Spiegazione: quanto rapidamente si diffonde il nuovo ceppo di coronavirus? Influirà sulla vaccinazione? - Luglio 2022

Nuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito: l'India e molti altri paesi hanno sospeso i voli da e per il Regno Unito. Quali mutazioni hanno portato alla variante del coronavirus che ha destato preoccupazione? Quanto rapidamente si è diffuso? E avrà un impatto sulla vaccinazione?

Coronavirus UK, notizie sul coronavirus, nuovo ceppo di Covid, nuovo ceppo di coronavirus, mutazione del coronavirus, Regno Unito Covid, indiano expressI voli dalla Gran Bretagna vengono cancellati all'aeroporto Cointrin, a Ginevra, Svizzera, 21 dicembre 2020. (Foto Reuters: Denis Balibouse)

Lunedì Indiasospesi tutti i volida e per il Regno Unito fino al 31 dicembre, tra preoccupazioni per un nuova variante di SARS-CoV-2 che si sta diffondendo e crescendo rapidamente lì. Anche molti altri paesi hanno sospeso i voli nel Regno Unito e imposto restrizioni di viaggio.

Quali sono queste preoccupazioni che portano a restrizioni di viaggio?



La scorsa settimana, la nuova variante SARS-CoV-2 si è rivelata la ragione alla base del rapido aumento dei casi di Covid-19 nel sud e nell'est dell'Inghilterra. Viene indicato come VUI (Variant Under Investigation) 202012/01 o il lignaggio B.1.1.7.



Negli ultimi giorni, grazie alla nostra capacità genomica di livello mondiale, abbiamo identificato una nuova variante del coronavirus, che potrebbe essere associata alla diffusione più rapida nel sud dell'Inghilterra, ha dichiarato alla Camera dei comuni il segretario alla salute del Regno Unito Matt Hancock. 14 dicembre. Le autorità britanniche hanno già notificato la variante all'Organizzazione mondiale della sanità.

Public Health England (PHE) ha annunciato che al 13 dicembre sono stati identificati 1.108 casi con questa variante, prevalentemente nel sud e nell'est dell'Inghilterra. PHE sta lavorando con i partner per indagare e prevede di condividere i suoi risultati nelle prossime 2 settimane, ha affermato.




patrimonio netto musa i of mali

Leggi anche|Nuovo ceppo Covid-19: la cautela è la chiave, i dettagli della minaccia non sono ancora chiari

Com'è la variante?

La variante è stata identificata nella sorveglianza genomica da COVID-19 Genomics UK (COG-UK), un consorzio che analizza i dati di sequenziamento del genoma dal Regno Unito. COG-UK è il maggior contributore al database globale Covid-19 GISAID.

La variante è il risultato di molteplici mutazioni nella proteina spike del nuovo coronavirus SARS-CoV-2, nonché di mutazioni in altre regioni genomiche del virus RNA. L'analisi preliminare suggerisce che è più trasmissibile rispetto alle varianti precedentemente circolanti. COG-UK ha identificato una di queste mutazioni come N501Y, in un'area della proteina spike che si lega a una proteina chiave nella cellula umana, il recettore ACE2. Questa era un'indicazione che le alterazioni potrebbero, in teoria, portare il virus a diventare più infettivo. Sono in corso sforzi per confermare se qualcuna di queste mutazioni stia contribuendo ad aumentare la trasmissione, ha affermato il consorzio.



Cosa sappiamo finora sulla trasmissibilità e sulla gravità della malattia?

Domenica, PHE ha affermato che i dati del sequenziamento dell'intero genoma, dell'epidemiologia e dei modelli suggeriscono che la nuova variante si trasmette più facilmente rispetto ad altri ceppi.

Tuttavia, ha anche sottolineato che non ci sono prove che la variante abbia maggiori probabilità di causare malattie gravi o mortalità. … Ma stiamo continuando le indagini per capirlo meglio, ha detto. Ha affermato che la mortalità è un indicatore in ritardo e lo monitorerà continuamente nelle prossime settimane.



PHE ha affermato di non conoscere ancora il meccanismo di questo aumento della trasmissione. Sappiamo che le mutazioni nella proteina spike, la parte del virus che la rende infettiva, possono cambiare il modo in cui il virus interagisce con le cellule umane, ha affermato.

Leggi anche| Il coronavirus sta mutando. Cosa significa questo per noi?

Ha affermato che le prove mostrano che i tassi di infezione nelle aree geografiche in cui questo particolare ceppo è in circolazione sono aumentati più velocemente del previsto e le prove di modellazione hanno dimostrato che questa variante ha una velocità di trasmissione più elevata rispetto ad altre varianti in circolazione.



nuovo coronavirus, nuovo ceppo di coronavirus, nuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito, nuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito, nuove notizie sul coronavirus, nuovi sintomi di coronavirus, nuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito, notizie sul nuovo ceppo di coronavirus nel Regno UnitoNuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito: un agente di polizia dirige il traffico all'ingresso del terminal dei traghetti chiuso a Dover, in Inghilterra, lunedì, dopo la chiusura del porto di Dover. (Foto AP)

Quanto preoccupa la maggiore trasmissibilità?

Il 18 dicembre, il New and Emerging Respiratory Virus Threats Advisory Group (NERVTAG), che consiglia il governo del Regno Unito sulla minaccia rappresentata dai virus respiratori nuovi ed emergenti, ha affermato che la nuova variante potrebbe potenzialmente aumentare il numero di riproduzione della malattia fino a 0,93 . Ha detto di avere una moderata fiducia che la nuova variante dimostri un sostanziale aumento della trasmissibilità rispetto ad altre varianti.

L'organismo di esperti, tuttavia, ha concluso che attualmente non ci sono dati sufficienti per trarre conclusioni sul meccanismo sottostante di maggiore trasmissibilità, sulla distribuzione per età dei casi e sulla gravità della malattia. Ha affermato che sono stati identificati 4 decessi in circa 1.000 casi, ma è necessario ulteriore lavoro per confrontare questo tasso di mortalità con set di dati comparabili.

La posizione delle mutazioni nel dominio di legame al recettore della glicoproteina spike aumenta la possibilità che questa variante sia antigenicamente distinta dalle varianti precedenti. Sono state identificate quattro probabili reinfezione tra 915 soggetti con questa variante, ma è necessario ulteriore lavoro per confrontare questo tasso di reinfezione con set di dati comparabili, ha affermato.

ISCRIVITI ADESSO :Il canale Telegram spiegato Express

Domenica, un rapporto di valutazione della minaccia pubblicato dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha affermato che l'analisi filogenetica rivela che il cluster differisce di 29 sostituzioni nucleotidiche dal ceppo originale di Wuhan. Tre sequenze dalla Danimarca e una dall'Australia, da campioni raccolti nel novembre 2020, si raggruppano con la variante del Regno Unito, indicando molto probabilmente che si è verificata una diffusione internazionale, sebbene l'entità rimanga sconosciuta, ha affermato.

nuovo coronavirus, nuovo ceppo di coronavirus, nuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito, nuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito, nuove notizie sul coronavirus, nuovi sintomi di coronavirus, nuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito, notizie sul nuovo ceppo di coronavirus nel Regno UnitoNuovo ceppo di coronavirus nel Regno Unito: il porto di Dover chiude poiché i paesi dell'UE impongono un divieto di viaggio dal Regno Unito. (Foto Reuters)

Ma il virus non è mutato prima?

Ogni volta che un virus si replica e circola in una popolazione umana, le mutazioni si verificano naturalmente, a un ritmo di circa una o due mutazioni al mese nella filogenesi globale.

Infatti, per SARS-CoV-2, COG-UK afferma che attualmente ci sono circa 4.000 mutazioni nella proteina spike. La variante D614G era in precedenza il ceppo dominante perché si diffondeva molto facilmente. Un altro ceppo che ha avuto origine nei contadini spagnoli, 20A. EU1, si è diffuso rapidamente in tutta Europa in estate.


valore netto di aprile wilkerson

È difficile prevedere se una determinata mutazione è importante quando emerge per la prima volta, sullo sfondo del continuo emergere di nuove mutazioni. La comprensione del loro significato potrebbe essere possibile sulla base di lavori sperimentali che mostrano un legame tra la mutazione e un sottile cambiamento nella biologia del virus. Tuttavia, ci vorrebbe un tempo e uno sforzo considerevoli per testare l'effetto di molte migliaia di combinazioni di mutazioni, ha affermato COG-UK.

Influirà sullo sviluppo e sulla risposta del vaccino?

Domenica, le autorità britanniche hanno affermato che ulteriori attività di laboratorio sono state intraprese come priorità per capirlo. Al momento non ci sono prove che suggeriscano che il vaccino Pfizer non protegga le persone contro il nuovo ceppo, ha affermato PHE.