Spiegato: chi sono i contadini del Punjab e Haryana che protestano ai confini di Delhi? - Gennaio 2022

Marcia di protesta degli agricoltori di Delhi Chalo: uno sguardo a chi sta protestando e cosa ha portato a questa situazione in cui gli agricoltori circondano la capitale nazionale da tutte le direzioni.

Protesta del contadino del Punjab, protesta del contadino Haryana, protesta del contadino di Delhi, Delhi Chalo, Dilli Chalo, Indian ExpressGli agricoltori cercano di attraversare il confine di Shambu durante la marcia 'Delhi Chalo' contro le leggi agricole del Centro. (Foto espresso: Harmeet Sodhi)

rabbia contro il tre legislazioni agricole centrali è in ebollizione da settembre. Negli ultimi tre giorni, migliaia di contadini del Punjab, Haryana, Rajasthan e Uttar Pradesh hanno marciato verso la capitale nazionale e si stanno avvicinando ai confini.

Dopo non essere riusciti a ottenere il sostegno dei rispettivi governi statali, gli agricoltori hanno deciso di esercitare pressioni sul governo dell'Unione, a causa del quale stanno arrivando a Delhi. Mentre i governi del BJP in UP e Haryana non sono riusciti a convincere gli agricoltori, i governi del Rajasthan e del Punjab hanno esteso il loro pieno sostegno alla loro agitazione. Gli agricoltori vogliono che il governo dell'Unione ritiri le tre legislazioni o garantisca loro il prezzo minimo di supporto (MSP) per i loro raccolti introducendo una nuova legge.



questo sito web spiega chi sono questi manifestanti e cosa ha portato a questa situazione in cui gli agricoltori circondano Delhi da tutte le direzioni.



Gli agricoltori marciano a Delhi: chi sta protestando?

Gurnam Singh Chaduni sta guidando i manifestanti da Haryana. Gurnam aveva contestato le elezioni dell'Assemblea del 2019 dal collegio elettorale di Ladwa nel distretto di Kurukshetra, ma ha ottenuto solo 1.307 voti. Tuttavia, è stato piuttosto attivo nel sollevare i problemi degli agricoltori e ha guidato diverse proteste in tutto lo stato. È tornato alla ribalta subito dopo che il governo centrale ha annunciato i tre Farm Bills. Gurnam sta affrontando diversi procedimenti penali per aver guidato le proteste e aver causato l'interruzione della legge e dell'ordine.

Oltre a Gurnam, diversi sindacati agricoli nazionali e regionali, che comprendono molti leader, si sono uniti sotto lo stendardo di Samyukt Kisan Morcha.



Questo include Rashtriya Kisan Mazdoor Sanghatan guidato da VM Singh; Jai Kisan Andolan guidato da Avik Saha e dal dottor Ashish Mital; All India Kisan Mazdoor Sabha guidata da V Venkataramaiah; All India Kisan Sabha guidata dal dottor Ashok Dhawal, Hannan Mollah, Atul Kumar Anjaan e Bhupinder Samber; Krantikari Kisan Union guidata dal dottor Darshan Pal; BKU (Dakaunda) guidato da Jagmohan Singh; ASHA-Kisan Swaraj guidato da Kavitha Kuruganti e Kiran Vissa; Karnataka Rajya Raitha Sangha guidato da Kodihalli Chandrasekhar; Alleanza nazionale per i movimenti popolari guidata da Medha Patkar; Lok Sangharsh Morcha guidato da Pratibha Shinde; All India Kisan Mahasabha guidata da Rajaram Singh e Premsingh Gehlawat; Swabhimani Shetkari Sanghatana guidato da Raju Shetti; Sangtin Kisan Mazdoor Sanghatan guidato da Richa Singh; Jamhoori Kisan Sabha guidato da Satnam Singh Ajnala; All India Kisan Khet Mazdoor Sanghatan guidata da Satyawan; Kisan Sangharsh Samiti guidato dal dottor Sunilam; Terai Kisan Sabha guidato da Tajinder Singh Virk; e Jai Kisan Andolan guidato da Yogendra Yadav.

Altre organizzazioni includono il BKU (Rajewal) guidato da Balbir Singh Rajewal; BKU (Chaduni) guidato da Gurnam Singh Chadhuni; Ganna Sangharsh Samiti a Bhadson guidata da Rampal Chahal; Ganna Sangharsh Samiti a Sahjadpur guidata da Vinod Rana; Kisan Sangharsh Samiti guidato da Satyawan Danoda; Rashtriya Kisan Mahasangh; e diverse fazioni di BKU e BKU (Ugrahan) guidate da Joginder Singh Ugrahan.


valore netto di tosh

In una recente dichiarazione giurata depositata presso l'Alta Corte del Punjab e dell'Haryana relativa agli arresti preventivi di diversi leader, il governo dell'Haryana ha definito la maggioranza di questi gruppi come organizzazioni con una storia di indulgenza in attività criminali, creando problemi di ordine pubblico e disturbando la pace e l'ordine pubblico .



protesta degli agricoltori, protesta degli agricoltori del punjab, protesta del delhi chalo, protesta degli agricoltori a delhi, protesta degli agricoltori delhi, protesta degli agricoltori a delhi, protesta degli agricoltori nel punjab, protesta degli agricoltori oggi, agricoltori che protestano a delhi, perché gli agricoltori che protestano a delhi, perché gli agricoltori stanno protestando, famose proteste delhiGli agricoltori stanno su un cavalcavia in costruzione e osservano i tentativi di rimozione delle barricate di cemento da parte di altri agricoltori, istituiti dagli agenti di sicurezza per impedire la loro marcia di protesta a Delhi, a Sonipat, nell'Haryana. (Anand Mangnale via AP)

Marcia di Delhi Chalo: perché gli agricoltori sono arrabbiati?

Gli agricoltori non accettano le tre nuove legislazioni — Il commercio e il commercio dei prodotti agricoli (promozione e facilitazione); L'accordo di garanzia del prezzo degli agricoltori (empowerment e protezione); e Farm Services e The Essential Commodities (emendamento).

Ritengono che le leggi apriranno la vendita e la commercializzazione agricola al di fuori del mandato notificato del Comitato per il mercato dei prodotti agricoli (APMC) per gli agricoltori, rimuoveranno le barriere al commercio interstatale e forniranno un quadro per il commercio elettronico dei prodotti agricoli.

Dal momento che i governi statali non saranno in grado di riscuotere tasse di mercato, cessioni o imposte per il commercio al di fuori dei mercati APMC, gli agricoltori ritengono che le leggi porranno gradualmente fine al sistema mandi e lasceranno gli agricoltori alla mercé delle aziende.



Gli agricoltori credono che lo smantellamento del sistema mandi porrà fine all'approvvigionamento assicurato dei loro raccolti presso MSP. Allo stesso modo, gli agricoltori ritengono che la legislazione sulla garanzia dei prezzi possa offrire protezione agli agricoltori contro lo sfruttamento dei prezzi, ma non prescriverà il meccanismo per la fissazione dei prezzi.

Gli agricoltori chiedono al governo di garantire MSP per iscritto, altrimenti la mano libera data alle aziende private porterà al loro sfruttamento.



l'arhtiyas(agenti della commissione) e gli agricoltori godono di un'amicizia e di un legame che risalgono a decenni fa. In media, almeno 50-100 agricoltori sono legati a ciascunoarhtiya,che si prende cura dei prestiti finanziari degli agricoltori e garantisce approvvigionamenti tempestivi e prezzi adeguati per il loro raccolto. Gli agricoltori credono che le nuove leggi porranno fine al loro rapporto con questi agenti e le aziende non saranno così comprensive nei loro confronti nei momenti di bisogno.

LEGGI | Le donne si mettono al volante mentre la marcia di Delhi Chalo raccoglie vapore

protesta degli agricoltori, protesta degli agricoltori del punjab, protesta del delhi chalo, protesta degli agricoltori a delhi, protesta degli agricoltori delhi, protesta degli agricoltori a delhi, protesta degli agricoltori nel punjab, protesta degli agricoltori oggi, agricoltori che protestano a delhi, perché gli agricoltori che protestano a delhi, perché gli agricoltori stanno protestando, famose proteste delhiPersonale di polizia al casello di Shambu a Patiala il 26 novembre 2020. (Foto express: Harmeet Sodhi)

In che modo le cose sono degenerate in questa situazione?

Gli agricoltori del Punjab e dell'Haryana sono noti per i loro atteggiamenti irremovibili. Qualsiasi uso della forza da parte dello Stato li agita ulteriormente. A ottobre, un mese dopo l'adozione delle tre leggi agricole da parte del Centro, il Punjab Vidhan Sabha ha convocato una sessione speciale e non solo ha respinto le leggi con una risoluzione unanime, ma ha anche ha approvato tre progetti di legge sugli emendamenti agricoli rimuovere il Punjab dall'ambito delle leggi centrali.

LEGGI |Perché gli agricoltori del Punjab stanno marciando verso Delhi nonostante lo stato abbia approvato i propri farm Bills?


altezza di garry kasparov

Dopo che il Punjab ha fatto questo, anche gli agricoltori di Haryana hanno cercato il sostegno del loro governo. Tuttavia, non riuscendo a ottenere alcuna risposta, gli agricoltori si sono accampati fuori dalle residenze del vice primo ministro Dushyant Chautala e del ministro dell'Energia Ranjit Chautala a Sirsa.

Dushyant e il suo partito, il Jannayak Janata Party (JJP), si definiscono un partito contadino e hanno una grande banca di voti tra la popolazione rurale. Ma anche Dushyant si è schierato con il BJP e ha sostenuto le tre leggi agricole centrali.

Il primo ministro Manohar Lal Khattar ha avuto colloqui con alcuni sindacati di agricoltori, ma non è riuscito a convincerli delle nuove leggi centrali. Quando gli agricoltori si sono resi conto che il governo Haryana non li avrebbe aiutati, hanno deciso di marciare verso Delhi e fare pressione sul governo dell'Unione.

Anche a settembre, gli agricoltori guidati dal presidente della BKU Gurnam Singh Chaduni hanno bloccato per oltre tre ore l'autostrada nazionale Ambala-Delhi. La polizia ha accusato i manifestanti e ha registrato procedimenti penali contro di loro, anche con l'accusa di tentato omicidio, facendo infuriare ulteriormente i contadini, che in seguito hanno chiesto una marcia 'Delhi Chalo'.

LEGGI |Chi è Deep Sidhu e perché sta attirando l'attenzione nelle proteste degli agricoltori

Gli agricoltori hanno un sostegno politico? Qual è stata finora la risposta dei governi del Centro, Haryana e Punjab?

In Haryana, ad eccezione del partito di governo BJP e del suo alleato JJP, tutti i partiti politici sostengono gli agricoltori nella loro protesta. Il Congresso, guidato da Bhupinder Singh Hooda, e l'INLD, guidato da Abhay Chautala, hanno apertamente sostenuto l'agitazione degli agricoltori. Conviene all'opposizione in Haryana continuare a martellare il BJP sui problemi degli agricoltori e aumentare la pressione sul JJP per oscurare l'alleanza.

Rastrellare l'agitazione degli agricoltori ha già prodotto risultati per il Congresso nel recente sondaggio di Baroda, dove, nonostante tutta la forza infusa da BJP e JJP, l'alleanza di governo non ha potuto vincere.

Il Punjab, d'altra parte, è uno stato governato dal Congresso guidato dal capitano Amarinder Singh. Il principale partito di opposizione, Shiromani Akali Dal (SAD), guidato da Sukhbir Singh Badal, ha già mostrato il suo sostegno agli agricoltori con Harsimrat Badal anchedimettersi dal suo posto ministeriale.

Gli agricoltori si divertonoimmenso supporto in Punjabda entrambi i partiti di governo e di opposizione. Questo era il motivo per cui gli agricoltori del Punjab continuavano a protestare,binario di bloccoe reti stradali, dal momento che il governo statale ha esteso loro il suo pieno sostegno.

I governi del Centro e dell'Haryana non erano assolutamente riusciti a convincere gli agricoltori. Nonostante le assicurazioni fornite dal primo ministro Narendra Modi, da diversi ministri dell'Unione e da Haryana CM Khattar, gli agricoltori si sono rifiutati di accettare le legislazioni. Gli sforzi del BJP, dalle campagne sui social media ai raduni dei trattori, per convincere gli agricoltori sono falliti.

Da non perdere da Explained | Perché gli agricoltori in protesta stanno ancora parlando di due progetti di legge sui membri privati ​​del 2018?

Punjab, protesta degli agricoltori Haryana: cosa ci si può aspettare ora?

La situazione è estremamente instabile poiché i contadini sono determinati ad entrare a Delhi e ad accamparsi lì. Gli agricoltori portano razioni che possono durare mesi e non sono dell'umore giusto per tornare indietro. Qualsiasi uso della forza da parte dello Stato può portare a una grave interruzione della legge e dell'ordine.

Il BJP in Haryana, tuttavia, è in una situazione di catch-22. Per entrare a Delhi, i contadini devono attraversare il territorio di Haryana. Il governo Haryana non è riuscito a prevenire le folle crescenti di agricoltori che stanno arrivando sia dal Rajasthan che dal Punjab, gli stati governati dal Congresso. Anche il partito al governo dell'Haryana non può permettersi un'altra interruzione della legge e dell'ordine, dal momento che ha subito enormi perdite nei sondaggi dell'Assemblea del 2019 a causa di tali incidenti durante il suo primo mandato. A parte Khattar e Anil Vij, l'intero governo è stato spazzato via.

Tra il 2014 e il 2019, Haryana ha assistito a tre importanti situazioni di ordine pubblico: l'agitazione di Jat, in cui sono state uccise oltre 30 persone; l'arresto del capo di Dera Sacha Sauda, ​​Gurmeet Ram Rahim Singh, durante il quale hanno perso la vita oltre 41 persone; e l'arresto del sedicente uomo di Dio Rampal, in cui furono uccise più di sette persone.

Nella situazione attuale, la polizia ha già utilizzatocannoni ad acqua e gas lacrimogeniper disperdere i contadini agitati, ma entrambi i metodi hanno fallito.