Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

Spiegato: la differenza tra una piaga di locuste, un'impennata e un'epidemia

La FAO ha tre categorie di situazioni di locusta del deserto: epidemia, impennata e peste. L'attuale attacco di locuste (2019-2020) è stato classificato come un'impennata

Un contadino del Rajasthan tenta di scacciare le locuste dal suo campo. Express Foto di Gurmeet Singh

L'India dovrebbe rimanere accesa massima allerta contro l'attacco di locuste per le prossime quattro settimane, l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) ha avvertito che il paese sta affrontando il peggior attacco di locuste degli ultimi 26 anni.





Nel suo ultimo aggiornamento di venerdì, la FAO ha affermato che gli sciami di locuste allevati in primavera, che sono migrati verso il confine indo-pakistano e hanno viaggiato da est a nord, dovrebbero tornare in Rajasthan con l'inizio del monsone nei prossimi giorni. La FAO ha tre categorie di Situazioni di locuste del deserto : epidemia, recrudescenza e peste. Il attacco di locuste in corso (2019-2020) è stato classificato come un aumento. Le epidemie sono comuni, ma solo poche provocano recidive. Allo stesso modo, poche ondate portano alle piaghe. L'ultima grande piaga è stata nel 1987-89 e l'ultima grande epidemia è stata nel 2003-05. Le epidemie e le piaghe non si verificano dall'oggi al domani; invece, impiegano molti mesi per svilupparsi.

Epidemie di locuste





Prima della fase dell'epidemia, la FAO emette le 'minacce di locuste del deserto' che sono determinate da un'analisi dei dati di indagine e controllo nazionali combinati con immagini di telerilevamento e documenti storici. Tali minacce sono state emesse nel 2012, 2013 e 2015. Non tutte le minacce si trasformano in un'epidemia.

Quando ci sono buone piogge e si sviluppa una vegetazione verde, le locuste del deserto - che sono sempre presenti da qualche parte nei deserti tra Mauritania e India - possono aumentare rapidamente di numero e nel giro di un mese o due iniziano a concentrarsi, gregarie che, se non controllate, possono portare alla formazione di gruppetti o fasce di tramogge prive di ali e gruppetti o sciami di adulti alati.



Tale situazione è chiamata 'focolaio' e di solito si verifica con un'area di circa 5.000 km quadrati (100 km per 50 km) in una parte di un paese. Il sito web della FAO elenca nove focolai: 2018, 2016, 2014, 2013, 2012, 2009, 2008, 2007, 2006.

LEGGI | Mentre le locuste volano dentro, ricordi e paure di una 'peste' ricorrente



Locusta in aumento

Questa è una situazione più grave per le locuste del deserto e generalmente colpisce un'intera regione. Si forma un''impennata' quando un focolaio o epidemie contemporanee non sono controllate e se piogge diffuse o insolitamente abbondanti cadono in aree adiacenti, possono verificarsi diverse stagioni successive di riproduzione che causano un'ulteriore formazione di bande di tramogge e sciami adulti. Il sito web della FAO registra le impennate del 2004-2005, 1996-1998, 1994-1996, 1992-1994 e 1972-1974. L'impennata del 1992-1994 ha colpito l'India dopo che le locuste del deserto che si sono riprodotte per diverse generazioni lungo le pianure costiere del Mar Rosso nell'inverno del 1992 si sono trasferite attraverso l'interno dell'Arabia in India e Pakistan.



Espresso spiegatoè ora accesoTelegramma. Clic qui per unirti al nostro canale (@ieexplained) e rimani aggiornato con le ultime

Nel suo ultimo aggiornamento di venerdì, la FAO ha affermato che gli sciami di locuste allevati in primavera, che sono migrati verso il confine indo-pakistano e hanno viaggiato da est a nord, dovrebbero tornare in Rajasthan (Express Photo di Rohit Jain Paras)

peste di locuste



La categoria più grave, una 'peste' può svilupparsi quando un'impennata non è controllata e le condizioni ecologiche rimangono favorevoli alla riproduzione, le popolazioni di locuste continuano ad aumentare di numero e dimensioni e la maggior parte delle infestazioni si verifica sotto forma di bande e sciami.


come è morta Debbie Higgins McCall

Questo non accade dall'oggi al domani; invece, ci vuole almeno un anno o più perché una pestilenza si sviluppi attraverso una sequenza che inizia con uno o più focolai e seguita da un'impennata. Una grave piaga esiste quando due o più regioni sono colpite contemporaneamente. L'area in cui si verificano le piaghe copre circa 29 milioni di kmq e può estendersi in 58 paesi.



Da non perdere da Explained | Attacco di locuste: una lotta congiunta di India e Pakistan, nel corso degli anni

Ci sono state sei grandi piaghe nel 1900, una delle quali è durata quasi 13 anni, osserva il sito web della FAO.

Condividi Con I Tuoi Amici: