Spiegato: Lambda, una variante di interesse per il Covid-19 - Luglio 2022

Variante Lambda Covid: non è stata scoperta di recente, ma è il ceppo dominante in Perù, dove ha avuto origine, e si è recentemente diffuso in numero minore in diversi paesi. Sebbene l'India non abbia ancora segnalato un caso, qualsiasi nuova variante è motivo di preoccupazione.

variante lambda covid, variante lambda covid india, sintomi variante lambda covid, variante lambda, variante lambda in indiaAd una vaccinazione nel centro di Tel Aviv. La preoccupazione immediata di Israele per il virus Delta, che si è diffuso dalla revoca delle restrizioni il mese scorso. È anche l'unico paese asiatico che finora ha segnalato un caso della variante Lambda. (Foto Reuters: Ammar Awad)

Anche come ilVariante Deltadel coronavirus SARS-CoV-2 continua a guidare l'aumento delle infezioni in tutto il mondo, un'altra variante,Lambda, è sempre più visto da scienziati ed esperti di salute come una nuova minaccia emergente. Il 14 giugno, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha designato ilVariante Lambda, precedentemente noto con il suo nome scientifico formale C.37, come la settima e più recente variante di interesse, il che significa che era qualcosa a cui prestare attenzione.

Come la variante Delta, si teme che la variante Lambda, che è stata ora rilevata in più di 25 paesi, sia più trasmissibile del virus originale, sebbene non sia ancora stata stabilita a causa della mancanza di studi sufficienti su di essa. È stata la variante dominante in Perù e in altri paesi del Sud America. La variante Lambda non è stata ancora trovata nella popolazione indiana, ma è stata recentemente rilevata nel Regno Unito e in altri paesi europei.



Newsletter| Fai clic per ricevere le spiegazioni migliori della giornata nella tua casella di posta



Lambda non è una nuova variante del Covid-19

La variante Lambda non è una nuova emergenza. È in circolazione almeno dallo scorso anno, forse già nell'agosto 2020. In Perù, dove si ritiene abbia avuto origine, rappresenta quasi l'80% delle infezioni. È il ceppo dominante anche nel vicino Cile. Ma fino a poco tempo, era in gran parte concentrato in una manciata di paesi sudamericani, tra cui Ecuador e Argentina.


valore netto di giudice pirro

Dalla fine di marzo, questa variante è stata rilevata in più di 25 paesi, sebbene i numeri siano ancora molto piccoli. Il Regno Unito, ad esempio, ha affermato di aver trovato questa variante in sei persone infette, tutti viaggiatori internazionali. Recentemente è stato trovato anche in Australia.



Molte mutazioni significative

Secondo l'OMS, la variante Lambda ha almeno sette mutazioni significative nella proteina spike (la variante Delta ne ha tre) che potrebbero avere una serie di implicazioni, tra cui la possibilità di una maggiore trasmissibilità o una maggiore resistenza agli anticorpi, create sia attraverso l'infezione naturale o vaccinazione.

Un recente studio condotto da ricercatori del Cile ha riferito che la variante Lambda aveva una maggiore infettività rispetto alle varianti Alpha e Gamma (note per aver avuto origine rispettivamente nel Regno Unito e in Brasile). Lo studio ha anche riportato una ridotta efficacia del vaccino cinese Sinovac (Coronavac) contro la variante Lambda.



Tuttavia, il comportamento della variante Lambda non è molto ben compreso in questo momento.

Attualmente ci sono prove limitate sull'intera portata dell'impatto associato a questi cambiamenti genomici e sono necessari ulteriori studi approfonditi sugli impatti del fenotipo per comprendere meglio l'impatto sulle contromisure e per controllare la diffusione, ha affermato l'OMS in una dichiarazione. Sono inoltre necessari ulteriori studi per convalidare la continua efficacia dei vaccini.

Tuttavia, la designazione come variante di interesse significa che i cambiamenti genetici coinvolti sono previsti o noti per influenzare la trasmissibilità, la gravità della malattia o la fuga immunitaria. È anche un riconoscimento del fatto che la variante ha causato una trasmissione comunitaria significativa in più paesi e gruppi di popolazione.



Attualmente sono sette le varianti, tra cui la Lambda, che l'OMS classifica come varianti di interesse. Altri quattro – Alpha, Beta, Gamma e Delta – sono stati designati come varianti di preoccupazione e sono considerati una minaccia più grande. Questi sono stati tutti recentemente nominati con lettere dell'alfabeto greco per evitare il collegamento con il paese di origine che era avvenuto fino ad allora.

L'India dovrebbe preoccuparsi della variante Lambda?

La variante Lambda non è stata finora trovata in India o nei paesi vicini. In Asia, solo Israele ha segnalato questa variante fino ad ora. Ma diversi paesi in Europa da dove sono frequenti i viaggi in India, tra cui Francia, Germania, Regno Unito e Italia hanno segnalato questa variante.



Il potenziale delle varianti emergenti per aggirare l'immunità acquisita attraverso la vaccinazione significa che potrebbero esserci nuove ondate di infezioni anche in popolazioni che erano considerate vicine al raggiungimento della protezione a livello di comunità. Questo è ciò che sta accadendo in molti paesi europei in questo momento, in particolare nel Regno Unito. Nelle ultime settimane si è registrato un forte aumento dei casi in diversi paesi.

Ciò significa che un paese come l'India, che si sta ancora riprendendo dalla debilitante seconda ondata, dovrebbe prestare attenzione in modo proattivo e impedire la diffusione di qualsiasi nuova variante che potrebbe innescare una nuova ondata.