La fila di Romila Thapar-JNU ha spiegato: chi è un professore emerito? - Gennaio 2022

Per quanto riguarda la JNU, la storica Romila Thapar ha affermato che l'università sta solo cercando di 'disonorare qualcuno che è stato critico nei confronti dei cambiamenti introdotti dall'attuale amministrazione'.

La fila di Romila Thapar-JNU ha spiegato: chi è un professore emerito?La prof.ssa Thapar ha sottolineato che la sua lettera di conferimento aveva detto che la posizione era onoraria ea vita.

La Jawaharlal Nehru University (JNU) ha recentemente chiesto ad alcuni dei suoi professori emeriti, tra cui la storica Romila Thapar, dei CV per rivedere la loro posizione.

Il professor Thapar, che ha ricevuto la comunicazione il 12 luglio, ha affermato che l'università sta solo cercando di disonorare qualcuno che è stato critico nei confronti dei cambiamenti introdotti dall'attuale amministrazione.



Nella sua risposta all'università, la prof.ssa Thapar ha sottolineato che la sua lettera di conferimento aveva affermato che la posizione era onoraria ea vita e che in nessuna parte del mondo lo status di professore emerito è stato rivalutato dopo che è stato conferito.



Tuttavia, le regole riviste del Consiglio Esecutivo JNU pubblicate lo scorso anno affermano che il Consiglio esaminerebbe la continuazione o meno per ciascun Professore Emerito esistente dopo il raggiungimento della sua età di 75 anni, considerando il suo stato di salute, disponibilità, disponibilità, esigenze universitarie ecc. in modo che più posizioni siano disponibili per altri potenziali candidati.

Quindi chi è un Professore Emerito/Emerito e come viene nominato?



Il titolo

'Emerito' (equivalente femminile 'Emerita', sebbene l'uso sia spesso neutro rispetto al genere) è una parola latina che letteralmente significa un soldato veterano. In tutto il mondo, 'Professor Emeritus/Emerita' è il titolo conferito a un eminente accademico in pensione in riconoscimento del loro lavoro e del servizio distinto.

Schema UGC

In India, la University Grants Commission (UGC) ha uno 'Scheme of Emeritus Fellowship' al fine di fornire un'opportunità agli insegnanti in pensione che sono stati attivamente impegnati in programmi di ricerca e insegnamento negli anni precedenti di intraprendere attività di ricerca, senza alcuna restrizione di posizione o scale salariali.


valore netto di constance wu

Secondo il sito web dell'UGC, l'ammissibilità alla borsa di studio si baserà sulla qualità della ricerca e del lavoro pubblicato contribuito dall'insegnante nella sua carriera di servizio. Il beneficiario (superannuato) può lavorare nell'ambito di questo schema con un piano d'azione temporale ben definito fino all'età di 70 anni o fino a due anni (non prorogabili) del premio, se precedente.



Nessuna proroga nell'ambito del regime è ammissibile e quindi la proposta dovrebbe essere ben definita con un piano d'azione a tempo determinato in modo che venga completata entro il mandato prescritto, afferma il sito dell'UGC.

Menziona anche un onorario di Rs 31.000/- p.m. per due anni (non prorogabile) e un sussidio di emergenza (non revocabile) di Rs 50.000.

Università Jawaharlal Nehru

In JNU, i dipartimenti (chiamati 'centri') propongono i nomi per il professore emerito. I nomi vengono prima approvati da una commissione istituita dall'Ateneo, e poi approvati dal Consiglio Accademico e dal Consiglio Direttivo. Nessuno stipendio è corrisposto ai Professori Emeriti.



Prabhat Patnaik, un altro professore emerito della JNU, ha scritto in una lettera aperta: Che la cattedra emerita sia onorifica significa proprio questo. L'università non deve prendere accordi speciali, finanziari o di altro tipo, per ospitare tali professori. È solo uno status che viene conferito dall'università al pensionamento di un membro della facoltà selezionato. Quindi non si pone la questione di rendere disponibili posti per altri potenziali candidati. All'università non costa nulla. La scelta del professore emerito è un commento sui valori accademici dell'università. Ci può essere un numero qualsiasi di tali professori. È abbastanza chiaramente un onore che viene dato a vita; pertanto qualsiasi rivalutazione periodica è fuori discussione.

Professori Emeriti

Il sito web della JNU attualmente elenca 25 professori emeriti. Il maggior numero - 14 - proviene dalla prestigiosa School of Social Sciences. Includono, oltre ai professori Thapar e Patnaik, i professori Yogendra Singh, Amit Bhaduri, T K Oommen, Deepak Nayyar, Utsa Patnaik, Sukhdeo Thorat e Zoya Hasan.



Ci sono i professori Namwar Singh e H S Gill della School of Language, Literature & Culture Studies; Prof R Rajaraman della School of Physical Sciences, Prof C K Varshney della School of Environmental Sciences, Prof S D Muni della School of International Studies e Prof Asis Datta della School of Life Sciences.

Attraverso il mondo

In tutto il mondo, istituzioni di eccellenza come il Massachusetts Institute of Technology, l'Università di Harvard e l'Università di Oxford, ecc. hanno lunghe liste di professori emeriti, che si ritiene contribuiscano al prestigio dell'università.