficiale impugna una pistola invece di un Taser, la confusione si verifica in circostanze particolari, ha affermato Ed Obayashi, esperto nell'uso delle forze di polizia e vicesceriffo della California con pratica legale. Può succedere quando gli ufficiali portano entrambe le armi sullo stesso lato del corpo, ha detto, o quando mettono le pistole stordenti sul lato opposto del corpo in modo tale che sia più facile per loro raggiungere i loro corpi con un mano dominante e cross-draw.



In entrambi i casi, ha detto, l'ufficiale può abituarsi a usare la stessa mano per estrarre entrambe le armi, un'abitudine che può rendere più difficile distinguere l'una dall'altra in situazioni di alta pressione quando la memoria muscolare e l'istinto entrano in gioco.

Le riprese della telecamera del corpo della scena dell'uccisione di Wright non mostrano come Potter trasportasse le sue armi. Ma Obayashi ha detto che mostra il suo collega ufficiale con la sua pistola su un lato del suo corpo e il suo Taser sull'altro lato, nella fondina in modo che entrambe le armi possano essere facilmente afferrate dalla sua mano dominante.



Il manuale delle politiche del dipartimento di polizia di Brooklyn afferma che tutti i dispositivi Taser devono essere contrassegnati in modo chiaro e distinto per differenziarli dall'arma di servizio e da qualsiasi altro dispositivo. Il manuale dice anche che gli ufficiali non dovrebbero tenere contemporaneamente sia un'arma da fuoco che il dispositivo Taser.

Sembra che diversi aspetti del modo in cui Potter maneggiava le sue armi potrebbero aver violato il protocollo stabilito nel manuale, anche se lei avesse estratto il suo Taser e non la sua arma da fuoco.

Il manuale consiglia di non utilizzare il dispositivo contro persone la cui posizione o attività può causare lesioni collaterali, comprese le persone che guidano veicoli. Wright era seduto al posto di guida quando Potter ha sparato e la sua auto ha viaggiato per diversi isolati dopo che gli hanno sparato.

Il manuale dice anche che dovrebbero essere fatti sforzi ragionevoli per mirare alla massa centrale inferiore ed evitare la testa, il collo, il torace e l'inguine se un ufficiale sta usando un Taser. Wright è morto per una ferita da arma da fuoco al petto, secondo il medico legale della contea di Hennepin.

Ci sono stati altri casi di un ufficiale di polizia che intendeva schierare un Taser e scaricare invece un'arma da fuoco, sebbene tali errori non siano comuni.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

Nel 2018, un ufficiale di polizia alle prime armi del Kansas ha sparato per errore a un uomo che stava litigando con un collega. Nel 2019, un ufficiale di polizia in Pennsylvania ha gridato Taser! prima di sparare al busto di un uomo disarmato. E nel 2015, un ex deputato della riserva dell'Oklahoma ha ucciso un uomo disarmato quando ha scambiato la sua pistola per una pistola stordente.

Greg Meyer, un capitano in pensione del dipartimento di polizia di Los Angeles ed esperto nell'uso della forza, ha documentato nove casi simili dal 2001 al 2009 in un articolo del 2012 pubblicato su una rivista di diritto mensile prodotta da Americans for Effective Law Enforcement, un'organizzazione no-profit.

In sei dei nove casi citati nell'articolo, gli ufficiali portavano entrambe le armi sullo stesso lato forte del corpo. Negli altri tre, invece, gli ufficiali portavano le armi sui fianchi opposti con il Taser posizionato in modo da poterlo sguainare, si legge nell'articolo.

Nella maggior parte dei casi, c'è stato poco o nessun tempo di prigione per gli agenti puniti o processati per aver ferito o ucciso qualcuno in situazioni in cui hanno affermato di aver scambiato una pistola per un Taser. Nel caso della Pennsylvania, ad esempio, il procuratore distrettuale ha affermato che l'ufficiale ha violato una politica che impone agli agenti di indossare i loro Taser sul lato opposto alle armi da fuoco. Tuttavia, ha affermato che l'ufficiale non possedeva lo stato mentale criminale richiesto per essere colpevole di un crimine ai sensi della legge statale.