William Shakespeare era bisessuale, suggerisce una nuova ricerca - Luglio 2022

Una serie di nuove prove che stanno per essere pubblicate in un libro in seguito ha affermato che durante il suo matrimonio di 34 anni con Anne Hathaway, si crede che il poeta abbia avuto relazioni con uomini e donne

William Shakespeare. (Fonte: Wikimedia Commons)

L'identità di William Shakespeare è stata per sempre impantanata in congetture e ora una nuova ricerca ha affermato che il drammaturgo era bisessuale. Secondo un rapporto inL'indipendente, una serie di nuove prove che stanno per essere pubblicate in un libro in seguito suggerisce che durante il suo matrimonio di 34 anni con Anne Hathaway, si crede che il poeta abbia avuto relazioni sia con uomini che con donne.

Il rapporto cita anche un articolo inil telegrafoche menziona inoltre che il professor Sir Stanley Wells e il dottor Paul Edmondson avevano riunito i 154 sonetti di Shakespeare nella cronologia in cui erano stati scritti. Hanno ipotizzato che ciò si riferisse spesso a Fair Youth e Dark Lady con probabilità si riferisse a più persone di quanto si supponesse finora.




dove è nato ksi

Il linguaggio della sessualità in alcuni sonetti, decisamente indirizzati a un soggetto maschile, non lascia dubbi sul fatto che Shakespeare fosse bisessuale. È diventato di moda dalla metà degli anni '80 pensare a Shakespeare come gay. Ma era sposato e aveva dei figli. Alcuni di questi sonetti sono indirizzati a una donna e altri a un maschio. Rivendicare il termine bisessuale sembra essere una cosa piuttosto originale da fare, ha affermato il dottor Edmonsdson.



Quando un poeta il cui nome è William scrive poesie di angosciata e sfacciata franchezza sessuale che fanno un gioco di parole sulla parola 'volontà' - 13 volte in [Sonetto] n. 135... Non è irragionevole concludere che potrebbe scrivere dal profondo del proprio esperienza, ha aggiunto il professor Wells.


jeff gordon altezza

Si sa poco di Shakespeare che ha dato origine a molteplici teorie nel corso degli anni.